Rothschild OGM Davide

chi dice che questa è una brutta notizia per Erdogan SHARIA? ISLAMICI SHARIA COME I SATANISTI DELLA CIA SPA FED NWO NATO, LORO NON HANNO IL CONCETTO DELLA SACRALITÀ DELLA VITA UMANA. e chi, CI assicura, che la LEGA ARABA SHARIA non ABBIA un istituzionale controlo sulla Galassia Jihadista SHARIA: i loro SERVIZI SEGRETI SHARIA? ] [ ISTANBUL, 19 MAR - Il kamikaze che oggi ha ucciso almeno 5 persone (2 ISRAELIANI, ECC.. ) nel centro di Istanbul sarebbe un militante turco dell'Isis, identificato come Savas Yildiz di 33 anni, originario di Adana nel sud del Paese, che faceva parte della lista dei sospetti potenziali attentatori suicidi. Lo riferiscono diversi media locali.

voi vi ricordate tutti, quella Bestia di: king Saudi Arabia: Aziz SaUD abd sharia, quando disse: "in un mese: loro saranno in Europa, e in due mesi loro saranno in USA!", poi, il SUDAIRIO DISSE AD ERDOGAN E SALMAN: "io vado all'inferno, ma, voi li potrete ricattare!" .. e poi, disse a SALMAN: "tu giurami che tu non ubbidirai mai ad Unius REI! " .. e lui giurò!

======================
Ieri sempre in Arizona sono state arrestate tre persone che manifestavano contro il candidato bloccando un'autostrada che portava al suo comizio vicino Phoenix. iNTERROMPERE UNA CONVENCION DEVE PREVEDERE L'ARRESTO, PERCHÉ È UN ATTO OSTRUTTIVO, LESIVO DELLA PUBBLICA SICUREZZA.. IL DIRITTO DI PROTESTARE NON DEVE CONFLIGGERE, CON IL DIRITTO DI CHI SI È ORGANIZZATO PER REALIZZARE UNA RIUNIONE DI TIPO POLITICO! ma questa guerra del sistema massonico, regime Banche Centrali, vuole nascondere tutti i loro delitti di ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE, dei politici criminali come Hillary!
   
 king Israel Unius REI

non è che io non vedo: i diritti del TIBET e dei tibetani, o le violazioni democratiche in CINA, MA, QUESTI SONO MOMENTI DI VITA O DI MORTE PER IL GENERE UMANO (i satanisti farisei massoni salafiti, nella NATO, loro faranno precipitare tutti all'inferno: molto presto), E LA CINA NON PUÒ RENDERE FRAGILE IL SUO POTERE ACCENTRATIVO: istituzionale proprio adesso!

============
ECCO PERCHÉ, CINA RUSSIA E COREA DEL NORD, non possono invitare Papa FRANCESCO! #FARISEI e #SALAFITI sono amici soltanto di se stessi, il fatto che il macellaio da il cibo alle sue vittime? questo non significa che vuole loro bene! IL PROBLEMA DELLA UE (( UNIONE EUROPEA REGIME BILDENBERG )) E CHE I SUOI POLITICI HANNO SPUTATO SULLA COSTITUZIONE E SUI LORO POPOLI GIURANDO NELLA MASSONERIA!

=====================
TUTTE LE PREGHIERE DI SALAM E ROTHSCHILD [ AMEN ] 20:02La Russia ha proposto agli USA il programma per il controllo della situazione in Siria19:00Russia: contromisure in risposta alle nuove sanzioni del Canada18:08Poroshenko assicura che l'Ucraina continuerà il corso delle riforme17:04La Russia sfrutterà le più moderne tecnologie per la
distruzione di obiettivi spaziali16:03Donbass: gruppo di ricognizione ucraino salta in aria sul proprio campo minato [ ALLELUIA ]


Il Pentagono ha speso 500 milioni di dollari per addestrare l'opposizione in Siria 19.03.2016 DOVE E QUANDO IL SATANISMO DIVENTA VISIBILE ANCHE A LIVELLO CONTABILE.. QUESTI TERRORISTI MODERATI DI ERDOGAN HANNO FATTO IL GENOCIDIO E LA PULIZIA ETNICA DI TUTTI I CRISTIANI ECC.. E SE NON ERI SALAFITA? DOVEVI MORIRE! Nell’ambito del programma di supporto e addestramento delle forze siriane di opposizione le autorità USA avevano intenzione di formare cinquemila ribelli, ma non ci sono riusciti a causa delle diserzioni e gli attacchi da parte di altri gruppi armati.Il dipartimento della Difesa USA ha chiuso il programma dello scorso anno per il sostegno e la formazione delle forze siriane di opposizione, il quale è costato al Pentagono 500 milioni di dollari e non ha portato i risultati attesi. Lo ha scritto sabato la rivista Foreign Policy. Secondo la pubblicazione, il programma è iniziato nella primavera del 2015 e prevedeva l'addestramento di cinquemila ribelli entro la fine dell'anno, tuttavia, a causa delle diserzioni e delle aggressioni da parte di altri gruppi armati, sono stati addestrati e hanno combattuto contro il Daesh solo una manciata di combattenti. «Stiamo parlando di quattro o cinque (combattenti)», ha detto il generale dell'esercito americano Lloyd Austin all'udienza di giovedì della Commissione Forze Armate del Senato degli Stati Uniti. «Il risultato programma del programma è stato
molto inferiore rispetto a quanto previsto», ha confermato il rappresentante del dipartimento della Difesa Christine Wormuth, evidenziando che in tutto hanno seguito la preparazione 100, 120 persone.Già nel settembre 2015 il senatore repubblicano John McCain aveva dichiarato che il presente piano del Pentagono per sostenere le unità dell'opposizione è «lontano dalla realtà», nota la pubblicazione. Tuttavia i militari USA dalle forze speciali hanno continuato a lavorare
 con alcuni comandanti dell'opposizione siriana, e altri 50 uomini delle  forze speciali hanno operato in Siria per sostenere la lotta contro il Daesh.Il Foreign Policy sostiene che il programma, del valore di 500 milioni di dollari, era stato chiuso ad ottobre. Nel 2016, sottolinea la pubblicazione, il dipartimento della Difesa USA con l'approvazione del presidente Barack Obama ha introdotto un nuovo programma per sostenere l'opposizione siriana.: http://it.sputniknews.com/mondo/20160319/2306899/pentagono-formazione-opposizione-siria.html#ixzz43OVCGRm


MOGHERINI È COME OBAMA, SONO COME DUE ATTORI PAGATI PER FARE, IL LAVORO DEI BOIA! 19.03.2016 Mogherini contro Putin e Renzi (glielo chiede la Nuland) “Sottolineo che abbiamo l’unanimità, fra i 28, su cinque principi-guida della Unione Europea nella politica verso la Russia”: così Federica Mogherini, alta rappresentante eccetera e vicepresidente della commissione, all’uscita dal Consiglio Affari Esteri: http://it.sputniknews.com/#ixzz43OUAwK6Z
Rispondi    
 king Israel Unius REI
king Israel Unius REI7 ore fa
MA, NON SI DICE SE, SONO STATI I TERRORISTI MODERATI DI SALMAN E DI OBAMA GENDER ] MOSCA, 19 MAR - Almeno 67 civili sono stati uccisi ad Aleppo e altri 65 sono rimasti feriti da quando è entrata in vigore la tregua in Siria il 27 febbraio: lo denuncia il capo del centro russo di riconciliazione delle parti belligeranti, Serghiei Kuralenko, precisando che tra le vittime ci sono anche donne e bambini.
https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion
SIGNORI E SIGNORE, ECCO: IL MONDO FAVOLOSO CHE I FARISEI E I LORO SALAFITI SAUDITI HANNO CREATO:  21:28Media, 30 annegati al largo della Libia 20:50Mosca,67 morti a Aleppo da inizio tregua 20:47Attacco a polizia in nord Sinai,13 morti 19:15Istanbul: kamikaze è turco dell'Isis 19:12Salah, 'volevo farmi esplodere a stadio' 18:45Istanbul,morti 3 israeliani e 1 iraniano 18:44Salah accusato 'stragi terroristiche' 18:40Bulgaria, 3150 richieste asilo in 2016 18:39Rama, non apriremo confini dell'Albania 15:15Siria: 39 civili uccisi in raid a Raqqa
https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion
I BAMBINI SONO SEMPRE STRAORDINARI!!! Kate rivela, 'George chiama Elisabetta Gan-Gan' Europa. Intervista alla Duchessa, 'gli fa trovare sempre dei regalini'
https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion
PERCHÉ DOBBIAMO TRASFERIRE I POCHI SOLDI, CHE ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRALI, NON È ANCORA RIUSCITO A RUBARCI ALLE DEMOCRAZIE DEL GOLFO PERSICO: ALLAH AKBAR, ALLA VIGILIA DELLA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CONTRO LA CINA E LA RUSSIA?   Trivelle, flash mob degli 'oil man' di Greenpeace  Ambiente&Energia. In 22 città l'invito agli italiani a partecipare al referendum sulle trivellazioni offshore. Jovanotti, io voto sì, petrolio non è il futuro. IL PD I MAFIOSI MASSONI, GENDER HANNO FATTO DEGLI ITALIANI UN POPOLO DI COGLIONI!
https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion (modificato)
#Erdogan e #SALMAN: quindi, il vostro #Dio coglione #Allah #akbar, lui non è riuscito a conquistare il pianeta, quando non c'erano ancora, i farisei satanisti massoni, SPA BANCHE CENTRALI, NUOVO ORDINE MONDIALE,  e invece, il vostro dio, adesso, dove lui ha fallito altre volte, invece, riuscirà adesso, perché, i vostri predecessori non erano così abbastanza: falsi, spergiuri, infami, ipocriti, pedofili, poligami, e criminali e intelligenti maligni predatori, genocidari nazisti, maniaci religiosi, per poter raggiungere la ipocrisia del vostro raffinato livello di fede sublime, cioè, come voi siete diventati oggi con i salafiti, i più degni dell'indemoniato Maometto esoterico falso profeta, A SUA IMMAGINE E SOMIGLIANZA?
Ulteriori informazioni
https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion
#Erdogan e #SALMAN: è chiaro, lo hanno capito tutti: un giorno i #FARISEI dovranno riconoscere la vostra potenza satanica di figli del demonio #sharia, e diranno: "ok, non ci uccidiamo tra di noi, ci dividiamo il pianeta in due parti uguali!" 1. E CHE SAPETE VOI della magia nera della KABBALAH, cioè, degli ESERCITI DI ALIENI (Golem) CHE HANNO RIEMPITO IL SISTEMA SOLARE, ED ATTENDONO LA DISTRUZIONE DEI CRISTIANI CHE IMPEDISCONO la loro INVASIONE?  2. oppure, CHE SAPETE VOI dei droni ad intelligenza artificiale? no! voi siete troppo coglioni, perché ISLAM possa sopravvivere alla vostra malvagità!
Rispondi    
 king Israel Unius REI
king Israel Unius REI21 ore fa
è chiaro, lo hanno capito tutti: Erdogan e SALMAN: 1. hanno consegnato il pianeta ai satanisti massoni farisei spa Banche Centrali, 2. hanno condannato l'ISLAM ALLA DISTRUZIONE! mentre, loro passando con la Russia e la Cina, farebbero spostare le lancette della storia dalla nostra parte contro di loro!
LA UNIONE EUROPEA NON È AFFATTO COESA ] [ QUINDI RIMARREBBERO GLI USA DA SOLI CONTRO IL RESTO DEL MONDO, SE, LA LEGA ARABA VENISSE DA ME! POI, METTIAMO OBAMA E ROTHSCHILD A PULIRE IL PIAZZALE DEL MIO TEMPIO EBRAICO IN ARABIA SAUDITA! ... non sono io che posso fare del male a qualcuno!

OVVIAMENTE, MI DISPIACE, CHE, Salman e Erdogan stanno minacciando la vita di tutti i musulmani del mondo, e rischiano di fare condannare, anche, l'ISLAM HOLY per fargli fare la brutta fine del nazismo (io ho bisogno di tutte le Religioni per migliorare il mondo: non voglio fare a meno dell'ISLAM), ma, finché rimane la sharia degli ASSASSINI SERIALI salafiti MANIACI DOGMATICI PARANOICI ASINI, io sono in difficoltà a proteggere i musulmani e l'ISLAM!


AUGURI GIORGIA: CONDIVIDO AL 100% QUESTA SCELTA STRATEGICA: SIA NEI MODI CHE NEI TEMPI.. Comunali Roma, ufficio Presidenza FdI-An favorevole a candidatura Meloni - Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale
fratelli-italia.it

 
 king Israel Unius REI


https://www.youtube.com/user/JHWH999 ] insieme a questo sito, GOOGLE mi ha chiuso anche il canale "MERKEL DHIMMI"[  This account has been suspended due to multiple or severe violations of YouTube's policy against spam, gaming, misleading content, or other Terms of Service violations.] FORSE I PAESI DEL GOLFO SI SONO COMPRATE LE AZIONI DI GOOGLE. Perché questi due canali youtube? mi sono stati
chiusi da google personalmente, e lui ha detto proprio così: "tu in un account? tu devi avere soltanto un solo canale youtube!" MA: 1). IO; 2). I PAESI DEL GOLFO: E 3). GOOGLE? NOI NON SAPPIAMO QUELLO CHE I MIEI MINISTRI ANGELI POSSONO FARE A LORO PER QUESTA OFFESA CHE LORO HANNO FATTO A ME! ED È PROPRIO VERO CHE, LA LEGGE NON AMMETTE IGNORANZA, DATO CHE, LA LEGGE DEL REGNO DI DIO SOVRASTA OGNI TIPO DI LEGISLAZIONE!


ok my holy JHWH blessings too to you and yours from kingdom ISRAEL: universal brotherhood


PER ME, PONE MAGGIORI QUESITI LA DENUNCIA DEL BOSS, CHE HA DETTO: "IO NON AVEVO ALTERNATIVE AL MERCATO DELLA DROGA!" QUI è IL SISTEMA MASSONICO: DEL NUOVO ORDINE MONDIALE FONDATO DELLE BANCHE CENTRALI, SPA ROTHSCHILD CHE è SOMMAMENTE CRIMINALE, E CHE PONE LE PIù GRAVI DOMANDE!  La "cosiddetta intervista" realizzata da Sean Penn al narcotrafficante messicano noto come El Chapo "manda su tutte le furie". Lo ha detto il chief of staff della Casa Bianca Denis McDonough interpellato dalla Cnn, affermando inoltre che la posizione di Sean Penn e degli altri coinvolti pone quesiti.
ERDOGAN E SALMAN ] COME È, CHE, LA VOSTRA RELIGIONE VI HA DETTO CHE DOVETE DIVENTARE I SATANISTI FARISEI, E DISTRUGGERE L'ISLAM? [ ammetto di avere ucciso una decina di serpenti velenosi, ed ogni tipo di topi, ma, io non credo di essere diventato per questo un assassino! ANCHE PERCHÉ NON POSSO AVERE LE MANI SPORCHE DI SANGUE E COSTRUIRE IL TEMPIO EBRAICO... in tutta la mia vita? io non ho mai detto una sola bugia: che avrebbe potuto, nuocere a qualche innocente! voi potete leggere tutti i miei commenti, prendere l'esaurimento (perché sono tanti), e non trovare mai nessuna contraddizione!


ho installato OpenSuse 12,1, ma , con firefox, il sistema non si aggiorna e non permette neanche di scrivere commenti in youtube! inoltre, non riconosce neanche, il mio monitor


TU TUTTI QUESTI EX-MUSULMANI, CHE SALMAN ED ERDOGAN, sharia il nazismo Allah Akbar, HANNO CONDANNATO A MORTE PER APOSTASIA, NOI DOBBIAMO NASCONDERe, sia I NOMI che, I VOLTI, PERCHÉ NON SIANO FATTI UCCIDERE E METTERE A MORTE DA: Mogherini, MERKEL OBAMA E ROTHSCHILD! ] 18/03/2016 - INDIA. Da musulmana a cristiana: Ho scoperto l’amore di Gesù, a Lui dono tutto. Una giovane indiana, Sonam Shaikh, ha scelto di convertirsi al cristianesimo dopo aver partecipato alla messa di Natale. “In quel momento tutto mi ha affascinata”. Da quel primo stupore che le ha riempito il cuore di gioia, la ragazza ha intrapreso il percorso dell’Iniziazione. La testimonianza del suo cammino verso il battesimo.


Erdogan: ALLAH AKBAR, continua la caccia a intellettuali e dissidenti. Opposizione: “Parodia di un dittatore" ] [ ERDOGAN IL SHARIA BOIA MERKEL PRAVY SECTOR: IL RATTO ] SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! [ 17-03-2016 11.50 - TURCHIA. Radicali kurdi rivendicano l’attacco di Ankara, ma Erdogan accusa il pacifico Demirtas L’attacco del 13 marzo ad opera del Tak (Falchi della libertà del Kurdistan”. Una vendetta contro “i 300 kurdi uccisi a Cizre” nelle operazioni delle forze di sicurezza. Fermati avvocati kurdi e studenti universitari. Erdogan chiede al parlamento di strappare l’immunità a cinque deputati kurdi, “complici” del terrorismo. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36974] 26-02-2016 08.42 - TURCHIA. Due giornalisti turchi liberati per decisione della Corte costituzionale. Il direttore e il capo-redattore di Cumhuriyet avevano pubblicato un reportage sul traffico di armi del governo turco con gli islamisti in Siria. Erdogan li aveva minacciati che avrebbero “pagato un caro prezzo”. Più di 30 giornalisti sono ancora in prigione. La Turchia gli ultimi posti nel mondo per libertà di stampa.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36791] 23-02-2016 10.42 - ASIA. Asia e Medio oriente, la Mecca delle importazioni di armi
Nel rapporto 2015 del Sipri (Stockholm International Peace Research Institute) stupisce l’incremento di importazioni di armi in Vietnam (699%), in Arabia saudita (275%) e in Qatar (279%). La Cina conquista il terzo posto come esportatore, dopo Stati Uniti e Russia, aumentando dell’88% le sue esportazioni, anche in Africa. Cinque Paesi dell’Europa occidentale (Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna e Italia) garantiscono il 21% delle esportazioni di armi al mondo.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36760] 18-02-2016 08.53 - SIRIA - TURCHIA
Centinaia di miliziani superano il confine turco per unirsi a ribelli e jihadisti in Siria
Fonti locali riferiscono che “almeno 500 guerriglieri” hanno “varcato la frontiera a Bab al-Salam” e si dirigono verso il campo di battaglia. Fra questi vi sono sia combattenti dell’opposizione, che miliziani estremisti. Arrivati a destinazione i convogli carichi di aiuti per le cittadine sotto assedio.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36719] 17-02-2016 08.55 - ONU - SIRIA - TURCHIA
Conflitto siriano, Onu: nuove distribuzioni di aiuti per le aree sotto assedio
Il governo di Damasco ha dato il via libera per la consegna di cibo e generi di prima necessità in sette zone. Fra queste vi è anche la città di Madaya, dove la gente muore di fame. Mosca respinge le accuse di Ankara sul bombardamento degli ospedali. Il Consiglio di sicurezza Onu critica la Turchia.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36707
15-02-2016 11.20 - SIRIA - ARABIA SAUDITA - IRAN
L’Arabia Saudita annuncia “manovre militari” di 20 Paesi sunniti
L’annuncio all’indomani delle dichiarazioni di Ankara e Riyadh di un possibile intervento di loro truppe di terra, alle quali Teheran ha replicato: “Non consentiremo certamente che la situazione in Siria evolva in linea con la volontà dei Paesi ribelli. Prenderemo le isure necessarie a tempo debito”.  
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36688]
27-01-2016 08.56 - ISRAELE - TURCHIA
Israele contro la Turchia: Compra petrolio dallo Stato islamico, finanzia i jihadisti
Il ministro della Difesa Moshe Yaalon ha sottolineato che Daesh ha beneficiato “per molto, molto tempo” del denaro turco in cambio di greggio. Egli aggiunge che “è compito della Turchia” unirsi alla lotta contro il terrorismo, ma “questo sinora non è avvenuto”. Ankara favorirebbe inoltre il passaggio di miliziani sul proprio territorio.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36510]
25-01-2016 10.46 - ORTODOSSI
Chambésy: pur con qualche lentezza, procede il cammino verso il Sinodo panortodosso del 2016
L’incontro doveva svolgersi a Istanbul, ma la situazione politica della Turchia e le tensioni con la Russia hanno fatto spostare la riunione in Svizzera. Il Sinodo è fissato per la Pentecoste di quest’anno. Stilata l’agenda di 8 punti. Due punti non sono stati accettati: la diaspora ortodossa e la gerarchia fra le Chiese. L’invito a rappresentanti delle altre Chiese cristiane.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36486]
20-01-2016 12.58 - TURCHIA
Erdogan continua la caccia a intellettuali e dissidenti. Opposizione: “Parodia di un dittatore"
Kemal Kiliçdaroglu, sotto inchiesta per vilipendio, torna ad attaccare il presidente paragonandolo a una caricatura di Pinochet e Hitler. Ancora pugno duro di Ankara contro accademici e intellettuali. Aperta un’inchiesta contro 21 docenti della Kocaeli University, 12 di loro già agli arresti. Avevano sottoscritto una campagna che chiede di riprendere il dialogo con i curdi. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36449]


Erdogan: ALLAH AKBAR, continua la caccia a intellettuali e dissidenti. Opposizione: “Parodia di un dittatore" ] [ ERDOGAN IL SHARIA BOIA MERKEL PRAVY SECTOR: IL RATTO ] SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! [ 117-01-2016 11.20 - IRAQ-TURCHIA. Vescovo caldeo: “Atti di terrorismo” i bombardamenti turchi contro i villaggi kurdi, Stanotte, per ore, l’aviazione turca ha bombardato il villaggio di Sharamesh. Le 37 famiglie sono fuggite. Fra loro, 8 famiglie sono rifugiati della Piana di Ninive, fuggiti davanti alle violenze dello Stato islamico. Continua la guerra di Ankara contro la possibile nascita di uno Stato curdo. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36418]
13-01-2016 00.00 - VATICANO Papa: è Dio stesso a definire se stesso “misericordioso”
All’udienza generale Francesco ha cominciato un ciclo di catechesi sulla misericordia secondo la prospettiva biblica. Il termine misericordioso “evoca un atteggiamento di tenerezza come quello di una madre nei confronti del figlio”. Invito a pregare per le vittime dell’attentato di Istanbul, per le vittime e perché si convertano i cuori dei violenti.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36380]
12-01-2016 00.00 - TURCHIA Attentato al centro di Istanbul, almeno 10 vittime straniere
Un terrorista si è fatto esplodere in un attacco suicida nel distretto Sultanahmet, nei pressi della Moschea Blu. I morti sono quasi tutti stranieri, circa 15 i feriti gravi. L’assalitore sarebbe un siriano. Erdogan: “Siamo nel mirino di tutti i gruppi terroristi della regione”. Card. Parolin: “Di fronte a questi mali serve misericordia”. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36374] 07-01-2016 00.00 - ASIA Natale ortodosso: fra bagni ghiacciati e migranti, riapre la cattedrale di san Pietroburgo Per la prima volta dalla rivoluzione sovietica, la cattedrale di sant’Isacco – la più grande del mondo – ospita la funzione per la veglia natalizia. In Turchia i fedeli si buttano nelle acque del Corno d’Oro per recuperare la croce di legno lanciata dal patriarca ecumenico Bartolomeo. A Mosca Kirill lancia un invito di pace per l’Ucraina, mentre in Grecia si prega per le vittime della tratta di esseri umani. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36334]
07-01-2016 00.00 - TURCHIA - STATI UNITI Istanbul: al via il processo contro Fethullah Gulen, grande accusatore di Erdogan
Il leader religioso e fondatore di Hizmet è inquisito (in contumacia) per aver cercato di “rovesciare” il governo di Ankara. Egli è imputato assieme ad altre 68 persone, fra cui gli ex vertici della polizia di Istanbul. Un tempo alleato, ora è il nemico numero uno di Erdogan: ha accusato il figlio e personalità a lui vicine di corruzione. Gli Stati Uniti respingono la richiesta di estradizione.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36331] 05-01-2016 00.00 - SIRIA - TERRA SANTA
P. Dhiya Azziz, parroco in Siria, è stato liberato Ad annunciarlo è la Custodia di Terra Santa, che esprime soddisfazione per l’esito positivo della vicenda. Al momento non vi sono ulteriori dettagli sul rapimento, per “motivi di riservatezza”. Un ringraziamento verso “quanti ci hanno aiutato ad ottenere la sua liberazione”. La speranza per gli altri sacerdoti e religiosi rapiti.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36311]
30-12-2015 00.00 - TERRA SANTA - SIRIA Custode di Terra Santa: Nessun contatto per p. Azziz, francescano rapito a Natale
Ad AsiaNews p. Pizzaballa non conferma nemmeno “se sia ancora vivo”. Ignoti al momento anche gli autori del sequestro. Il sacerdote è scomparso “in un’area di forte conflitto” dove operano “molti gruppi, che operano per contro proprio. Per questo è difficile capire chi ha agito”. Solo il perdono e la misericordia "salveranno la regione dalla spirale di odio, rancori, vendette”.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36283] 28-12-2015 00.00 - SIRIA
Siria: nessuna novità sulla sorte di p. Azziz, francescano rapito a Natale
Dal 23 dicembre si sono perse le tracce di p. Dhiya Azziz, rapito mentre si trovava a bordo di un taxi con altre persone. Egli tornava nella sua parrocchia di Yacoubieh, dopo aver visitato i genitori in Turchia. Egli era già stato oggetto di un sequestro lampo nel luglio scorso. La Custodia chiede di pregare per la sua liberazione.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36252] 23-12-2015 00.00 - TURCHIA
Bartolomeo: il Bambino Gesù, costretto a divenire un rifugiato, “è il reale difensore dei profughi di oggi”
Il messaggio del Patriarca ecumenico per il Natale. “Una ignominia per il genere umano” il fatto che anche oggi molti bambini, “che hanno diritto alla vita, alla educazione e alla crescita all’interno della propria famiglia”, sono costretti a lasciare la propria terra. Aiuto e assistenza per quei fratelli “saranno per il Signore che nasce doni assai più preziosi dei doni dei magi”.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36233] 18-12-2015 00.00 - ISRAELE - TURCHIA
Israele e Turchia, accordo preliminare per "normalizzare” i rapporti
Le relazioni fra i due Paesi si erano inasprite nel 2010, in seguito all’attacco israeliano alla Mavi Marmara, in cui erano morti 10 attivisti turchi. Israele promette di risarcire le famiglie delle vittime. Ankara farà cadere le accuse e le rivendicazioni verso Israele. Sul piatto anche un accordo relativo a un gasdotto.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36187] 15-12-2015 00.00 - ASIA
Vendite di armi: aumentano in Asia, diminuiscono in America ed Europa
I dati dello Stockholm International Peace Research Institute (Sipri) mostrano che gli Stati Uniti dominano il 54% del settore ma registrano una diminuzione dei ricavi. I produttori emergenti provengono dall’Asia, con Russia, India, Turchia e Corea del Sud in testa. In Europa aumentano le vendite solo Germania e Svizzera.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36155] 03-12-2015 00.00 - TURCHIA - RUSSIA
Mosca: Erdogan compra petrolio dallo Stato islamico. La replica: “Calunnie”
Per il vice-ministro della Difesa russo il presidente turco e la famiglia traggono beneficio “diretto” dal greggio commercializzato dai jihadisti. I confini turco-siriani punto di passaggio di armi e mezzi. Erdogan respinge le accuse. Gli Stati Uniti difendono l’alleato turco e rilanciano: è Assad ad acquistare il petrolio dello SI.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36046]
30-11-2015 00.00 - TURCHIA Diyabakir, l’omicidio dell’avvocato attivista Tahir Elci alimenta lo scontro fra turchi e curdi
Decine di migliaia di persone ieri in piazza per i funerali dell’avvocato. Il governo turco assicura giustizia, ma fra i movimenti curdi regna lo scetticismo sulle reali intenzioni di Ankara. Si teme un’escalation di violenze fra i due fronti. In una delle ultime interviste egli aveva dichiarato: “La situazione è pessima, ma temo che sarà destinata a peggiorare nel futuro”.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=36016] 26-11-2015 00.00 - RUSSIA – TURCHIA
Jet abbattuto: Mosca minaccia conseguenze economiche, ma in Turchia ha forti interessi
Medvedev ha parlato di possibile stop a progetti congiunti e riduzione delle quote di mercato delle aziende turche, ma gli interessi russi in Turchia vanno dal gas al nucleare, passando per banche e internet.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35982]


Erdogan: ALLAH AKBAR, continua la caccia a intellettuali e dissidenti. Opposizione: “Parodia di un dittatore" ] [ ERDOGAN IL SHARIA BOIA MERKEL PRAVY SECTOR: IL RATTO ] SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! [ 24-11-2015 00.00 - TURCHIA – RUSSIA. Mosca: “è un incidente grave” l’abbattimento dell’aereo russo da parte della Turchia, Ankara sostiene che l’aereo russo aveva violato il suo spazio aereo. Mosca smentisce: “era in Siria”. Il portavoce del Cremlino dice di non sapere se sarà cancellata la prevista visita in Turchia del ministro degli esteri Sergey Lavrov, ma invita comunque a “non trarre conclusioni”. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35965] 24-11-2015 00.00 - TURCHIA “Insieme per la casa comune”, Focolari a convegno con il patriarca Bartolomeo. L’incontro si apre domani a Halki, nel monastero che fu sede della Accademia teologica greco-ortodossa. alle relazioni fondamentali del Patriarca e di Maria Voce sono previsti interventi di vescovi di varie Chiese. Interverrà anche il cardinale Kurt Koch, presente a Istanbul quale capo della delegazione della Santa Sede al Patriarcato per la festa di S. Andrea.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35961] 14-11-2015 00.00 - TURCHIA – G20 Terrorismo e crisi dei rifugiati al centro anche del G20 che inizia oggi, Ad Antalya, in Turchia, prevista la presenza di Obama, Xi Jinping e Putin. L’agenda del G20 prevedeva cinque sessioni di lavoro per discutere di sviluppo e cambiamento climatico, crescita economica, mercati finanziari e le riforme e anche di sfide globali come il terrorismo e i rifugiati. Ma con ogni probabilità gli avvenimenti di Parigi porteranno la questione terrorismo in cima all’agenda.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35876]
12-11-2015 00.00 - EGITTO-RUSSIA
Esperto di terrorismo: La bomba sull’aereo russo, un complotto internazionale per punire l’Egitto e al Sissi
Parla Samir Ghattas, esperto di terrorismo. La bomba che ha ucciso 224 persone sul Metrojet doveva avere apparecchiature sofisticate: deve essere stata prodotta all’estero. I sospetti su Turchia, Qatar, Fratelli Musulmani, Gran Bretagna e Stati Uniti. Una punizione per al Sissi, che diventa troppo amico della Russia e un colpo all’economia egiziana, che perde 262 milioni di euro al mese per la caduta del turismo.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35859]
04-11-2015 00.00 - TURCHIA
I caccia turchi colpiscono obiettivi curdi. Erdogan accelera per cambiare la Costituzione
Continua la campagna militare turca contro il Pkk. L’aviazione di Ankara ha centrato “almeno 16 bersagli” nella regione montagnosa di Daglica e nel Kurdistan irakeno. Esclusa l’ipotesi di rilanciare il processo di pace. Erdogan vuole cambiare la Carta e trasformare il Paese in Repubblica presidenziale.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35782]
03-11-2015 00.00 - TURCHIA
All’indomani della vittoria di Erdogan, sequestrato un settimanale che lo critica
La rivista Nokta aveva in copertina l’immagine del presidente e la scritta “Lunedì 2 novembre. L’inizio della guerra civile turca”. Meno di due mesi fa il periodico aveva subito un analogo provvedimento per un’altra copertina critica di Erdogan. Ieri la Casa Bianca aveva espresso “profonda preoccupazione” per le le “intimidazioni” contro media e giornalisti critici verso il governo.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35763]
02-11-2015 00.00 - TURCHIA
Erdogan ha ottenuto la maggioranza assoluta, insufficiente però a cambiare la Costituzione
Il successo al termine di una campagna elettorale svoltasi in un clima intimidatorio e l’esaltazione del pericolo curdo. Il verso sconfitto è il partito di estrema destra. Ma non ha i numeri per cambiare la Costituzione, né per indire un referendum.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35750]


ERDOGAN IL SHARIA BOIA MERKEL PRAVY SECTOR: IL RATTO: LUI HA DETTO: "EIH, QUANTE STORIE, PER DUE SOLI PILOTI RUSSI UCCISI A TRADIMENTO!" LA NATO HA DETTO: "HA FATTO BENE!"] sogno neo-ottomano di Erdogan [ SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! ] [ 28-10-2015 00.00 - TURCHIA. Ankara si prepara alle elezioni: arresti di terroristi e bombardamenti contro i kurdi, Fermati decine di sospetti a Konya, Kocaeli, Diyarbakir. L’esercito turco colpisce i kurdi a Tal Abyad, strappata allo Stato islamico. L’Akp, il partito di Erdogan, gioca la carta “o noi o il caos”. I sondaggi danno l’Akp al 41-43%. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35716] 23-10-2015 00.00 - RUSSIA-USA-M.ORIENTE. Incontro Lavrov Kerry sulla Siria. Più tardi arrivano Arabia saudita e Turchia
Si cerca un dialogo diplomatico e una soluzione alla crisi siriana. Il destino di Bashar Assad divide i due fronti. Arabia saudita, Qatar, Turchia sono i più intransigenti. Il rischio è che il conflitto si diffonda in tutta la regione.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35674]
22-10-2015 00.00 - TURCHIA Attentati ed elezioni: Ankara colpisce la stampa. Giornalisti minacciati e arrestati
La strage alla marcia della pace e il voto del primo novembre hanno rafforzato la censura. Almeno 20 cronisti sono finiti di recente in prigione, con accuse legate alla legge antiterrorismo. Attivisti internazionali confermano il “deterioramento” in tema di libertà di espressione. Nel mirino il presidente Erdogan.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35659] 12-10-2015 00.00 - TURCHIA
La Turchia verso una guerra civile. Sul doppio attentato kamikaze di due giorni fa ad Ankara vi sono conflitti sul numero delle vittime e sui mandanti. Il partito di Erdogan punta il dito verso il Pkk, movimenti di sinistra e Isis. Il partito kurdo accusa il governo di giocare alla strategia della tensione per vincere le elezioni del primo novembre.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35553]
11-10-2015 00.00 - VATICANO - TURCHIA
Papa: Grande dolore per la “terribile strage avvenuta ad Ankara”
All’Angelus papa Francesco domanda di pregare in silenzio per il doppio attentato nella capitale turca che ha fatto almeno 95 morti. I “tre sguardi” di Gesù al “giovane ricco” e ai discepoli. “Il denaro, il piacere, il successo abbagliano, ma poi deludono”. La domanda ai “giovani, ragazze e ragazzi che sono in piazza”: “Avete sentito lo sguardo di Gesù su di voi? E cosa rispondete?”. La Giornata internazionale per la riduzione dei disastri naturali che ricorre il 13 ottobre. Il telegramma al presidente turco Recep Tayyip Erdogan.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35552]
06-10-2015 00.00 - TURCHIA-RUSSIA-SIRIA
Turchia e Nato contro i raid della Russia. Ma gli Usa “non sono seri nella lotta contro lo Stato islamico”
Per due volte aerei militari russi sconfinano nello spazio aereo turco. La Nato accusa il “comportamento irresponsabile” di Mosca. L’Onu preoccupata perché “varie nazioni e varie coalizioni” combattono nei cieli siriani. Una guerra per l’egemonia e l’influenza nel Medio oriente. L’Iraq preferisce i russi alla coalizione guidata dagli Usa: sono più “seri” nel combattere Daesh. Anche l’Italia va alla guerra.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35504]
29-09-2015 00.00 - TURCHIA
La polizia turca arresta 32 giornalisti di media in lingua curda
Il raid fa seguito a quelli che nelle settimane scorse hanno colpito i giornali dell’opposizione. Per la vice-presidente (turca) della Corte europea per i diritti umani l’immagine della Turchia come Paese che tollerava “torture” è stata sostituita da quella di uno Stato che non protegge le libertà di parola e di stampa.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35438]
17-09-2015 00.00 - VATICANO
Papa: in Siria e in Iraq “il male distrugge gli edifici e le infrastrutture, ma soprattutto la coscienza dell’uomo”
“Occorre trovare una soluzione, che non è mai quella violenta”, ma “la comunità internazionale non sembra capace di trovare risposte adeguate, mentre i trafficanti di armi continuano a fare i loro interessi”. I cristiani “sono vessati a causa della propria fede, cacciati dalle proprie terre, tenuti in prigionia o addirittura uccisi”.
http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35340] 04-09-2015 00.00 - ASIA-UE
Quasi 53 milioni i rifugiati nel mondo; la maggioranza viene dall’Asia ed è ospitata in Medio oriente
Il Medio oriente ai primi posti per numero di profughi (v. guerre in Siria e Iraq), ma anche per accoglienza: un terzo dei 52,9 milioni di rifugiati sono ospitati in Turchia, Libano, Iraq, Giordania. L’Alto Commissariato Onu: l’Europa prenda almeno 200mila domande di asilo. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35228]
31-08-2015 00.00 - ORTODOSSI - VATICANO. Il Messaggio di Bartolomeo I per la Giornata di preghiera per la cura del creato, insieme ai cattolici
Domani, per la prima volta, ortodossi e cattolici celebreranno insieme la Giornata, stabilita anche da papa Francesco a partire da quest’anno. I temi del Messaggio molto simili a quelli dell’enclica “Laudato sì”: la follia dell’uomo a ritenersi padrone e non custode della creazione “molto buona” di Dio; l’ascesi come correttivo del consumismo; l’annuncio evangelico per sanare “l’immondizia spirituale” che produce quella materiale. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35184]
31-08-2015 00.00 - LIBANO – VATICANO
La beatificazione di Michel Melki e quella futura dei martiri irakeni e siriani
Il martirio del vescovo siro-cattolico, sotto l’impero Ottomano, intrecciato con le persecuzioni di oggi in Siria, Iraq e tutto il Medio oriente. Il via alla causa di beatificazione degli uccisi nell’attentato alla cattedrale di Nostra Signora del Perpetuo soccorso a Baghdad (2010). Le grandi potenze indifferenti al destino dei cristiani e hanno smarrito la coscienza di fronte ai rifugiati.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35180]
30-08-2015 00.00 - VATICANO
Papa: Il beato martire Flaviano Michele Melki, “consolazione” per i cristiani perseguitati in Medio oriente
All’Angelus papa Francesco ricorda la beatificazione avvenuta ieri ad Harissa (Libano) del vescovo ucciso durante il genocidio armeno-siriaco (1915). Appello alla comunità internazionale perché “faccia qualcosa” per porre fine a violenze e soprusi contro la libertà religiosa. Preghiera per i migranti morti per giungere in Europa. Minuto di silenzio per le 71 vittime morte asfissiate in un camion verso Vienna. “Con gli atteggiamenti esteriori, se non cambia il cuore, non possiamo dirci cristiani”. “La frontiera tra bene e male non passa fuori di noi ma piuttosto dentro di noi, nella nostra coscienza”. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35174]


ERDOGAN IL SHARIA BOIA MERKEL PRAVY SECTOR: IL RATTO: LUI HA DETTO: "EIH, QUANTE STORIE, PER DUE SOLI PILOTI RUSSI UCCISI A TRADIMENTO!" LA NATO HA DETTO: "HA FATTO BENE!"] sogno neo-ottomano di Erdogan [ SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! ] [ 29-08-2015 00.00 - LIBANO. Oggi torna in piazza “You Stink” che alza il tiro, vuole nuove elezioni. Le richieste del movimento saranno discusse anche dal vertice cristiano-musulmano in programma lunedì a Bkirki. Il primo ministro Salam Tammam ha chiesto l’aiuto della Turchia. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35172] 26-08-2015 00.00 - TURCHIA, Ankara: governo ad interim fino al voto di novembre, col contributo (forse) del partito curdo Il presidente Erdogan ha conferito il mandato al premier uscente Davutoglu. L’esecutivo si occuperà delle questioni correnti fino alle elezioni anticipate. Il Primo Ministro auspica coesione nazionale e chiede aiuto all’opposizione. Il leader curdo disponibile a una partecipazione. Analisti preoccupati per l’instabilità interna.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=35142] 04-08-2015 00.00 - SIRIA - TURCHIA - STATI UNITI
Primi raid aerei Usa in Siria, per “difendere” i ribelli in lotta contro i jihadisti (e Assad)
Gli Stati Uniti hanno lanciato per la prima volta una serie di attacchi per difendere la “Nuova Siria”. Si tratta di un gruppo ribelle locale, addestrato ed equipaggiato da Washington nella guerra contro lo Stato islamico (e Damasco). Si rafforza l’asse Stati Uniti-Turchia nel conflitto siriano.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34946] 30-07-2015 00.00 - TURCHIA-SIRIA-IRAQ
L’ambigua politica di Erdogan e l’inizio del dramma turco (e kurdo) I bombardamenti contro l’Isis e contro il Pkk in Iraq del nord sono l’estremo tentativo di salvare la politica neo-ottomana di Erdogan. In Medio oriente si sta giocando una partita per far nascere nuovi confini fra Turchia, Siria, Iraq. Gli Stati Uniti sembrano utilizzare anche l’Isis. La base di Incirlik, merce di scambio fra Washington e Ankara. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34907] 29-07-2015 00.00 - TURCHIA – IRAQ – USA
Con la copertura della guerra ai jihadisti, Ankara combatte il desiderio di autonomia dei curdi
A preoccupare davvero Erdogan è la possibile proclamazione di uno Stato curdo. Il presidente, che starebbe pensando a nuove elezioni anticipate, denuncia denunciato l’esistenza di legami tra i terroristi curdi del PKK e alcuni deputati dell’HPD, il partito curdo che a giugno gli ha fatto perdere la maggioranza assoluta. Turchia e Stati Uniti hanno confermato l’intenzione di creare una “Isis free zone” lunga una novantina di chilometri all’interno della Siria.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34898]
27-07-2015 00.00 - TURCHIA-SIRIA-IRAQ
Ankara, il “cambio di strategia” verso Stato islamico e kurdi nell’incontro con la Nato
Domani “incontro di emergenza” ad Ankara con tutti i rappresentanti Nato. Ieri raid aerei turchi hanno colpito basi del Pkk a nord di Dohuc e di Erbil nel Kurdistan irakeno. La Turchia si vuole assicurare che non vi sia una regione autonoma curda anche in Siria. Scontri ad Istanbul e a Diyarbakir.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34879]
25-07-2015 00.00 - TURCHIA
Ankara scatena raid aerei e arresti contro lo Stato islamico e contro i militanti kurdi. Colpite basi jihadiste in Siria e sedi del Pkk nel nord Iraq. Arrestate 320 persone in 22 province della Turchia. Fra essi vi sono sospetti militanti dello Stato islamico e militanti kurdi. Manifestazione a Istanbul dispersa con gas lacrimogeni e proiettili di gomma. Attesa per domani una grande manifestazione “per la pace” indetta dai kurdi. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34867]
24-07-2015 00.00 - TURCHIA
Aerei turchi bombardano posizioni dello Stato islamico in Siria
E’ la prima volta che jet di Ankara intervengono oltre confine. Nel frattempo, la polizia antiterrorismo turca ha arrestato 251 persone in una serie di raid simultanei contro appartenenti allo Stato islamico e militanti curdi in 13 province in tutto il Paese. Lo ha comunicato oggi l'ufficio del Primo ministro.
http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34858]
23-07-2015 00.00 - TURCHIA
Commozione e tensione ai funerali delle vittime dell’attentato di Suruc
Il PKK rivendica l’uccisione di due poliziotti, definita una “azione punitiva” contro lo Stato turco che “coopera” con gli jihadisti. Bloccato per alcune ore Twitter che diffondeva immagini della strage. Il premier Ahmet Davutoglu riunisce il governo per un "piano d'azione" per migliorare la sicurezza al confine con la Siria.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34847] 22-07-2015 00.00 - TURCHIA
Turchia, identificato l’attentatore di Suruç: è un ragazzo di 20 anni, affiliato allo Stato islamico. Grazie a esami genetici si è arrivati all’identikit di un ragazzo turco di 20 anni, originario del sud-est del Paese. Sarebbe entrato nello Stato islamico due mesi fa. Oggi la corte turca ha deciso di chiudere Twitter e il servizio internet per censurare foto e video dell’attentato.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34841]


ERDOGAN IL SHARIA BOIA MERKEL PRAVY SECTOR: IL RATTO: LUI HA DETTO: "EIH, QUANTE STORIE, PER DUE SOLI PILOTI RUSSI UCCISI A TRADIMENTO!" LA NATO HA DETTO: "HA FATTO BENE!"] sogno neo-ottomano di Erdogan [ SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! ] [ 21-07-2015 00.00 - TURCHIA. Dopo un attentato dello Stato islamico, Ankara annuncia maggiori controlli al confine con la Siria. Un kamikaze, probabilmente una donna, si è fatta saltare durante una conferenza stampa di militanti filo-curdi, che stavano illustrando in una conferenza stampa il loro progetto di superare il confine per andare ad aiutare coloro che stanno ricostruendo Kobane. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34824] 09-07-2015 00.00 - SIRIA - ONU. Onu: Più di 4 milioni in fuga dalla Siria, la più grave emergenza degli ultimi 25 anni
La popolazione scappa dal conflitto contro il regime di Assad. La Turchia è diventata il Paese con il più alto numero di rifugiati al mondo. Negli ultimi dieci mesi oltre un milione di abitanti è fuggito dalla propria casa. Il 2014 è stato l’anno peggiore per le vittime tra i civili. Oltre 270mila profughi hanno chiesto asilo politico in Europa.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34730] 26-06-2015 00.00 - SIRIA - TURCHIA Lo Stato islamico attacca Kobane. Curdi accusano la Turchia di favorire il passaggio jihadista
Tre autobombe hanno colpito un punto di controllo alla periferia della città. Negli scontri morte 57 persone; in un villaggio a sud lo SI ha giustiziato 23 curdi siriani, fra cui donne e bambini. Ankara smentisce le accuse e parla di “propaganda nera”. Esperto mediorientale: gli attacchi “spettacolari” dello SI azioni “diversive” per sviare l’attenzione da Raqqa.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34626] 23-06-2015 00.00 - SIRIA. Raqqa, curdi strappano una base militare allo Stato islamico
L’avanzata curda sostenuta dai raid aerei Usa e dal sostegno sul campo di altri gruppi ribelli. I curdi avanzano verso la capitale del “Califfato”. Esperti: “Lo Stato islamico sta collassando all’interno delle sue stesse roccaforti”.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34587]
15-06-2015 00.00 - TURCHIA - SIRIA
Migliaia di profughi entrano in Turchia; altre migliaia rimangono in Siria sotto lo Stato islamico e la guerra
I rifugiati siriani fuggono dai combattimenti di Tall Abyad, fra i kurdi e lo Stato islamico. La città è un importante snodo per l’arrivo dalla Turchia di armi e nuovi miliziani jihadisti. Tentativi di usare la popolazione come scudi umani. Finora Ankara ha accolto 2milioni di profughi dalla Siria. Ora chiede che la comunità internazionale condivida il fardello.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34514]
12-06-2015 00.00 - RUSSIA
Mosca, preoccupazione per gli studenti che si arruolano nell’Isis
Continua a far parlare il caso della giovane moscovita, di famiglia ortodossa, che le autorità hanno arrestato al confine turco-siriano, presumibilmente prima che si arruolasse nello Stato islamico. Autorità russe: “Non è l’unico esempio di arruolamento tra giovani”.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34490]
08-06-2015 00.00 - TURCHIA
L’Akp di Erdogan perde la maggioranza; il partito curdo entra in parlamento
Il partito di Selahattin Dermitas supera la soglia del 10%, imposta a suo tempo proprio per bloccare l’accesso dei curdi alla politica. Rimandato il sogno di Erdogan di cambiare la costituzione. La proposta laica curda ha vinto contro l’islamismo religioso di Erdogan, fra i sostenitori dell’Isis.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34446] 06-06-2015 00.00 - TURCHIA
Elezioni: l’incognita curda e il sogno neo-ottomano di Erdogan
Clima incandescente: esplosione (attentato?) nella regione curda con 4 morti e 100 feriti al discorso conclusivo del leader del partito curdo. Il presidente – che dovrebbe essere super partes – ha svolto una pesante campagna elettorale a favore del suo partito. Necessari 330 deputati per cambiare la costituzione e rendere la Turchia una repubblica presidenziale. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34439]


ERDOGAN IL SHARIA BOIA MERKEL PRAVY SECTOR: IL RATTO ] SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! [ 01-06-2015 00.00 - TURCHIA, Erdogan, una campagna elettorale puntata su islam e nazionalismo. In quanto capo dello Stato ha un divieto costituzionale a prendere parte alla campagna elettorale, ma tiene comizi in tutto il Paese e si rivolge ai turchi musulmani conservatori. A chiusura di una manifestazione a Istanbul, da uno dei minareti di Santa Sofia – che è un museo - è arrivata la chiamata musulmana alla preghiera. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34394] 20-05-2015 00.00 - TAJIKISTAN
Tajikistan, un mercato di permessi falsi per concedere ai musulmani la barba o il velo, Per fermare l’estremismo islamico il governo di Dushanbe costringe gli islamici a radersi. Le indagini riportano una compravendita illegale dei documenti, smentita dalla Commissione incaricata del rilascio degli speciali “permessi”. Alto esponente militare arrestato mentre si recava in Siria per combattere con gli jihadisti dello Stato islamico. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34291]
25-04-2015 00.00 - ARMENIA - TURCHIA
Da Erevan a Istanbul, gli armeni ricordano il centenario del genocidio turco-ottomano. Il presidente francese e russo hanno partecipato alla cerimonia tenuta ieri nella capitale armena. Presente anche un alto rappresentate del Vaticano. Il presidente armeno Sargsyan ha sottolineato il pericolo insito nella negazione del crimine. Manifestazioni anche a Istanbul; il premier turco “condivide” il dolore degli armeni, ma nega di nuovo l’uso di “genocidio”.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34078]
24-04-2015 00.00 - IRAQ - TURCHIA
La solidarietà di Bartolomeo I a Mar Sako per i cristiani perseguitati in Iraq. Nei giorni scorsi una delegazione caldea ha compiuto un viaggio in Turchia, incontrando i fedeli e alte cariche religiose e politiche. Il patriarca Sako ha rilanciato il valore dell’unità dei cristiani, unica fonte di forza e salvezza. La visita alla cattedrale di Diyarbakir e al monastero di Zaffaran.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34069] 24-04-2015 00.00 - ARMENIA-TURCHIA
La più grande canonizzazione della storia: 1,5 milioni di armeni massacrati dall’impero ottomano
La cerimonia, presieduta da Karekine II, è avvenuta ieri pomeriggio a Echmiadzin (Erevan). Oggi vi saranno le cerimonie civili. Attesi Putin e Hollande. Le campane hanno suonato in Armenia e a New York, Parigi, Madrid, Berlino, Venezia. Le resistenze della Turchia nell’ammettere il genocidio. L’imbarazzo degli Stati Uniti. Il primo passo dell'Austria.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34064]
23-04-2015 00.00 - TURCHIA-ARMENIA
Genocidio è anche la forzata islamizzazione degli armeni. Oltre ad uccidere oltre un milione di armeni, la giovane Turchia ha islamizzato orfani e donne sopravvissuti all’eccidio. Diversi storici turchi mostrano che la Turchia moderna è nata su una concezione “nazional-fascista” dello Stato, dove turco e musulmano erano sinonimi. Dopo il genocidio degli armeni vi è stata l’eliminazione delle altre minoranze cristiane, anche di quelle greco-ortodosse. La Turchia moderna, ed Erdogan, non sanno chiedere perdono.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34063]
22-04-2015 00.00 - ARMENIA-LIBANO-TURCHIA. Il patriarca Beshara Rai in Armenia per commemorare i 100 anni del genocidio.
Per il leader della Chiesa maronita, la memoria del genocidio è “un importante evento per la Chiesa e i popoli dell’oriente”. Grazie ai martiri, la Chiesa è stata “rafforzata e diffusa”. L’invito a musulmani e cristiani a ricostruire il Libano, “grande mosaico” dove “nessuna delle sue parti può essere sacrificata”. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34052] 17-04-2015 00.00 - TURCHIA-UE-VATICANO. Genocidio armeno: politici turchi criticano la Ue; contro il papa, mufti minaccia l’uso di Santa Sofia come moschea. Il partito islamico moderato di Erdogan, quello kemalista e quello nazionalista di destra bocciano la mozione del parlamento europeo come “parziale” e “non tollerante”. Per il mufti di Ankara, la dichiarazione di papa Francesco è stata “troppo spettacolare”. A S. Sofia, per la prima volta in 85 anni, è stato proclamato il Corano. Una mostra per ricordare la nascita di Maometto, che mette in luce “il profeta e l’etica della coesistenza”.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=34009] 16-04-2015 00.00 - TAJIKISTAN
Ex jihadista scappa dallo Stato islamico: Dovevamo uccidere tutti, senza pietà. Un giovane tajiko è riuscito a far ritorno in patria e a raccontare come è stato reclutato dai militanti dello Stato islamico. I terroristi volevano costringere lui e i suoi compagni a uccidere bambini, donne, ebrei, sciiti. Il governo di Dushanbe ha vietato il pellegrinaggio alla Mecca per i cittadini al di sotto dei 35 anni. I viaggi contribuiscono alla diffusione di idee radicali tra i più giovani. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33990]
15-04-2015 00.00 - TURCHIA – VATICANO. E il sultano “mise in guardia” il Papa.
Il presidente turco ha detto ieri che Francesco non deve “fare di nuovo un simile errore”, parlando di ”genocidio” degli armeni e oggi che una eventuale mozione del Parlamento europeo sullo stesso tema gli “entrerebbe da un orecchio e uscirebbe dall’altro”.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33987]
13-04-2015 00.00 - VATICANO – TURCHIA
La Turchia di Erdogan minaccia “risposte” all’affermazione del Papa sul “genocidio” armeno
Esponenti governativi di ogni livello definiscono “non valide”, “vuote”, “inappropriate”, “unilaterali”, “inaccettabili” e “falsificano la storia” le parole dette ieri da Francesco. Le stesse usate nel 2001 da Giovanni Paolo II. Ma il presidente islamico “moderato” vuole riproporre un nuovo ottomanesimo ed è preoccupato per l’avvicinarsi delle elezioni politiche del 7 giugno.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33961]
11-04-2015 00.00 - VATICANO-LIBANO. Lo stupore della Divina Misericordia per il popolo armeno


ERDOGAN IL SHARIA BOIA MERKEL PRAVY SECTOR: IL RATTO ] SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! [ 09-12-2014 00.00 - LIBANO-SIRIA. Direttore Caritas Libano: I profughi siriani sono una crisi umanitaria e internazionale, P. Paul Karam elenca gli squilibri prodotti in Libano da 1,6 milioni di rifugiati dalla Siria, quasi pari alla metà della popolazione del Paese. In tre anni il tasso di delinquenza è salito dal 15 al 60%. La maggioranza dei rifugiati è musulmana e corrode l'equilibrio fra le confessioni in Libano. I timori di una tragedia a livello regionale e mondiale. Il mondo trova soldi per le armi e le guerre, ma non per aiutare i profughi. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32912]
03-12-2014 00.00 - VATICANO. Papa: il viaggio in Turchia per dialogare di unità tra i cristiani, di convivenza e pace con i musulmani "Abbiamo parlato con le autorità sulla violenza. E' proprio l'oblio di Dio, e non la sua glorificazione, a generare la violenza. Per questo ho insistito sull'importanza che cristiani e musulmani si impegnino insieme per la solidarietà, per la pace e la giustizia". "Il nostro cammino di dialogo ecumenico è anche dell'unità nostra, della nostra Chiesa cattolica, quello che fa tutto è lo Spirito Santo. A noi tocca lasciarlo fare, accoglierlo e andare dietro le sue ispirazioni".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32864] 02-12-2014 00.00 - RUSSIA - TURCHIA
"Troppi ostacoli", Mosca rinuncia al South Stream, Putin annuncia la fine del progetto per il maxi gasdotto da 45 miliari di dollari, che doveva portare gas russo in Europa aggirando l'Ucraina e lancia l'alleanza energetica con Ankara. In programma un nuovo gasdotto lungo il confine greco-turco, ma secondo gli esperti "si tratta solo di un bluff".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32851]
02-12-2014 00.00 - TURCHIA-VATICANO. Papa Francesco in Turchia: gli incontri "dietro le quinte"
Fra i momenti solenni con grandi personalità politiche e religiose, Francesco ha inserito incontri con gente comune, "periferica", malata: i giovani profughi del Medio oriente; le microscopiche comunità cristiane; la visita al Patriarca armeno, all'ospedale. I turchi, cristiani e musulmani, lo vedono come un'autorità che si fa vicina a tutti. Un modello anche per i politici.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32853]
30-11-2014 00.00 - VATICANO - TURCHIA. Papa: Poveri, vittime dei conflitti e giovani ci spingono alla piena unità con gli ortodossi
Francesco al Fanar partecipa alla Divina liturgia per la festa di Sant'Andrea Apostolo. Nel suo discorso alla fine della funzione, il pontefice sottolinea: "Come vescovo di Roma, 'Chiesa che presiede nella carità', e come cattolici noi non desideriamo altro che la piena comunione con gli ortodossi". Non si tratta di sottomissione "ma di accogliere i doni di Dio". Le "tre voci" che urlano con forza a favore dell'unità dei cristiani: "Il cammino prosegua spedito".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32835]
30-11-2014 00.00 - TURCHIA - VATICANO. Papa e Patriarca ecumenico: Il martirio del Medio Oriente feconda il cammino unitario dei cristiani
Nella Dichiarazione congiunta che chiude la visita di Francesco in Turchia, i due vertici della Chiesa occidentale e orientale sottolineano di nuovo l'urgenza della piena unità: "Come i martiri sono seme fecondo per la vita cristiana, così l'ecumenismo della sofferenza aiuta il cammino unitario". Auspicato un dialogo con l'islam: "Musulmani e cristiani sono chiamati a lavorare insieme per amore della giustizia, della pace e del rispetto della dignità e dei diritti di ogni persona". Il testo integrale.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32836]
29-11-2014 00.00 - VATICANO - TURCHIA. Papa: in Turchia, nella Moschea blu una "adorazione silenziosa"
Durante la visita alla Moschea il Papa ha detto due volte "dobbiamo adorare Dio", aggiungendo anche "non solo dobbiamo lodarlo e glorificarlo, ma dobbiamo adorarlo". Padre Lombardi "un bel momento di dialogo interreligioso".  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32832]
29-11-2014 00.00 - VATICANO - TURCHIA Papa: in Turchia, nella ricerca dell'unità dei cristiani lasciamoci guidare dallo Spirito Santo
"Solo lo Spirito Santo può suscitare la diversità, la molteplicità e, nello stesso tempo, operare l'unità. Quando siamo noi a voler fare la diversità e ci chiudiamo nei nostri particolarismi ed esclusivismi, portiamo la divisione; e quando siamo noi a voler fare l'unità secondo i nostri disegni umani, finiamo per portare l'uniformità e l'omologazione".  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32833]
   
 UniusReiOrWarW666IMF

ERDOGAN IL SHARIA BOIA MERKEL PRAVY SECTOR: IL RATTO ] SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! [ Alla messa che si terrà domani in san Pietro, il ricordo del genocidio degli armeni alla fine dell’impero ottomano e di tutti i genocidi di cui l’uomo è capace. La Divina Misericordia è la risposta al disorientamento dell’occidente e alla nuova barbarie che sta distruggendo le Chiese d’oriente con la pretesa di un ritorno all’islam. Papa Francesco chiede gesti di riconciliazione fra armeni e turchi. L’ecumenismo del sangue e quello delle origini patristiche: san Gregorio di Narek sarà proclamato dottore della Chiesa universale. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33949] 09-04-2015 00.00 - LIBANO - TURCHIA - VATICANO. Con Papa Francesco, autorità e migliaia di fedeli al centenario del genocidio armeno, Alla funzione saranno presenti il presidente della Repubblica armena, il patriarca Nerses Bedros XIX e i due Catholicos di Etchmiadzin e di Antelias. La celebrazione è anche occasione per ricordare il dramma delle Chiese d’oriente, ancora oggi vittime di persecuzione. Dal Libano è attesa una delegazione di almeno 400 persone. Prevista una esibizione della corale patriarcale. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33930]
08-04-2015 00.00 - YEMEN, Ad Aden si continua a morire, mentre l’Iran cerca di indebolire il fronte anti Huthi. Nella città portuale ci sono stati 53 morti nelle ultime 24 ore. Oggi il ministro degli esteri iraniano arriva in Pakistan dove il Parlamento sta discutendo l’appoggio alla coalizione a guida saudita. Ieri in occasione della visita di Erdogan a Teheran una dichiarazione congiunta dice che i due Paesi sono d’accordo per “arrivare il più rapidamente possibile alla fine del conflitto”.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33925]
16-03-2015 00.00 - INDONESIA - TURCHIA - SIRIA. Ankara arresta 16 cittadini indonesiani, diretti in Siria per unirsi allo Stato islamico.
Del gruppo fanno parte tre famiglie originarie della provincia di East Java. Secondo le prime informazioni si tratta di donne e bambini, che volevano raggiungere i capi famiglia da tempo arruolati fra gli islamisti. Erano entrati in Turchia nei giorni scorsi all’interno di un viaggio turistico organizzato.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33725]
23-02-2015 00.00 - TURCHIA. Messaggio di Quaresima di Bartolomeo I
Il Patriarca ecumenico di Costantinopoli chiede a tutti i fedeli di impegnarsi nella conversione a Dio e nell'amore ai fratelli. Siamo come "vasi...infranti ogni giorno a causa del male". Riscoprire la "somiglianza con Dio" per allontanarci dagli "orribili crimini che vediamo colpire in questi giorni l'intero mondo".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33535]
27-01-2015 00.00 - TURCHIA - SIRIA
La vittoria kurda a Kobane preoccupa Erdogan. Da settembre la città era minacciata dallo Stato islamico. La lotta ha fatto 1800 morti e decine di migliaia di profughi. Ambiguità della Turchia, che vede con timore la nascita di una zona autonoma kurda nel nord della Siria.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33300]
09-01-2015 00.00 - IRAQ
Il sogno curdo di poter convivere fra cristiani e musulmani
L'islam curdo è stato sempre moderato e ha vissuto in pace con cristiani, yazidi, zoroastriani... Ma le pressioni fondamentaliste stanno scuotendo la convivenza. "Da noi non c'erano donne velate; adesso se ne vedono qua e là: sono pagate dall'Arabia saudita per portare il velo. Il fondamentalismo è figlio della povertà". La guerra sta risucchiando le risorse del Kurdistan e arricchisce la Turchia.  [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33140]
07-01-2015 00.00 - TURCHIA
Donna kamikaze si fa esplodere in un commissariato vicino alla Moschea blu
Un agente è rimasto ucciso e un altro è ferito gravemente. E' il secondo attentato portato a compimento in città nel giro di una settimana. Dell'attentatrice, morta nell'esplosione, non si sa ancora nulla e non ci sono rivendicazioni, ma si punta il dito contro un gruppo di estrema sinistra.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33123]
29-12-2014 00.00 - ARMENIA-TURCHIA
Lettera enciclica per i 100 anni dal genocidio armeno
Il patriarca armeno Karekin II annuncia: il 23 aprile tutte le vittime del massacro operato dai turchi saranno canonizzate, e il giorno successivo diverrà la Giornata della Memoria per i "santi martiri". Secondo fonti non confermate anche papa Francesco, il 12 aprile, celebrerà una messa in ricordo del terribile avvenimento. Il testo completo del messaggio del patriarca.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=33069]
15-12-2014 00.00 - TURCHIA
Turchia, raid della polizia contro giornalisti e funzionari "corrotti"
Un anno dopo la "Tangentopoli turca", il presidente Erdogan attacca il movimento legato al leader spirituale Fethullah Gulen: arresti e perquisizioni contro la stampa e persino ex vertici della polizia.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32965]
11-12-2014 00.00 - RUSSIA - VATICANO
Per Mosca è tempo di rispondere alle aperture ecumeniche di papa Francesco
Nella sua recente visita a Bartolomeo I (28-30 novembre 2014), papa Francesco ha sottolineato l'ecumenismo del sangue, capace di superare le difficoltà dei teologi; ha mostrato vicinanza a Kirill, il patriarca ortodosso di Mosca; ha proposto nuove vie di unità superando l'uniatismo. Per il Patriarcato russo è tempo di fare dei passi oltre lo stallo.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32932]
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  


28-11-2014 00.00 - TURCHIA-VATICANO [ERDOGAN IL BOIA MERKEL PRAVY SECTOR ] SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! [ Papa Francesco in Turchia. L'ecumenismo del martirio
Il viaggio del papa in Turchia ha anzitutto valore ecumenico, ma anche di testimonianza. L'unità dei cristiani, fondata sulla fede e sulla comune testimonianza dei martiri, spinge a impegnarsi per il mondo che è formalmente unito dalla finanza, ma diviso e sbriciolato dal punto di vista sociale. Un possibile appello per celebrare insieme il ricordo di Nicea e dire basta con il massacro dei cristiani. Che avviene anche sui confini turchi.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32822]
28-11-2014 00.00 - VATICANO - TURCHIA
Papa: in Turchia, al fanatismo e al fondamentalismo vanno opposti libertà religiosa, dialogo e solidarietà tra i credenti
Il dramma del Medio Oriente al centro del discorso di Francesco al suo arrivo ad Ankara. "E' lecito fermare l'aggressore ingiusto, sempre però nel rispetto del diritto internazionale". "E' fondamentale che i cittadini musulmani, ebrei e cristiani - tanto nelle disposizioni di legge, quanto nella loro effettiva attuazione-,godano dei medesimi diritti e rispettino i medesimi doveri".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32828]
28-11-2014 00.00 - VATICANO - TURCHIA
Papa: in Turchia, i capi religiosi hanno "l'obbligo di denunciare tutte le violazioni della dignità e dei diritti umani"
Francesco incontra il presidente della Diyanet, massima autorità religiosa turca. L'importanza del dialogo interreligioso per promuovere mutuo rispetto e amicizia. "Intere comunità, specialmente - ma non solo - i cristiani e gli yazidi, hanno patito e tuttora soffrono violenze disumane a causa della loro identità etnica e religiosa". "Apprezzamento" per l'aiuto del popolo turco alle centinaia di migliaia di persone che fuggono" dalla guerra in Siria e Iraq.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32829]
27-11-2014 00.00 - TURCHIA-VATICANO
Papa Francesco e Bartolomeo, la lunga tradizione che cerca l'unità fra cattolici e ortodossi
Papa Francesco si reca in Turchia dal 28 al 30 novembre soprattutto per stare insieme al patriarca ecumenico nella festa di sant'Andrea. Dopo quasi mille anni di divisioni, il ghiaccio è stato rotto da papa Giovanni XXIII. Lo scambio di visite dura da 50 anni. Con papa Bergoglio gli incontri e la collaborazione si sono intensificati. Bartolomeo: Questo papa è un mio caro grande amico.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32812]
26-11-2014 00.00 - TURCHIA-VATICANO
Una Turchia ripiegata su se stessa guarda con simpatia alla visita di Papa Francesco
La popolazione turca è be impressionata dalla testimonianza del pontefice argentino, dal suo amore ai poveri e ai malati e spera in segnali di pace per la regione e di aiuto per l'ondata di rifugiati. Sui giornali c'è discreto silenzio. Nel 2006 la venuta di Benedetto XVI aveva generato molte polemiche contro di lui e contro Bartolomeo I.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32801]
26-11-2014 00.00 - TURCHIA-VATICANO
Cristiani turchi, migranti e rifugiati in attesa di Papa Francesco
Nella sparuta comunità cristiana (0,15% della popolazione) vi sono ora immigrati filippini e africani, oltre ai rifugiati dall'Iraq e dalla Siria. In pochi potranno vedere il pontefice a causa delle imponenti misure di sicurezza. La non esistenza giuridica della Chiesa (eredità di Ataturk) spinge alla testimonianza personale e all'ecumenismo "del sangue". Nelle chiese cercano conforto persone di tutte le etnie, credo, condizioni sociali.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32802]
26-11-2014 00.00 - VATICANO
Papa: il Paradiso, "più che un luogo" è uno "stato" in cui le nostre attese più profonde saranno compiute
"Non dunque un annientamento del cosmo e di tutto ciò che ci circonda, ma un portare ogni cosa alla sua pienezza di essere, di verità, di bellezza". "Da venerdì prossimo a domenica mi recherò in Turchia in Viaggio Apostolico. Invito tutti a pregare perché questa visita di Pietro al fratello Andrea porti frutti di pace, sincero dialogo tra le religioni e concordia nella nazione turca".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32804]
29-10-2014 00.00 - TURCHIA-SIRIA-IRAQ
I peshmerga curdi arrivano in Turchia per combattere a Kobane
Sono stati accolti da migliaia di curdi turchi a cui è vietato entrare in Siria e combattere. Ankara teme il rafforzamento del Pkk e la nascita di uno Stato curdo. Alcune zone della provincia di idlib sono passate nelle mani di al Nusra, aiutato dai miliziani dello Stato islamico.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32554]
20-10-2014 00.00 - TURCHIA - SIRIA - USA
Ankara: I curdi iracheni possono entrare, se vanno a combattere lo Stato islamico
Il governo turco fa marcia indietro sul blocco dei curdi: "Potranno combattere a Kobane con i siriani". Gli Stati Uniti sganciano aiuti militari e farmaceutici per i guerriglieri impegnati contro i fondamentalisti islamici.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32476]
14-10-2014 00.00 - SIRIA - TURCHIA
Kobane: controffensiva curda contro lo Stato islamico, rimossa la bandiera jihadista
Le milizie curde hanno riconquistato la collina di Tall Shair e tolto la bandiera islamista. La loro avanzata agevolata dai raid dell’aviazione Usa. Obama incontra i vertici militari della coalizione; Ankara blocca gli aiuti ai curdi, nega l’uso delle basi aeree e bombarda i ribelli del Pkk.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32424]
13-10-2014 00.00 - TURCHIA-SIRIA
Il "cancro" della questione kurda mette Ankara alle strette
I 15 milioni di curdi presenti nelle grandi città vogliono che la Turchia intervenga con decisione per salvare la città di Kobane. Erdogan teme lo sbriciolamento del Paese e attizza il nazionalismo.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32412]
09-10-2014 00.00 - TURCHIA - USA - SIRIA
Washington chiede a una Turchia recalcitrante di "fare di più" contro lo Stato islamico
Una dichiarazione del segretario di Stato statunitense John Kerry conferma le pressioni statunitensi. Ma Ankara teme che una autonomia dei curdi siriani a fianco del largamente autonomo Kurdistan iracheno rafforzi le spinte autonomistiche dei curdi turchi e vuole che la coalizione faccia anche cadere Assad.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32379]
06-10-2014 00.00 - USA - EAU - TURCHIA
"Sostengono i terroristi", Biden si scusa con Ankara e Abu Dhabi
Il numero due dell'amministrazione americana punta il dito contro Emirati arabi, Turchia e Arabia Saudita: "Hanno permesso il passaggio di armi e denaro verso i sunniti che combattono Assad". Le veementi proteste lo costringono a telefonare a Erdogan e al principe degli Emirati. Silenzio da Riyadh. Ma le armi le hanno vendute i Paesi occidentali.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32345]
22-09-2014 00.00 - TURCHIA-SIRIA
La Turchia chiude la frontiera con la Siria. Migliaia di rifugiati kurdi attendono davanti al filo spinato
La crisi è dovuta alle conquiste dello Stato islamico, che ha posto sotto assedio la città di Kobané e occupato 60 villaggi. Per l'Onu vi è il rischio di un'emergenza con centinaia di migliaia di profughi. Bloccato anche il flusso di combattenti turchi kurdi contro i jihadisti. Probabile inizio dei raid aerei Usa in Siria.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32213]
20-09-2014 00.00 - TURCHIA-IRAQ-SIRIA
Sono liberi gli ostaggi turchi rapiti dall'esercito islamico a Mosul
Nessuna notizia sui tre irakeni rapiti con loro. Sospetti sugli scambi di favori fra governo turco e miliziani dello Stato islamico. La Turchia rifiuta un appoggio militare alla coalizione guidata dagli Stati Uniti. Rifugiati curdi siriani accolti dopo le manifestazioni dei curdi turchi alla frontiera. Kerry apre all'Iran nella lotta contro lo SI. L'Onu dichiara il suo sostegno al nuovo governo irakeno e chiede alla comunità internazionale l'impegno contro il terrorismo dello SI. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32207]
16-09-2014 00.00 - EGITTO
L'Egitto condanna all'ergastolo il leader dei Fratelli musulmani, ma libera su cauzione uno dei leader "laici" pro-democrazia
Abdul Fattah, attivista democratico e blogger, uno dei leader della Primavera egiziana contro l'allora presidente Mubarak, era stato condannato a 15 anni per aver violato la legge contro le manifestazioni di protesta. Ma oltre alle vicende giudiziarie, i Fratelli musulmani si trovano ad affrontare anche la decisione del Qatar di allontanare dal Paese i leader del loro braccio politico, il Partito giustizia e libertà, finora ospitati e protetti. Che potrebbero trovare accoglienza in Turchia.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32165]
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  


ERDOGAN IL BOIA MERKEL PRAVY SECTOR ] SI RIAPRONO TUTTE LE FERITE DELL'OLOCAUSTO SHOAH NAZISTA! ROTHSCHILD HA DETTO LA STORIA SI DEVE RIPETERE! [ 15-09-2014 00.00 - TURCHIA. La nuova Turchia di Erdogan impone a tutti gli studenti lo studio del Corano, Entra in vigore la riforma che estende a tutte le scuole l'insegnamento e l'educazione della religione islamica. Il passo successivo prevede l'insegnamento dell'arabo per permettere agli studenti di capire il Corano. Il problema dei 200mila cristiani sirani rifugiati in Turchia. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32153] 12-09-2014 00.00 - TURCHIA - USA - IRAQ
Kerry vola in Turchia per chiedere sostegno contro lo Stato islamico
Il governo di Erdogan non ha firmato il comunicato di Jeddah, siglato dagli Usa e da 10 Paesi arabi, e ha negato l'uso delle basi aeree del sud del Paese per attacchi contro gli estremisti. Mosca e Damasco rispondono a Obama: "Attacchi aerei americani sulla Siria senza il permesso Onu saranno giudicati atti ostili contro il governo".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=32141]
12-08-2014 00.00 - TURCHIA
Presidenziali in Turchia: la vittoria di Erdogan apre un futuro incerto per il Paese
Il 52% dei votanti ha rinnovato la fiducia all’uomo forte, che governa con uno stile autoritario e fa un uso strumentale del voto. Un successo favorito dalle spaccature nelle opposizioni. Egli promettere di essere il presidente di tutti, ma dovrà fare i conti con l’economia e la richiesta di diritti civili.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31879]
09-08-2014 00.00 - TURCHIA
Erdogan verso la presidenza della Turchia, dopo una campagna piena di offese
L'elettorato sembra non essere smosso dalle accuse di corruzione verso il premier, i suoi collaboratori e familiari. L'alternativa debole dei kemalisti laici, che presentano un candidato musulmano. La novità del candidato curdo.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31857]
05-08-2014 00.00 - TURCHIA
Erdogan, nuovo califfo, favorito alle elezioni presidenziali
Il premier è il favorito sul laico Ihsanoglu e il curdo Selahattin Demirtas. Se il 10 agosto nessuno arriva alla maggiroranza, si voterà un secondo turno il 24 agosto. Timori per l'islamizzazione del Paese, portata avanti dal partito Akp e per il grande potere concentrato sul premier.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31814]
11-07-2014 00.00 - ISRAELE-PALESTINA
Mentre aumenta il bilancio delle vittime cresce il timore per l'invasione di Gaza
I palestinesi parlano di 95 morti e si dicono pronti a combattere "fino alla fine". L'Onu, la Russia e la Francia chiedono un cessate il fuoco e gli Stati Uniti si dicono "pronti a facilitare una cessazione delle ostilità". Alti funzionari egiziani citati da Haaretz avrebbero detto che le condizioni per una mediazione "non sono mature".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31595]
08-07-2014 00.00 - TURCHIA
All'avvicinarsi delle elezioni presidenziali, la polizia turca lancia un'indagine a tappeto contro Gulen
Il movimento Hizmet del grande oppositore di Erdogan è accusato di lavorare per prendere con la forza il controllo dello Stato stravolgendo l'attuale ordine costituzionale. Si chiede alla polizia di indagare anche se Hizmet è un gruppo armato o ha avuto un ruolo in una serie di omicidi che hanno sconvolto la Turchia negli ultimi anni.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31568]
09-06-2014 00.00 - TURCHIA - IRAN
Rouhani in Turchia, per migliorare i rapporti commerciali e sciogliere il "nodo Siria"
È la prima volta dal 1996 che un presidente iraniano si reca in visita di Stato ad Ankara. Le due nazioni cercano di rinforzare l'assetto economico bilaterale e di trovare una posizione comune sul conflitto di Damasco. Teheran chiede "dialoghi diretti" con gli Stati Uniti sulla questione nucleare.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31309]
29-05-2014 00.00 - ORTODOSSI-VATICANO
Bartolomeo: Con Francesco invitiamo tutti i cristiani a celebrare il primo sinodo di Nicea nel 2025
In un'intervista ad AsiaNews, il patriarca ecumenico di Costantinopoli rivela i futuri passi per rafforzare l'unità fra cattolici e ortodossi. Oltre all'appuntamento di Nicea, dove è avvenuto il primo concilio davvero ecumenico, in autunno a Gerusalemme si terrà l'incontro della Commissione mista cattolico-ortodossa, dove tutti "devono impegnarsi senza ipocrisie".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31213]
17-05-2014 00.00 - TURCHIA
Ancora morti estratti dalla miniera di Soma. I minatori accusano la mancanza di sicurezza
Quest'oggi un nuovo incendio in galleria ha frenato le operazioni di soccorso e recupero delle salme. Lanciata un'indagine sull'incidente. Governo e compagnia mineraria negano responsabilità. Secondo i minatori le ispezioni di sicurezza non erano accurate; le maschere dell'ossigeno non verificate da anni; le gallerie troppo strette e ripide. La testimonianza di un sopravvissuto: del suo gruppo di 150 minatori, sono vivi solo 15.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31106]
15-05-2014 00.00 - TURCHIA. Proteste e critiche ad Erdogan per i 274 morti in miniera. Il premier è stato fischiato e la sua auto presa a calci dalla folla furiosa e addolorata a Soma. I sindacati proclamano un giorno di sciopero. Sotto accusa le privatizzazioni che riducono i costi a spese della sicurezza. Manifestazioni ad Ankara, Istanbul, Izmir.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31081]
14-05-2014 00.00 - TURCHIA, Turchia, disastro in miniera: più di 200 vittime, centinaia di operai intrappolati sotto terra
Un'esplosione forse provocata da un guasto elettrico ha scatenato un incendio a 2 chilometri di profondità nella provincia di Manisa, parte occidentale del Paese. Nella miniera lavoravano 787 minatori: solo 363 sono riusciti a risalire. Le autorità parlano di "corsa contro il tempo", me il numero delle vittime "è destinato a salire".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31070]
14-05-2014 00.00 - VATICANO
Papa: la fortezza aiuta i tanti che ancora soffrono la persecuzione e i "santi nascosti" che vivono nelle prove
"È la virtù di coloro che ripongono la loro fiducia in Dio e non temono la tribolazione, la persecuzione, la fame, il pericolo o la spada; di coloro che sconfiggono la pigrizia con l'entusiasmo, il male con il bene, l'odio con l'amore". Invito a pregare per i minatori turchi e per le vittime del naufragio nel Mediterraneo: "Si mettano al primo posto i diritti umani, preghiamo per questo, si mettano al primo posto i diritti umani e si uniscano le forze per prevenire queste stragi vergognose".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=31073]
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  


ERDOGAN IL BOIA! ]  29-10-2013 00.00 - TURCHIA - CIPRO. [ Va avanti l'islamizzazione forzata del nord di Cipro ] [ ERDOGAN IL BOIA! ]  Dall'invasione del 1974, i 200mila greco-ciprioti costretti a lasciare la zona sono stati rimpiazzati da 300mila coloni dell'Anatolia, di basso livello culturale, ma convinti musulmani. E anche gli originari turco-ciprioti sono vittime di una certa discriminazione da parte degli occupanti turchi e dei loro coloni.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29409]
25-10-2013 00.00 - SIRIA
Qatar, Turchia e Libano insieme per liberare le donne rinchiuse nelle carceri di Assad
Nei giorni scorsi il regime ha accettato di rilasciare 64 delle 128 attiviste ribelli rinchiuse nel carcere di Adra (Damasco). Le altre prigioniere dovrebbero essere liberate nel fine settimana. Intanto l'Arabia Saudita, principale nemico di Assad, minaccia di arrestare tutte le donne alla guida di un auto.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29374]
09-10-2013 00.00 - SIRIA - TURCHIA
I Cavalieri di Malta aprono un nuovo campo per i rifugiati siriani a Kilis
La zona, nell'Anatolia sud orientale, raccoglie migliaia di profughi in fuga dalla Siria. Nel primo giorno di apertura il campo ha registrato oltre 4mila ingressi. La maggior parte dei rifugiati è in condizioni critiche di salute a causa di freddo, malattie e ferite dovute ai bombardamenti.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29225]
07-10-2013 00.00 - TURCHIA-ARMENIA
La Chiesa armena canonizzerà i martiri del genocidio. Ankara scontenta
La cerimonia dovrebbe avvenire nel 2015, centenario del genocidio di 1,5 milioni di armeni. Al sinodo che ha deciso la canonizzazione erano presenti vescovi armeni da tutto il mondo. Le tensioni fra Armenia e Turchia prendono anche un carattere "religioso".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29208]
06-09-2013 00.00 - ORTODOSSI – VATICANO – SIRIA
Bartolomeo: Insieme al nostro fratello Francesco pregheremo per la pace in Siria
Il Patriarcato ecumenico di Costantinopoli “accoglie l’appello del Papa per una giornata di preghiera e digiuno”. Un appello ai leader mondiali riuniti per il G20: “Dio illumini le vostre menti. La guerra va evitata a tutti costi”.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=28938]
30-08-2013 00.00 - TURCHIA Voci insistenti vogliono trasformare Santa Sofia in moschea.
Altre due chiese - quella di Nicea e quella di Trabzon - sono state convertite da musei in moschee. Santa Sofia a Costantinopoli rappresenta il simbolo della conquista ottomana. Il progetto neo-ottomano di Erdogan ha bisogno di questo simbolo per nascondere la crisi economica e sociale in cui versa la Turchia. Bartolomeo I: Santa Sofia potrà aprire al culto solo come chiesa cristiana.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=28878]
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  


ERDOGAN IL BOIA! ] 05-05-2014 00.00 - TURCHIA Santa Sofia in moschea: presentata mozione in parlamento. Si festeggia la conquista di Costantinopoli e l'ascesa di Erdogan, Prende sempre più corpo il famigerato progetto dell'Akp, il partito di governo, per recuperare i voti di molti musulmani turchi e dare a Erdogan la presidenza. Il Patriarcato ecumenico contrario al "baratto" con l'apertura della Scuola teologica di Chalki. In occidente si pensa soprattutto ai gasdotti; in Turchia nessuno osa criticare in pubblico. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30984] 02-05-2014 00.00 - TURCHIA
Istanbul, un primo maggio di violenze per piazza Taksim
I sindacati non allineati al governo hanno cercato di raggiungere la piazza, protagonista un anno fa di proteste contro il governo Erdogan, per onorare le vittime del massacro del 1977. Il premier ha prima "invitato" i cittadini a non manifestare, e poi ha schierato 40mila poliziotti per fermarli. Circa 150 arresti e un centinaio di feriti.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30970]
30-04-2014 00.00 - TURCHIA -USA
Erdogan chiede agli Usa l'estradizione del "traditore" Gulen
Il premier ha annunciato che il procedimento è iniziato. Dopo la vittoria nelle elezioni di marzo, Erdogan aveva detto che l'avrebbe fatta "pagare" ai traditori ed è convinto che Gulen abbia organizzato la diffusione degli scandali che hanno coinvolto numerosi esponenti del governo.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30954]
24-04-2014 00.00 - TURCHIA
Per la prima volta Ankara fa le sue "condoglianze" agli armeni per il (non nominato) genocidio
Messaggio di Erdogan per il 24 aprile, giorno del ricordo del "Grande male". Nel documento non si riconosce alcuna responsabilità, ma si esprime sostegno a ricerche storiche e si parla di "futuro comue".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30908
22-04-2014 00.00 - TURCHIA
Bartolomeo, la missione del cristiano è la liberazione dell'uomo dal potere delle tenebre
Nel messaggio di Pasqua, il Patriarca ecumenico scrive che ", si osserva un disumano tentativo di eliminare e sfruttare i più deboli da parte di quelli che fanno parte della piramide del potere"."La storia ha dimostrato che il vero progresso non può esistere senza Dio".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30884]
31-03-2014 00.00 - TURCHIA
Erdogan vince le elezioni e apre la caccia ai "traditori"
Scrutinati oltre metà dei voti. Ancora dubbi sui risultati di Ankara. Il premier la "farà pagare" a quelli che hanno diffuso rivelazioni sui social network contro di lui e il suo partito. La speranza per Erdogan di divenire presidente.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30699]
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF
UniusReiOrWarW666IMF23 ore fa
ERDOGAN IL BOIA! ] 29-03-2014 00.00 - TURCHIA Alle elezioni amministrative di domani si decide la sorte di Erdogan
Clima molto teso da elezioni politiche. La tornata elettorale viene dopo i fatti di Gezi Park e gli scandali di corruzione in cui sono coinvolti ministri dell'AKP e perfino il figlio del premier. L'ira di Erdogan contro Twitter e Youtube, ma soprattutto contro Fetullah Gulen. Previsioni contrastanti: l'opposizione dice che l'AKP perderà fino al 15% dei voti. Il partito al governo spera in un solido 38%. Quasi assenti le candidate donne.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30692]
26-03-2014 00.00 - TURCHIA Atti vandalici contro una chiesa ortodossa a Istanbul. Alcuni giovani sono penetrati nella chiesa creando caos ovunque e rubando alcuni oggetti sacri. Essi hanno anche lasciato due bandiere del partito filo-curdo. Possibili provocazioni prima delle elezioni amministrative. La polizia non è intervenuta. Il dolore e lo sdegno del Patriarca Bartolomeo.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30666]
10-03-2014 00.00 - TURCHIA
Il comunicato finale dell'Assemblea panortodossa
Proclamate le date e le tappe del Sinodo panortodosso del 2016. Solidarietà alle popolazioni della Siria e ai cristiani perseguitati. Appello per la liberazione di tutti i rapiti. Preghiera per la riconciliazione in Ucraina. Di fronte alla crisi economica e spirituale del mondo testimoniare la fede e la difesa della dignità umana, del rapporto fra uomo e donna, del rispetto per l'ambiente.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30518]
08-03-2014 00.00 - TURCHIA
Fanar, le Chiese raggiungono l'accordo: nel 2016 il Sacro Sinodo panortodosso
I rappresentanti delle varie espressioni dell'ortodossia si sono accordate per riunirsi in Concilio fra due anni. Nel frattempo, una Commissione preparatoria composta da un vescovo per ogni Chiesa preparerà i documenti introduttivi. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30509]
06-03-2014 00.00 - TURCHIA
Patriarca ecumenico: No all'uso di Santa Sofia come moschea. Deve essere aperta al culto cristiano
Davanti a un gruppo di studiosi in visita al Fanar, Bartolomeo I difende le radici cristiane dell'edificio e promette opposizione da parte di tutte le Chiese ortodosse, cattoliche, protestanti.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30483]
27-02-2014 00.00 - TURCHIA
Il "folle progetto" di Erdogan per la presidenza: trasformare Santa Sofia in moschea
Un altro "folle progetto" è la riapertura della Scuola teologica di Chalki, promessa molte volte, ma mai mantenuta. L'ambizione del premier frenata dalle accuse di corruzione, dal movimento di Gezi Park, dall'autoritarismo. Erdogan vuole essere sicuro di conquistare almeno il 40% dei voti alle prossime elezioni di marzo.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30422]
21-01-2014 00.00 - IRAQ
Lo scontro sul petrolio fra Baghdad e il Kurdistan minaccia l'unità dell'Iraq
La Regione autonoma curda aggira l'oleodotto federale per esportare in Turchia e non versare denaro nella casse statali. Senza i proventi del petrolio curdo l'economia irachena rischia il collasso. Il ministro del Petrolio iracheno minaccia azioni legali contro Ankara.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30094]
11-01-2014 00.00 - TURCHIA
Turchia, lo sviluppo economico non ferma il dramma delle spose bambine
Per il ministero degli Interni in tre anni sono circa 129mila i casi di matrimoni fra adulti e ragazze adolescenti. La pratica vietata dalla legge è diffusa soprattutto nelle zone rurali dell'Anatolia, ma anche in città come Smirne dove le spose con meno di 18 anni sono il 17%.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=30008]
07-01-2014 00.00 - TURCHIA
Bartolomeo convoca i primati delle Chiese ortodosse
Oggetto dell'incontro i lavori e i tempi della commissione preparatoria del Sinodo panortodosso. Ma anche di evidenziare la necessità di uscire dal "localismo" e intraprendere iniziative comuni. Zizioulas: il pericolo maggiore del mondo cristiano di oggi è l'autoenarginazione.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29964]
30-12-2013 00.00 - TURCHIA
La "Notte di san Bartolomeo" dell'islam politico turco
I rivolgimenti nel governo e le accuse della polizia contro esponenti politici sono conseguenza dello scontro tra i seguaci del premier Erdogan e quelli dell'imam Gulen, fondatore della comunità islamica Hizmet, un tempo alleati. Una fase politica critica, dalle conseguenze imprevedibili e pericolose.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29917]
27-12-2013 00.00 - TURCHIA
Bartolomeo: da 2013 anni Gesù viene perseguitato da Erodi contemporanei
L' importanza della famiglia cristiana, "cellula della vita e culla per la corretta e giusta crescita dei figli", fondata sull'unione naturale tra uomo e la donna nel messaggio natalizio del Patriarca ecumenico. [http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29900]
27-12-2013 00.00 - TURCHIA
Pubblico ministero accusa il governo turco di bloccare la sua inchiesta sulla corruzione
In una dichiarazione scritta, Muammer Akkas afferma che la polizia si è rifiutata di eseguire ordinanze del tribunale per cercare e arrestare sospetti di corruzione e frode e che la magistratura è sotto pressione. Secondo la stampa, Akkas stava indagando su casi di corruzione che coinvolgerebbero il figlio di Erdogan e aveva ordinato l'arresto di 30 nomi di primo piano del partito del premier, l'Akp.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29902]
30-11-2013 00.00 - TURCHIA
Patriarca Bartolomeo, con papa Francesco nuova linfa al "dialogo d'amore" tra le "Chiese sorelle"
L'importanza della decisione di incontrarci nella primavera del 2014 a Gerusalemme, nel cinquantesimo anniversario dello storico abbraccio di papa Paolo VI e del patriarca ecumenico Atenagora, "Ci rende veramente tristi dover costatare di non avere raggiunto ancora la nostra piena comunione, causa di tanti mali tra noi cristiani". Una delegazione vaticana visita per la prima volta nella storia la scuola teologica di Chalki (Istanbul).
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29686]
28-11-2013 00.00 - SIRIA
Siria, a Ginevra governo e opposizione. Ma nasce un nuovo fronte jihadista
La conferenza di pace per la Siria si terrà a Ginevra il 22 gennaio 2014. Il regime parteciperà con una delegazione, ma annuncia che non "andrà all'incontro per cedere il potere". Presenti a Ginevra anche i rappresentanti del Consiglio nazionale siriano, sempre più ostracizzati dai gruppi jihadisti. Turchia e Iran insieme per una soluzione politica al conflitto siriano.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29669]
26-11-2013 00.00 - TURCHIA-ISLAM
L'islamizzazione forzata degli armeni chiama in causa la Turchia contemporanea
Non vi è stato solo un genocidio, ma anche una "pulizia etnica" e "religiosa" per "omogenizzare" la Nuova Turchia dei giovani turchi e di Ataturk. Vari milioni di turchi vantano rapporti di parentela con armeni. I cripto-armeni e i cripto-cristiani iniziano a rompere il silenzio.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29642]
22-11-2013 00.00 - TURCHIA. Turchia, addio alla riforma della Costituzione voluta da Erdogan
Sta per essere abolita la commissione incaricata da studiare progetti di modifica della Carta. Forti divergenze tra i partiti soprattutto su questioni come il riconoscimento dei diritti della minoranza curda e la trasformazione della Turchia in repubblica presidenziale.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29617]
13-11-2013 00.00 - SIRIA-TURCHIA I curdi di Siria annunciano la creazione della loro regione autonoma
La decisione presa dopo i successi militari contro gruppi jihadisti che hanno dato ai curdi il controllo delle frontiere con l'Iraq. Ankara reagisce con irritazione, preoccupata com'è dalla sua questione curda.
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29533]
29-10-2013 00.00 - RUSSIA - SIRIA
Gran mufti di Siria: I vescovi ortodossi rapiti sono vivi e in Turchia
A riferire le parole di Ahmad Badreddin Hassoun sono stati i vertici di un'organizzazione umanitaria russa impegnata in Medio Oriente e che hanno incontrato a Mosca il leader spirituale siriano. "Dietro il sequestro, militanti ceceni e servizi turchi".
[http://www.asianews.it/index.php?idn=1&art=29398]
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  


INFATTI UNA SOLA È LA SINAGOGA DI SATANA SPA FED NWO ] circa, i due caccia sauditi, che, sono atterrati nell'aeroporto civile di Bologna, hanno fatto autonomamente, il rifornimento di carburante, e, poi, sono ripartiti, questo \'e8 un buon simbolo, per il regno mondiale di Unius REI, dove scompare il concetto di NEMICO!" ECCO PERCHÉ, Unius REI non puÒ dichiarare guerra a se stesso! ma, in realtÀ QUESTO, DEI CACCIA SAUDITI IN ITALIA, È UN MESSAGGIO INTIMIDATORIO, della CIA, CONTRO LA RUSSIA STUDIATO A TAVOLINO! ma, proprio per questo, alla prima occasione, la ARABIA SAUDITA deve essere disintegrata, perchÉ, come ho piÙ volte dimostrato, ARABIA SAUDITA È il tallone di Achille, del Nuovo Ordine Mondiale: il Regno di SATANA. Gli idolatri maomettani non sopravviveranno a vedere disintegrata, la loro vagina di argento, pedofili poligami, nove anni vagina pecora di: Mecca idolo Kaaba: di questi inzivosi maniaci sessuali pieni di demoni assassini!\ ] [ OK, IL MIO OBIETTIVO vero: LO HANNO CAPITO TUTTI.. il mio vero scopo, È farmi amare da tutti!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

INFATTI UNA SOLA È LA SINAGOGA DI SATANA SPA FED NWO ] posso essere ritenuto eccessivamente punitivo contro gli islamici. NO! io sono nell'osservatorio sul martirio dei cristiani, da 30 anni circa, e io non esagero affatto: DEVONO ESSERE TUTTI MASSACRATI E PURIFICATI CON LO STERMINIO! oppure devono rinunciare alla Sharia per aprirsi ai diritti
umani universali, e smettere di fare i maniaci religiosi assassini seriali!


LA MADRE TERRA CI HA DATO LA NATURA, E LA MATRIGNA:  BILDENBERG AIPAC,
666 SPA SATANA SALAFITI FARISEI SPA FED, CANNIBALI CIA NATO, CI HANNO
DATO GLI ZOMBIES GMOS TALMUD AGENDA OGM ... SALVIAMO LA NATURA MADRE,
PRIMA CHE LA NATURA CI DISINTEGRI, ABORTENDOCI COME UN ESCREMENTO!\ OK, IL MIO OBIETTIVO vero: LO HANNO CAPITO TUTTI.. il mio vero scopo,  È farmi amare da tutti!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

SE, Kim Jong-un dittatore nordcoreano  O\ E CHIUNQUE AL POSTO SUO, DICESSE: "io devo andare ad adorare JHWH holy, nel tempio ebraico di Unius REI" ALTRO CHE, GUERRA MONDIALE, IL NWO 666 SPA FED FMI occhio pirAmide di lucifero sharia, CROLLEREBBE tutto IMMEDIATAMENTE
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion
UniusReiOrWarW666IMF

http://overtherainbow.org/italy/   [ LA VISIONE PROFETICA È FINALMENTE ALLA NOSTRA PORTATA! ]  OVER THE RAINBOW L'organizzazione Over the rainbow ha lo scopo di promuovere il sionismo, infondergli vitalità, riscoprire il lustro e la magia di Herzl e rinnovare la visione sionista fra gli ebrei del XXI secolo, ovunque risiedano nel mondo. Unisciti a noi per ridefinire la struttura organizzativa e l'agenda del Congresso Sionista Mondiale! Ci vorrà un'ora, un giorno, un anno o forse un decennio, ma questo cambiamento è imperativo! L'Organizzazione Sionista Mondiale e le sue istituzioni, l'Agenzia Ebraica, Keren Hayesod e il Fondo Nazionale Ebraico sono le tue organizzazioni e sono a Sua disposizione!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

https://www.youtube.com/user/Crypso666/YouTube [ questa è l'anima dei PADRONI del mondo: 666 USA NWO: NOI NON ABBIAMO UN RAGIONAMENTO DA POTER FARE CON LORO, CHE POSSA ESSERE UN RAGIONAMENTO VALIDO! ] [ Crypso666 (4 mesi fa) I'm not beggin anythinf from you.. You will see the real rulers of earth... I know the truth given by Satan.. We don't need to kill people in order to mantain our creeds.. people come tu us, because they know; we are right!
The dark forces are working as we speak. You should know better. Spare your energy for the war.. then we'll see .. Who's the real emperor.. Start practicing... You'll knee form me, for I will be your master in the name of Satan.. And the enlightened souls..
Pray for your sins.. Satan will gladly take your soul towards the fires of Hell
TUTTI LO POSSONO OSSERVARE: la geopolitica degi USA, ha calpestato in ogni modo, il diritto internazionale, I DIRITTI UMANI: LA LIBERTÀ DI RELIGIONE, ECC... Se le Spa sono diventati personalità (persone) giuridiche, poi, la vita degli uomini è un nulla: quindi, la monsanto ha anche, brevettato la vita umana! la vita di tutti gli esseri umani di questo pianeta è diventata merda! ED È QUESTO CHE IL TALMUD DICE DEI GOYIM, dalit e dhimmi! ... mi dispiace, ma, io da questo posizione, io non posso fermare la maledizione dei farisei contro: il REGNO di ISRAELE: perché, Israele e le sue 12 tribù: rappresentano: nel loro significato teologico, e nel loro insieme: tutti i popoli del mondo!
==========
Le accuse vs Russia sono confusionarie e servono a giustificare fallimenti Occidente. 08:29 07.03.2016(Per i politici europei la cosiddetta aggressione russa serve per giustificare i loro insuccessi. Tuttavia non si può certo dare la colpa alla Russia della crisi europea, scrive l'editorialista britannico Neil Clark. I politici europei cercano di legare tutti i problemi che affliggono la UE con la cosiddetta "aggressione russa", tuttavia le accuse contro Mosca appaiono molto sconcertanti per le loro incoerenze logiche, scrive il cronista britannico Neil Clark. "La prima cosa che non capisco sono le accuse del comandante supremo delle forze alleate NATO in Europa, il generale americano Philip Breedlove, secondo cui Putin e Assad abbiano deliberatamente provocato la crisi migratoria in Europa con l'obiettivo di affossare le strutture europee e distruggere la determinazione europea", — scrive Clark.
Secondo Breedlove, la Russia e il governo siriano deliberatamente hanno bombardato il popolo siriano per costringere la gente a lasciare il Paese e mettere in difficoltà l'Europa.
"Fermi tutti. Direi che la crisi migratoria già si registrava molto prima che la Russia abbia iniziato i raid in Siria e ancor prima che il governo siriano abbia annunciato la nuova offensiva," — sottolinea Clark.
Il giornalista lega la crisi migratoria con le campagne militari degli Stati Uniti e dei suoi alleati in Libia, Afghanistan, Iraq e Siria, pertanto, le accuse contro la Russia sono infondate.
Inoltre, a suo parere, lasciano dubbi le azioni degli Stati Uniti in merito alle indagini dello schianto dell'aereo della Malaysia Airlines nella regione di Donetsk. Gli Stati Uniti hanno detto di avere "prove evidenti", in qualità di immagini satellitari e dati radar, che confermerebbero che l'aereo sia stato abbattuto dalle milizie filorusse del Donbass con un missile "terra-aria". Tuttavia la parte americana non ha ancora fornito alcuna prova alle indagini.
Inoltre lasciano basiti le argomentazioni del governo britannico a favore della permanenza nell'Unione Europea di Londra, scrive l'editorialista.
"Ci è stato detto che l'economia crollerà, si fermeranno gli investimenti, molti perderanno il posto di lavoro e abbiamo bisogno di restare nell'Unione Europea per garantire la "sicurezza nazionale" e combattere l'aggressione russa," — riporta Clark.
Tuttavia il giornalista sottolinea che l'economia del Regno Unito prima di entrare nella UE era in crescita, e la "sicurezza nazionale del Paese non ha nulla a che fare con l'appartenenza all'Unione Europea."
    Correlati:
Russia accusa media Occidente: informazioni incomplete su atrocità terroristi
Lavrov: Mosca ha invitato l’Occidente all’azione in Siria ma ha ricevuto un rifiuto
USA devono aiutare Assad e non allearsi con Al Qaeda per combattere ISIS o caos in Europa
La politica di USA e UE ha portato all'escalation in Medio Oriente
“The National Interest”: la politica USA in Medio Oriente ha fatto fiasco: http://it.sputniknews.com/politica/20160307/2223831/UK-UE-Breedlove-NATO-Siria-Ucraina-USA-Profughi.html#ixzz42Cdkv4so

https://www.youtube.com/user/Yeevvooihon/discussion era mia amica cattolica, prima che, i satanisti la uccidessero? lei faceva video per il PAPA Benedeto XVI, ma, altri hanno ackerato e preso il possesso del suo canale: lei disse: Yeevvooihon (2 sett. fa) Vieni Santo ESPÍRITU SANTO of Martín Valverde https://www.youtube.com/watch?v=nxAG68L3Hng
Beautiful thank you for your lovely and brilliant missive
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  


A TUTTI I GOVERNI DEL MONDO! I SATANA MASSONI HANNO PRESO IL CONTROLLO DEL POTERE E QUESTE NE SARANNO LE CONSEGUENZE! lo sanno tutti: SONO COMMESSI DAI NOSTRI LEADER: 200.000 SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA, ogni anno, DOPO AVERE VIOLENTATO UNA RAGAZZA, TUTTI CONSUMANO A MORSI IL SUO CUORE PULSANTE. E POICHÉ, NON ESISTE UNA CONDANNA PER QUESTI DELITTI, POI SONO GLI UOMINI PIÙ POTENTI DEL MONDO A COMMETTERLI! La Polonia cristiana, colpirà con missili nucleari tattici la Russia, così due nazioni cristiane si annienteranno a vicenda, perché, i satana massoni farisei SpA Banche CEntrali, gli agenti della CIA in Polonia, i massoni polacchi quando sono usciti dall'altare di satana, loro ubbidiscono alla CIA e a Bush e Rothschild, soltanto, che come sacerdoti di satana coerenti, hanno l'unico scopo di distruggere i cristiani, perché, i musulmani non sono culturalmente, spiritualmente, e soprannaturalmente preparati a resistere, al satanismo: delle Banche SpA CENTRALI, e non rappresentano i musulmani un vero pericolo per il NWO, e quindi non sono un primario obiettivo da abbattere! QUINDI LA NATO DEVE ARRETRARE, COME DA ACCORDI, DIETRO IL MURO DI BERLINO: immediatamente! CONTRARIAMENTE, ALLA CINA ED ALLA RUSSIA NON RESTA ALTRO DA FARE CHE UN ATTACCO PREVENTIVO MASSIVO NUCLEARE SUGLI USA: QUANTO PRIMA!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

#IRAN #ISRAELE, #ARABIA #SAUDITA ] [ mi piace tutta questa intelligenza artificiale, sono così intelligenti, che, i satana hanno "aliens abduction" cioè, ha preso possesso: 1. del motore di google, e, 2. del traduttore, e 3. di suo chrome, ovviamente! ] #666 #SPA, #A.I., eih troie di satana, QUESTA STORIA CHE LA INTELLIGENZA ARTIFICIALE ERA IN GOOGLE? VOI NON DOVEVATE CANCELLARLA NEL MIO TESTO "GEDIT"! NON VI PERMETTETE PIÙ!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion

youtube ] [ perché io non riesco più a pubblicare commenti sul "my kingdom shalom jewish temple [ Errore sconosciuto. ] https://www.youtube.com/user/shalomnaumann/discussion la mia iscrizione al canale? non è stata respinta!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion

tutti i protagonisti del GOLPE in UCRAINA, devono finire davanti ad un tribunale penale internazionale!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion

COSTITUZIONALE REFERENDUM DI TIPO SECESSIONISTA: PIù CHE LEGITTIMATO dal Golpe in questione! [01/01/2016 ] IO HO DECISO DI DICHIARARE GUERRA ALLA NATO! la CIA ha ucciso, dei contrapposti schieramenti, con i suoi cecchini, CIRCA 100 persone innocenti a Maidan KIEV, dando il via ad un Golpe! ORA CHI FA UN GOLPE NON è LEGITTIMATO AD IMPUGNARE LA COSTITUZIONE, NON SOLO, NESSUNA COSTITUZIONE PREVEDE L'USO DELLO ESERCITO CONTRO IL COSTITUZIONALE REFERENDUM DI TIPO SECESSIONISTA: PIù CHE LEGITTIMATO dal Golpe in questione!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion

NON C'è IL MINIMO DUBBIO, SU CHI HA INIZIATO E SU CHI STA CONDUCENDO LA AGGRESSIONE ALLA RUSSIA, PERCHé COMPITO DELLA NATO è RENDERE CONCRETA LA GUERRA MONDIALE, ESSA è FUNZIONALE AL SISTEMA BANCARIO USUROCRATICO PRIVATO E DEVITALIZZANTE, DI UNA MONETA CHE NON è DI PROPRIETà DEI POPOLI ALL'ATTO DELLA SUA EMISSIONE!
Yatsenyuk: nostro obiettivo è diventare un membro della Nato
Ucraina e NATO hanno firmato un piano di cooperazione per la difesa
Russia sicura, politica NATO e sistema difesa missilistica USA minacciano nuovi conflitti
Forbes rivela i motivi per cui la NATO non potrà sconfiggere la Russia in ipotetica guerra
“Schieramento di armi nucleari USA e NATO peggiorerà rapporti tra Russia e Polonia”
Zakharova: Le azioni della NATO minano la stabilità in Europa
Per espansionismo in Europa la NATO perde opportunità di lottare vs terrorismo
La cooperazione in America Latina è la risposta della Russia all'espansionismo NATO
La dislocazione di truppe NATO ai confini della Russia avrà le sue conseguenze
: http://it.sputniknews.com/politica/20151231/1814650/Ucraina-Geopolitica-Sicurezza-Occidente-Baltico.html#ixzz3vyNUso00
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

IO HO DECISO DI DICHIARARE GUERRA ALLA NATO! la CIA ha ucciso, dei contrapposti schieramenti, con i suoi cecchini, CIRCA 100 persone innocenti a Maidan KIEV, dando il via ad un Golpe! ORA CHI FA UN GOLPE NON è LEGITTIMATO AD IMPUGNARE LA COSTITUZIONE, NON SOLO, NESSUNA COSTITUZIONE PREVEDE L'USO DELLO ESERCITO CONTRO IL COSTITUZIONALE REFERENDUM DI TIPO SECESSIONISTA! Quindi è la NATO che, sta facendo un pogrom contro la parte russofona, oggi costituzionalmente organizzata da plebiscito! TUTTE LE LEGGI INTERNAZIONALI, TUTTI I DIRITTI DEMOCRATICI, E TUTTI I DIRITTI ONU, SONO IN FAVORE DELLA PARTE RUSSOFONA DEL PAESE! Lavrov: NATO cerca di giustificare espansione presentando Crimea come aggressione Russia. Alcuni membri della NATO stanno cercando di far passare il desiderio e la volontà del popolo della Crimea come intenzioni aggressive della Russia, giustificando così il loro espansionismo, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

la TURCHIA ha sempre addestrato i peggiori terroristi in Patria! LO CONTINUI A FARE, PERCHé CONTRO DI LEI RICADE TUTTO IL SANGUE INNOCENTE DI QUESTA GUERRA CIVILE! 31.12.2015, Iraq avverte la Turchia: “se non ritira le sue truppe inizierà la guerra”Baghdad ha ancora una volta invitato Ankara a ritirare dal territorio dell'Iraq i soldati turchi, paventando la possibilità di utilizzare la forza militare se la Turchia non soddisferà questa richiesta: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3vyJBgcKa
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion

01/01/2016 ] cosa ASPETTATE A CONDANNARE LA SHARIA? La stazione centrale del capoluogo bavarese e un altro scalo ferroviario del capoluogo bavarese, quello di Pasing, sono state sgomberate per il rischio "serio" di attentati terroristici possibili già in nottata. Lo ha reso la polizia. Hollande, il rischio terrorismo in Francia è ancora altissimo. Ministro Monaco, allarme kamikaze Isis.
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion

01/01/2016 ] ci sono cose che, al maggioritario democratico: non si possono chiedere, PER REGOLA MAGGIORITARIA DEMOCRATICA, TU NON PUOI CHIEDERE DI DISTRUGGERE LA DEMOCRAZIA E DI FARE VENIRE LA TECNOCRAZIA FINANZIARIA, LA DITTATURA MASSONICA BILDENBERG O ISLAMICA, O MAFIOSA di alcun tipo, lobby di ricchi non possono impossessarsi del potere, ed i padri fondatori MASSONI TRADITORI della Costituzione questo lo hanno previsto, ma, no lo hanno saputo fare al meglio, ecco anche perché, dai pervertiti, dai massoni, dagli islamici nazisti, dai pervertiti GENDER, libertini, lussuriosi, lobby, pedofili, e dai traditori farisei usurai, viene richiesta continuamente la riforma costituzionale, MA QUESTO è ALTO TRADIMENTO, E LA PENA PER UN TALE TRADIMENTO è LA MORTE! Non si possono quindi privatizzare, beni inalienabili dello Stato a cittadini islamici extracomunitari! non si può privatizzare in favore di: persone extracomunitarie che non vivono i principi democratici e che non rispettano i diritti umani universali! Proprio non si può privatizzare la sovranità del popolo, quindi, non si può privatizzare la sovranità monetaria! NON SI PUò FARE UNA RIFORMA COSTITUZIONALE IN SENSO PORNOCRATICO! NON SI POSSONO DARE CONCEZIONI GIURICHE DI PERSONA, AD ASSOCIAZIONI CON FINI DI LUCRO, NON SI PUò DARE UNA CONCEZIONE DELLA FAMIGLIA E DELLA MORALITà, CHE ESULINO DALLA CONCEZIONE EBRAICO CRISTIANA.. perché i satanisti farisei usurai, commercianti di schiavi, massoni dissero tutti: "in dio noi crediamo!" ED IL DIO CHE ERA SOTTINTESO? è IL DIO DELLA BIBBIA!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

ECCO LE PAROLE DI BENEDIZIONE DI UNO DEI PIù GRANDI STATISTI E PATRIOTI, TRA I PIù NOBILI UOMINI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! OBAMA E I SUOI COMPLICI, AL SUO CONFRONTO? SONO LA FOGNA! ANCHE PERCHé è SOLTANTO MERITO MIO SE QUESTO NON SARà L'ULTIMO ANNIVERSARIO DEL GENERE UMANO! Il messaggio di buon anno del presidente Putin ai cittadini della Federazione Russa. 31.12.2015. Allo scoccare della mezzanotte di Mosca il presidente Putin ha rivolto ai cittadini russi il tradizionale messaggio di auguri. Cittadini della Russia! Cari amici! Tra pochi minuti incontreremo il Nuovo Anno, il 2016. L'avvicinarsi di questo momento meraviglioso, tra passato e futuro, ci è familiare sin dall'infanzia. Lo aspettiamo con gioia, speranza ed entusiasmo; crediamo in un futuro migliore e più chiaro. Come da tradizione, celebriamo questa festa in famiglia, con le persone più care. Naturalmente, non tutti riescono a festeggiare il Nuovo Anno con le proprie famiglie. Occorre lavorare negli ospedali e nelle fabbriche, adempiere il servizio militare e civile, sorvegliare i confini e vigilare per garantire la nostra sicurezza in terra, in mare e nell' aria. Siamo grati a tutti coloro che, giorno e notte, nei giorni feriali e nei giorni festivi, sono sempre in servizio. Soprattutto oggi desidero congratularmi con i nostri soldati che stanno combattendo contro il terrorismo internazionale, che difendono gli interessi nazionali della Russia all'estero, dimostrando volontà, determinazione e carattere. Di queste qualità abbiamo bisogno noi tutti, sempre, ovunque e in ogni caso. Il successo di tutto il Paese dipende dal lavoro proficuo e dai risultati di ciascuno di noi. Condividiamo gli stessi obiettivi, il desiderio di fare del bene per la patria e di reggere la responsabilità del suo destino. Nel 2015 che sta per terminare abbiamo celebrato il 70° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica. La nostra storia, l'esperienza dei padri e dei nonni, la loro unità in tempi difficili e la forza di spirito sono un grande esempio per noi. Ci hanno aiutato e ci aiuteranno a rispondere in modo adeguato alle sfide moderne. Cari amici! Ora nella notte di Capodanno sentiamo molto chiaramente quanto per noi siano preziosi i nostri cari, come è importante che ogni cosa vada bene per tutti loro, che siano in salute, che la cura e le attenzioni dei figli riscaldino i genitori e che a loro ritorni ciò che di buono ci hanno insegnato e ci insegnano. Che i nostri figli crescano intelligenti e attivi, che l'amore e la compassione, la generosità e la bontà d'animo siano la nostra guida negli affari di tutti i giorni! Allo scoccare del Nuovo Anno restano pochi secondi. Auguriamoci il successo, la gioia e la felicità, ringraziamoci a vicenda per la comprensione e il sostegno, per la partecipazione e la sensibilità e brindiamo alla prosperità e al benessere della Russia!
Buone Feste! Buon 2016! http://it.sputniknews.com/politica/20151231/1817898/Putin-messaggio-mezzanotte.html#ixzz3vvuVpI23
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 Monster

i eat guineas watch my goolge plus background and you eat dog shit ?
https://plus.google.com/b/105525457078266774019/105525457078266774019?pageId=105525457078266774019


 UniusReiOrWarW666IMF

+Monster YOUTUBE SATANA ] [ tu HAI voluto sfidarmi, ancora una volta, ed ancora una volta, tu hai perso la tua sfida! io non ho guardato la tua merda!
ARRENDITI!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion
UniusReiOrWarW666IMF2

+Monster Satana ] ora, tu mi devi liberare tutti i prigionieri, che tu hai legato incatenate al tuo inferno, io te lo ordino nel nome di Gesù: LIBERALI!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion
UniusReiOrWarW666IMF

OK, TUTTI GLI ISLAMICI TERRORISTI E NON, 1. GRIDANO ALLAH AKBAR, 2. IMPARANO IL CORANO A MEMORIA SOLTANTO, 3. ADORANO IDOLO MECCA CABA, 4. VOGLIONO DIFFONDERE LA SHARIA, NEL MONDO, CHE è LA STESSA SHARIA DELLA LEGA ARABA. 5. VIOLANO TUTTI I DIRITTI UNIVERSALI E FONDAMENTALI ONU 1949. 6. QUINDI SONO TUTTI NAZISTI SHARIA, PERSECUTORI DI SCHIAVI DHIMMI, 7. CON LA PENA DI MORTE PER APOSTASIA, ECC.. 8. ASSASSINI SERIALI, MANIACI RELIGIOSI, CON TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE CHE è GENOCIDIO CURDI ARMENI ERDOGAN. E IO NON HO TROVATO UN SOLO MUSULMANO NEL MONDO CHE RIESCE A VEDERE ED A PROTESTARE PER 300 MARTIRI CRISTIANI CHE LORO UCCIDONO OGNI GIORNO, ED OVVIAMENTE IO MI CHIEDO: "MA, COSA C'è DI SBAGLIATO IN TUTTO QUESTO? IO NON CI VEDO NIENTE DI SBAGLIATO?!" ] IO E QUELLA 666 TROIA DELLA TR0IKA, NOI NON CI VEDIAMO NIENTE DI SBAGLIATO! [ IL CAIRO, 14 NOV - "Profonda condanna degli assurdi attacchi terroristici a Parigi a nome dell'Islam che è innocente sul terrorismo", è stata espressa da Ahmed al Tayyeb, l'imam di Al Azhar, centro teologico più importante dell'Islam sunnita. Appello ad una "cooperazione internazionale contro il terrorismo, mostro maniaco". Lo riferisce la Mena. IL CAIRO, 14 NOV - "Profonda condanna degli assurdi attacchi terroristici a Parigi a nome dell'Islam che è innocente sul terrorismo", è stata espressa da Ahmed al Tayyeb, l'imam di Al Azhar, centro teologico più importante dell'Islam sunnita. Appello ad una "cooperazione internazionale contro il terrorismo, mostro maniaco". Lo riferisce la Mena.
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

odio la ipocrisia dei nostri politici! hanno permesso la presenza in ONU di 50 NAZIONI naziste della LEGA ARABA e non hanno condannato la sharia, QUINDI SONO LORO I MANDANTI DI TUTTO QUESTO ORRORE ISLAMICO! ] [ BRUXELLES, 14 NOV - "Si tratta di un attacco contro tutti noi. Faremo fronte a questa minaccia insieme, con tutti i mezzi necessari e una determinazione senza fallo". Così i leader dei 28 e delle istituzioni Ue, aggiungendo che gli attentati di Parigi avranno "il risultato inverso di quello cercato e che era di dividere". Il 13 novembre sarà "un giorno di lutto europeo". "Il bene è più forte del male. Tutto quello che può essere fatto a livello europeo per garantire la sicurezza della Francia sarà fatto". OK! ALLORA DICHIARATE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

NON ESISTE PER ISRAELE(ISACCO 666 SPA) UN NEMICO: PIù SPIETATO E MORTALE DI TALMUD FARISEI SATANA NWO 322 ROTHSCHILD S.P.A. BANCA MONDIALE (ABRAMO 666 SPA)! E LO OBIETTIVO DEI SACERDOTI DI SATANA ENLIGHTENED DA LUCIFERO, NON è NEANCHE QUELLO DI DISTRUGGERE ISRAELE, MA, DI TENERLO SUL FUOCO DEL MARTIRIO: UN PICCOLO BUCO DI CULO GENDER: SEMPRE PRONTO AD ESSERE SODOMIZZATO! LA CREAZIONE DI ISRAELE INVECE PER I ROTHSCHILD SERVE A RENDERE COLPEVOLE DI VOTO DI STERMINIO TUTTO IL GENERE UMANO! ecco perché pur potendo ISRAELE risolvere TUTTI i suoi problemi in una settimana: gli è stato ordinato di non farlo! Ecco perché pur avendo vinto vinto la guerra dei sei giorni gli è stato ordinato di ritirarsi: senza applicare annessioni territoriali che pure erano un suo diritto di conquista! QUINDI TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO SONO I PEZZI DI MERDA CHE STANNO GIUSTAMENTE PER MORIRE!
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

per quanto può essere DRAMMATICA questa situazione? tuttavia, per me non esiste: UN VERO PROBLEMA IN PALESTINA! 1. io non so fino a che punto gli ISRAELIANI SAPRANNO ESSERE MASOCHISTI! ma, 2. la vera minaccia è QUELLA DELLA SHARIA, contro tutto il GENERE UMANO! PERCHé MENTRE ISRAELE è STATO PROGRAMMATO PER SOPRAVVIVERE A TUTTO: IL GENERE UMANO, INVECE: "NO"! TEL AVIV, 6 NOV - Tre israeliani sono stati feriti da colpi di arma da fuoco in due episodi distinti a Hebron in Cisgiordania. Due ragazzi, uno di 16 e uno di 19 anni, sono stati colpiti, il primo in modo più serio il secondo più lieve, mentre erano in visita alla Tomba dei Patriarchi. Un altro è stato invece ferito a Beit Anoun , vicino a Hebron. Le forze di sicurezza stanno setacciando la zona alla ricerca dei responsabili.
https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion  
 UniusReiOrWarW666IMF

gli USA sono nemici di tutti e amici con nessuno! ] gli USA stanno trattando la EUROPA come uno zerbino! E questo per i nemici massoni farisei nemici di tutti i popoli è alto tradimento Merkel Bildenberg SpA FMI 322 NWO Tr0ika, è una brutta brutta storia che troverà il suo esito drammatico! [ WASHINGTON, 6 NOV - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama annuncerà a breve la decisione di respingere il progetto per l'oleodotto Keystone. A quanto si apprende l'annuncio da parte di Obama è previsto a breve alla Casa Bianca dopo un incontro con il segretario di Stato John Kerry. La decisione di respingere la richiesta di TransCanada per la costruzione dell'oleodotto - dal Canada al Messico e passando attraverso gli Stato Uniti- mette fine ad una disputa lunga sette anni

alleluia my JHWH, you Give me the souls [[ Benjamin Netanyahu ]] facciamo una scommessa tra di noi [[ tra distruggere il suo SpA, Fmi SpA FED, Banca Mondiale, e distruggere ISRAELE, cosa secondo te, Rothschild Spa corporation talmud, lui sceglierebbe? [ IMAM OBAMA legione ] ti vuoi aggiungere anche tu, a questa scommessa tra me e Benjamin Netanyahu?
#Netanyahu #Obama #MAFIA #NWO ] [ diciamo che, noi abbiamo 3000 anni di STORIA comportamento Rothschild, perché due miserabili come voi, possano avere una qualche speranza di vincere una scommessa contro di me? LO HA DETTO, proprio ADESSO, IL RE di #ISRAELE #ZOROBABELE! alleluia my JHWH, you Give me the souls
===================
perché ISRAELE non deporta palestinesi ideologia sharia? PERCHé SAREBBE AGGREDITO DALLA LEGA ARABA ideologia SHARIA, ma, chi può evitarlo? lo dicono anche i proverbi, la congiura LEGA ARABA contro ISRAELE, NON PUò ESSERE EVITATA. perché è quanto di più logico possa esistere persistendo il terrorismo palestinese! e se, i Palestinesi avessero la civiltà per convivere pacificamente con gli Israeliani? poi, la LEGA ARABA dovrebbe rinunciare al suo progetto di fare il genocidio del genere umano!
ma potrebbe, mai esistere un CONTRATTO reciproco in Palestina? QUESTO è PROPRIO IMPOSSIBILE! Perché, tutta la LEGA ARABA senza reciprocità, proprio lei è illegale ed illegittima, sul piano giuridico!
quando io ho detto alla MERKEL TROIKA, che, la Timoshenko manderà a puttane, tutto il progetto criminale regime bildenberg della NATO poi, loro hanno rimosso la Timoshenko, ma, non hanno ancora rimosso il loro progetto criminale!

il Talmud è stato il primo idolo della gelosia, poi, è venuto il Corano, che ha scopiazzato tutta la feccia peggiore che ha trovato nei libri sacri precedenti, ed ha aggiunto, il genocidio, e lo stupro sistematico, perché già il commercio degli schiavi esisteva prima, Quindi, pedofilia e poligamia, sono stati divinizzati, che altro non sono che un uso legale a realizzare una orgia domestica! QUINDI CON LA BOMBA DEMOGRAFICA, POI, POTER ANDARE A PRETENDERE LA SHARIA, anche, IN OGNI PARTE DEL MONDO!
l'ho già detto altre volte: "NESSUNO DEI MIEI AMICI DEVE LEGGERE QUELLO CHE IO SCRIVO IN INTERNET!" perché è materiale altamente nocivo per l'equilibrio mentale delle persone. in youtube e google e in ogni parte del mondo? stanno avvenendo tutta una seria di episodi molto spiacevoli! SE VOI MI CHIAMATE PER UNA CONFERENZA IN QUALSIASI PARTE DEL MONDO, IO FARò LA PREMESSA CHE è PROIBITO CITARE QUELLO CHE IO HO SCRITTO IN INTERNET!
se tu leggi quello che io ho scritto e poi, non ti succede qualcosa di male? è soltanto perché, Dio ti ha voluto fare del bene e ti ha protetto!
quando gli atei incominceranno ad impazzire e incominceranno a mangiare la loro merda? la loro famiglia è diventata un disastro! la loro vita affettiva un fallimento? POI, SARANNO DIVENTATI proprio LORO LA DIMOSTRAZIONE DELLA ESISTENZA DI DIO!
==================
ONU HA DI FATTO LEGITTIMATO TUTTI I GENOCIDI ISLAMICI DELLA STORIA, INFATTI HA ABIURATO AI DIRITTI UMANI IN FAVORE DELLA SHARIA [ LOTTA MORTALE ] è in realtà, sia la questione palestinese, che, la questione della Moschea Cupola della ROccia è la strenua resistenza, opposizione, degli islamici, di far risorgere tutti i popoli, la loro cultura, la loro identità, che la LEGA ARABA ha soffocato con il genocidio, in questi 1400 anni, ecco perché, la loro teologia è detta: "teologia della sostituzione"! se, il GENERE UMANO non distruggerà questa piovra genocidio sharia della LEGA ARABA, sarà lui, il genere umano, la prossima vittima, dei nazisti islamici assassini seriali, maniaci religiosi, senza reciprocità, tutti violatori di ogni diritto umano, tutti i maomettani assassini soffocatori della MECCA CAABA! commento su https://www.youtube.com/watch?v=-QKM-kcsbj0   
   
/watch?v=dEH1S7ktJ3E (condivido la decisione di bloccare i commenti su entrambi i canali: tutte le realtà devono maturare una loro evoluzione ) Bais Hamikdash in 3D בית המקדש anche su questo canale è stata disattivata la possibilità di pubblicare commenti /rrmbgpym/discussion [ non riesco più a pubblicare commenti sul "my kingdom shalom jewish temple [ Errore sconosciuto. ] /shalomnaumann/discussion la mia iscrizione al canale? non è stata respinta!
=====================
lorenzoJHWH kingdom Israel universal brotherhood ] titolo sezione canale? di canali in primo piano? non funziona! https://www.youtube.com/channel/UCfjn0X8hKshc0qZlvIaxFGQ/discussion

COSTITUZIONALE REFERENDUM DI TIPO SECESSIONISTA: PIù CHE LEGITTIMATO dal Golpe in questione! tutti i protagonisti del GOLPE in UCRAINA, devono finire davanti ad un tribunale penale internazionale! [01/01/2016 ] IO HO DECISO DI DICHIARARE GUERRA ALLA NATO! la CIA ha ucciso, dei contrapposti schieramenti, con i suoi cecchini, CIRCA 100 persone innocenti a Maidan KIEV, dando il via ad un Golpe! ORA CHI FA UN GOLPE NON è LEGITTIMATO AD IMPUGNARE LA COSTITUZIONE, NON SOLO, NESSUNA COSTITUZIONE PREVEDE L'USO DELLO ESERCITO CONTRO IL COSTITUZIONALE REFERENDUM DI TIPO SECESSIONISTA: PIù CHE LEGITTIMATO dal Golpe in questione! Quindi è la NATO che, sta facendo un pogrom contro la parte russofona, oggi costituzionalmente organizzata da plebiscito! TUTTE LE LEGGI INTERNAZIONALI, TUTTI I DIRITTI DEMOCRATICI, E TUTTI I DIRITTI ONU, SONO IN FAVORE DELLA PARTE RUSSOFONA DEL PAESE! Lavrov: NATO cerca di giustificare espansione presentando Crimea come aggressione Russia. Alcuni membri della NATO stanno cercando di far passare il desiderio e la volontà del popolo della Crimea come intenzioni aggressive della Russia, giustificando così il loro espansionismo, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.
===========
NON C'è IL MINIMO DUBBIO, SU CHI HA INIZIATO E SU CHI STA CONDUCENDO LA AGGRESSIONE ALLA RUSSIA, PERCHé COMPITO DELLA NATO è RENDERE CONCRETA LA GUERRA MONDIALE, ESSA è FUNZIONALE AL SISTEMA BANCARIO USUROCRATICO PRIVATO E DEVITALIZZANTE, DI UNA MONETA CHE NON è DI PROPRIETà DEI POPOLI ALL'ATTO DELLA SUA EMISSIONE!
Yatsenyuk: nostro obiettivo è diventare un membro della Nato
Ucraina e NATO hanno firmato un piano di cooperazione per la difesa
Russia sicura, politica NATO e sistema difesa missilistica USA minacciano nuovi conflitti
Forbes rivela i motivi per cui la NATO non potrà sconfiggere la Russia in ipotetica guerra
“Schieramento di armi nucleari USA e NATO peggiorerà rapporti tra Russia e Polonia”
Zakharova: Le azioni della NATO minano la stabilità in Europa
Per espansionismo in Europa la NATO perde opportunità di lottare vs terrorismo
La cooperazione in America Latina è la risposta della Russia all'espansionismo NATO
La dislocazione di truppe NATO ai confini della Russia avrà le sue conseguenze
: http://it.sputniknews.com/politica/20151231/1814650/Ucraina-Geopolitica-Sicurezza-Occidente-Baltico.html#ixzz3vyNUso00
=================
01/01/2016 ] ci sono cose che, al maggioritario democratico: non si possono chiedere, PER REGOLA MAGGIORITARIA DEMOCRATICA, TU NON PUOI CHIEDERE DI DISTRUGGERE LA DEMOCRAZIA E DI FARE VENIRE LA TECNOCRAZIA FINANZIARIA, LA DITTATURA MASSONICA BILDENBERG O ISLAMICA, O MAFIOSA di alcun tipo, lobby di ricchi non possono impossessarsi del potere, ed i padri fondatori MASSONI TRADITORI della Costituzione questo lo hanno previsto, ma, no lo hanno saputo fare al meglio, ecco anche perché, dai pervertiti, dai massoni, dagli islamici nazisti, dai pervertiti GENDER, libertini, lussuriosi, lobby, pedofili, e dai traditori farisei usurai, viene richiesta continuamente la riforma costituzionale, MA QUESTO è ALTO TRADIMENTO, E LA PENA PER UN TALE TRADIMENTO è LA MORTE! Non si possono quindi privatizzare, beni inalienabili dello Stato a cittadini islamici extracomunitari! non si può privatizzare in favore di: persone extracomunitarie che non vivono i principi democratici e che non rispettano i diritti umani universali! Proprio non si può privatizzare la sovranità del popolo, quindi, non si può privatizzare la sovranità monetaria! NON SI PUò FARE UNA RIFORMA COSTITUZIONALE IN SENSO PORNOCRATICO! NON SI POSSONO DARE CONCEZIONI GIURICHE DI PERSONA, AD ASSOCIAZIONI CON FINI DI LUCRO, NON SI PUò DARE UNA CONCEZIONE DELLA FAMIGLIA E DELLA MORALITà, CHE ESULINO DALLA CONCEZIONE EBRAICO CRISTIANA.. perché i satanisti farisei usurai, commercianti di schiavi, massoni dissero tutti: "in dio noi crediamo!" ED IL DIO CHE ERA SOTTINTESO? è IL DIO DELLA BIBBIA!
================
01/01/2016 ] cosa ASPETTATE A CONDANNARE LA SHARIA? La stazione centrale del capoluogo bavarese e un altro scalo ferroviario del capoluogo bavarese, quello di Pasing, sono state sgomberate per il rischio "serio" di attentati terroristici possibili già in nottata. Lo ha reso la polizia. Hollande, il rischio terrorismo in Francia è ancora altissimo. Ministro Monaco, allarme kamikaze Isis.
=========
la TURCHIA ha sempre addestrato i peggiori terroristi in Patria! LO CONTINUI A FARE, PERCHé CONTRO DI LEI RICADE TUTTO IL SANGUE INNOCENTE DI QUESTA GUERRA CIVILE! 31.12.2015, Iraq avverte la Turchia: “se non ritira le sue truppe inizierà la guerra”Baghdad ha ancora una volta invitato Ankara a ritirare dal territorio dell'Iraq i soldati turchi, paventando la possibilità di utilizzare la forza militare se la Turchia non soddisferà questa richiesta: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3vyJBgcKa
"Il re SAUL ROTHSCHID GUFO FED SPA FMI NWO, non pretende il prezzo nuziale, NO, ma solo cento prepuzi di Filistei: " DISSE A Davide lorenzojhwh: PERCHé, Intanto Mikal ISRAELE, figlia di Saul, si era invagha di Davide; E così, DAVIDE TAGLIA 200 PREPUZI AI FILISTEI [ mia sposa ISRAELE, mio amore ] il prezzo che quel satanista di tuo PADRE ROTHSCHILD OCCHIO DI LUCIFERO TORRE DI BABILONIA, lui ha chiesto a me per poterti sposare? è stato E SARà un prezzo SANGUINOSO, enormemente più terribile! Saul pensava di far cadere Davide in mano dei Filistei MASSONI DARWIN GENDER! lorenzojhwh uniusrei alleluia Gloria a Dio JHWH per sempre!

saudita idolatra turco ] su dai siamo seri: " MA, SE IO STO DEMOLENDO IL VOSTRO SPA NWO cON LE BARZELLETTE, ma, CHE SPERANZA POTETE AVERE: PROPRIO VOI DI SOPRAVVIVERE A QUESTA GUERRA MONDIALE?" VOI SIETE SOLTANTO DUE PARASSITI CHE AVETE BISOGNO DI COMPRARE TUTTO!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Carlo è un principe massone pipistrello di Galles [ saudita idolatra turco anticristo satana ] dopotutto ai vostri complici: maledetti CIA cannibali vampiri? gli aerei sono diventati i pipistrelli! e i loro pipistrelli? tutti hanno imparato a vederli!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
saudita idolatra turco ] scommettimo che i vampiri fanno "flop" a coinvolgere Asia ed Europa nella guerra mondiale, ed io lascio soltanto per voi due 200 milioni ( dico duecento milioni ) ( dico 200.000.000 ) di soldati cinesi tutti incazzi soltanto per voi? E QUESTI 200 MILIONI è QUALCOSA DI COSì GRANDE CHE NON PUò ESSERE CONTENUTA NELLA VOSTRA FANTASIA DI CRIMINALI! e i russi che fanno? loro buttano giù tutti i droni USA!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Allah è un ragazzo bullo molto lussurioso, che, lui sta sempre con la baionetta ciola sharia pene, in mano, e cerca continuamente una grande fica vagina ummah, ecco perché, in questi 30 anni di mio osservatorio sul martirio dei cristiani, io ho visto morire milioni di martiri cristiani totalmente onesti pacifici ed innocenti, perché OBAMA è GENDER, e perché Bush e KERRY sono i cannibali satanisti, con il teschio e tutte e ossa marcite all'inferno ONU dei diritti umani nazisti!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
a google? fategli vendere anche le mutande! sono 110 blog che io ho fatto, e lui blospot, giustamente, non mi vuole pagare la pubblicità soltanto perché,è la CIA, che me li ha bloccati tutti con i filtri, e quindi sono soltanto i loro computer A.I., NSA DATAGATE, che fanno girare il contatore! QUESTA è TUTTA NA TRUFFA! Il Fisco italiano mette Google nel mirino. 31.12.2015 Dopo lo storico accordo che vedrà Apple pagare oltre 300 milioni all'Italia, un altro gigante del web si appresta a trovare un accordo: http://it.sputniknews.com/economia/20151231/1816971/italia-google-apple-fascicolo-fiscale.html#ixzz3vv8HhpVU
31.12.2015 ISRAELE non lo dice, anche, lei, ancora, anche perché, lei è una bambina piccola di nove anni, senza i capezzoli, che non ha ancora una responsabilità giuridica per poter parlare, e che, sono guai per lei se parla, perché, è Maometto il pedofilo, che vuole arrivare prima di me: lorenzoJHWH a prenderla! ] [ Mosca ritiene che le dichiarazioni antirusse di Ankara siano una reazione alle rivelazioni della Russia sulla complicità della Turchia nel contrabbando del petrolio venduto dai terroristi del Daesh (ISIS), si legge nei commenti del dipartimento informativo del ministero degli Esteri russo. Il dicastero della diplomazia russa osserva che nell'ultimo periodo le autorità turche hanno diffuso informazioni sui presunti raid dell'Aviazione russa contro obiettivi civili e la popolazione in Siria. Il ministero degli Esteri russo ha sottolineato che queste informazioni non corrispondono alla realtà.
"La volontà di Ankara di scatenare una campagna informativa antirussa è una risposta evidente alle rivelazioni del nostro Paese sul coinvolgimento nelle attività illegali della Turchia nel nord della Siria, compresa la complicità nel contrabbando del petrolio proveniente dai giacimenti controllati dal Daesh e le attività di supporto ai gruppi terroristici e fondamentalisti," — si afferma nel commento. Il ministero degli Esteri russo ritiene che sia una "manovra populista", "non capace di distogliere l'attenzione mondiale dalla linea distruttiva della Turchia in Siria": http://it.sputniknews.com/politica/20151231/1817134/Russia-Turchia-Daesh-Siria-Petrolio-Contrabbando.html#ixzz3vv6aW0HV
gli USA dei satanisti massoni farisei salafiti sharia complici usurai spa FED FMI SPA, e i loro alleati complici: MECCA CAABA, tutti demoni allah lilit marduck Baal, maledetti da Dio all'inferno, hanno obbligato tutti ad armarsi, perché la guerra mondiale è nella logica finanziaria inevitabile dei banchieri farisei anglo americani: di una finanza devitalizzante ed usurocratica che, ha preso il soppravento sulla economia e sulla politica, loro i super predatori del genere umano! 31.12.2015 Il presidente russo Vladimir Putin ha approvato la strategia di sicurezza nazionale aggiornata della Federazione Russa; il relativo decreto è stato pubblicato sul portale ufficiale della legislazione russa: http://it.sputniknews.com/politica/20151231/1818747/Difesa-Decreto-Geopolitica-Patrushev.html#ixzz3vv4porh0
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Benjamin Netanyahu ]] ti ho sempre detto di aprire una base navale ed aerea all'estero, tu hai bisogno di 7 nuovi incrociatori lanciamissili, dislocati fuori del tuo territorio nazionale! Perché non vieni da me a Santa Maria di LEUCA? se vuoi la mia casa a LEUCA? te la puoi prendere!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Benjamin Netanyahu ]] la santità SAUDITA di Maometto? si è presentata in Siria! .. e tutti i salafiti ERDOGAN? sono tutti i santoni dei Madre Teresa di CALCUTTA!
Benjamin Netanyahu ]] dubito che un essere umano possa vivere con la coscienza di OBAMA, ecco perché, io credo che lui deve essere mentalmente plagiato!
Benjamin Netanyahu ]] la vita del genere umano messa nella mani dei farisei anglo americani usurai FED FMI SPA? Satana stesso sarebbe meno pericoloso, e meno cattivo di loro!
ordine esecutivo 11110 Unius REI Benjamin Netanyahu ]] Se Obama come un bravo satanista culto FED SPA Gufo a Baal Bohemian Grove Bush, lui si mettesse la mano sulla coscienza del demonio, e dicesse a me: Unius REI: " mi dai il permesso, cioè, io posso andare per ora ad uccidere Assad, per il crimine di sharia, e poi, ad uno ad uno, poi, io vado a sterminare tutto gli altri maomettani sharia il nazismo, in tutto il mondo? " OVVIAMENTE, io che ho sempre impedito la uccisione di Assad, E TU LO SAI, io gli direi: "OK SI PUò FARE!"
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Benjamin Netanyahu ]] MA SE OBAMA INIZIASSE A DIRE LA VERITà, COME IL SUO SATANA CULTO FED SPA, POTREBBE DOMINARE IL GENERE UMANO ATTRAVERSO LA VERITà? [ IL PROBLEMA DI USA è quello che, poiché, lui è il regista ed il complice di tutti i delitti fatti commettere ai suoi alleati, POI, NON HA UN MOTIVO LEALE O RAZIONALMENTE LOGICO E neanche, legale VALIDO per uccidere qualcuno, quindi come un bullo mente spudoratamente, e si crea dei cavilli inesistenti! Quando invece sarebbe più onesto uccidere tutti gli islamici del mondo semplicemente per colpa, dei delitti e del nazismo della sharia! ] [ Iran nega test missilistici a Hormuz ] MA SE OBAMA INIZIASSE A DIRE LA VERITà, COME IL SUO SATANA POTREBBE DOMINARE IL GENERE UMANO ATTRAVERSO LA VERITà?
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Benjamin Netanyahu spiato ancora da Obama. Mossa che complicherebbe il disgelo in atto tra Obama e Netanyahu. IL DISGRAZIATO MORTO FRATELLO SALMAN? ERA UN DEMONIO MIGLIORE, SI, LUI FINGEVA DI FARE IL MORTO PER NON RISPONDERE DELLE SUE RESPONSABILITà, E POI, INVECE DI FARE L'AMICO CON ME? LUI HA PREFERITO SCENDERE ALL'INFERNO INSIEME A TUTTI I SUOI DELITTI! MA, QUESTO SALMAN è PROPRIO LA VIPERA SORDA DI UN FARISEO!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
club lecchini: feticismo mutande sporche OBAMA GENDER, coop SpA Erdogan & SAlmAN SAUDI KING sharia corporAtion BILDENBERG ] SI! [ nella mia onestà intellettuale, io lo devo ammettere, le perversioni sessuali del Nuovo Ordine CIA SPA SISTEMA MASSONICO GUFO FED mondiale? sono perversioni tutte molto molto più gravi! MA, I LORO DELITTI SULL'ALTARE DI SATANA? NON SONO PIù GRAVI DEI VOSTRI DELITTI GENOCIDIO ALLAH AKBAR CONTRO TUTTI GLI IDOLATRI INFEDELI APOSTATI DHIMMI!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
MY HOLY JHWH ] ma, adesso, in questo momento, stanno gridando più forte, quelli che soffrono per OBAMA, OPPURE, stanno gridando più forte, quelli che soffrono per MAOMETTO? lol. pensa tu come deve gridare PIù FORTE, cloro che soffrono per tutti e due: Obama Hussein MAOMETTO! lol.
ordine esecutivo 11110 Unius REI
club lecchini feticismo mutande sporche OBAMA GENDER, coop SpA Erdogan & Salam sharia corporAtion BILDENBERG, prima di parlare della vostra perversione sessuale dei Obama's LECCHINI SLIP? voi mi dovete spiegare circa le attitudini sessuali di Maometto, è vero che, lui, di frequente, si sbatteva, tutte le sue 7, sue mogli, una dopo l'altra, ed una volta, dopo che si era sbattuta anche la moglie bambina 9 anni, che era la numero 7, lui disse: "sotto un'altra" e tutte le altre si lamentavano, perché non volevano iniziare la giostra di nuovo, e così, dover passare ad un secondo turno martello pneomatico? cosa dice il vostro NOBILE Corano delle attitudini sessuali di Maometto?
ordine esecutivo 11110 Unius REI
buco del culo ano GENDER fognatura Darwin, è la nuova via della santità di OBAMA NATO CIA ] Eih Facebook, ma nelle tue 50 categorie legalizzate da OBAMA, di inclinazioni sessuali riconosciute, hai messo nel tuo elenco, anche quelli che godono a fare sesso come : 1. i vampiri, 2. quelli che fanno il sesso con i cavalli, 3. quelli che schiacciano sotto i piedi le merendine, e 4. quelli che leccano le mutande di OBAMA sporche di merda? 5. i musulmani che fanno l'orgia: con 4 mogli contemporaneamente, e, 6, i musulmani che trombano le bambine?
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Bush 322 Kerry 666 Rothschild ] voi potete vomitare, E CERTO IO VE LO FARò VOMITARE tutto il sangue UMANO, che, voi avete bevuto sull'altare di satana, e prima di scendere all'inferno? Questo avverrà, così, per la intensità della vostra rabbia. MA, I MIEI EBREI, loro SARANNO SEMPRE CON ME: la mia corona! OBAMA BESTIA, non ha importanza tutto il tempo che tu puoi passare sull'altare di satana, ma, NON partiranno mai bombardieri o missili dalla Italia contro la Russia! io rappresento una alleanza militare segreta tra ITALIA ISRAELE e RUSSIA. ogni TERRORISMO ISLAMICO nel mondo può nascere soltanto dalla teocrazia saudita idolo MECCA CAABA Sharia
ed è una vera benedizione, per il nostro tempo che ci siano tanti cristiani massoni e satanisti gender darwin come OBAMA!
la Demonio crazy: sharia, di OBAMA, si è presentata in SIRIA, passando dalla TURCHIA con una struttura industriale di gestione comando, finanziamento, strategia logistica controllo ed addestramento, e questa è la sua galassia jhadista: ed ha tanti nomi come ISIS Esercito Libero Siriano! In mezzo a questa storia della NATO? anche i cristiani siriani (2milioni) come, i cristiani del Kosovo sono morti tutti!
la democrazia ISIS sharia, che OBAMA ha consigliato ad ASSAD, è prima passata in ARABIA SAUDITA e poi si è presentata in Siria!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
La Russia negli Stati Uniti di Europa. calci in culo agli USA 322 Bush 666 Kerry SpA Fmi NWO ] noi rivendichiamo la nostra sovranità monetaria!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
DEVE ESSERE UNA MISURA PERMANENTE: E DEFINITIVA, cioè, LA PROIBIZIONE DI ACCEDERE ALLA SPIANATA: DI TUTTI GLI UOMINI al SOTTO dei 50 ANNI! TEL AVIV, 4 OTT - Più distruzioni di case "che appartengono a terroristi". E' l'ordine dato oggi dal premier israeliano Benyamin Netanyahu al termine della riunione coi vertici militari dopo gli ultimi omicidi di israeliani a Gerusalemme e in Cisgiordania. Al tempo stesso - dicono i media - è stato disposto l'aumento di truppe a Gerusalemme e in Cisgiordania e l'incremento degli arresti preventivi. Infine, l'allontanamento degli "agitatori" dalla città e dalla Spianata delle Moschee a Gerusalemme.
ordine esecutivo 11110 Unius REI
i am lorenzoJHWH and UniusREI3 in youtube, ie, political project of king Israel
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Pubblicato il 02 ott 2015. siamo ormai alla follia, gli US accusano la Russia di uccidere i terroristi ( sgozzatori moderati, estremisti profanatori di Chiese) Ormai l'occidente americano è un crimine internazionale al-Nrsa saudita turco ASSOLUTO, CERTO è Obama IL VERO TERRORISTA.
Secondo giorno dei raid di aerei russi sulla Siria. E secondo giorno di accuse da parte di Washington a Mosca, che non starebbe colpendo lo Stato Islamico ma postazioni dei cosiddetti "ribelli moderati". Le milizie ufficialmente finanziate dagli Stati Uniti e addestrate dalla CIA per rovesciare il presidente siriano Bashar al-Assad.
Alle accuse ha risposto il presidente della commissione esteri della Duma, Alexei Pushkov, a Parigi per il vertice del quartetto di Normandia sull’Ucraina, che vede impegnati oltre a Vladimir Putin, François Hollande, Angela Merkel e Petro Poroshenko.
“I nemici di Bashar sono molto vicini alle posizioni di Daesh”, ha ribattuto Pushkov in un’intervista rilasciata questa mattina all’emittente radiofonica Europe 1. E ha poi aggiunto che la coalizione a guida statunitense “ha fatto finta di bombardare l’ISIS per un anno senza risultati”: “L’80% delle missioni non ha effettuato bombardamenti. Sono ritornate alla base per le più varie ragioni”. Pushkov ha anche reso noto che la durata della missione russa in Sira andrà dai tre ai quattro mesi.
Fonti libanesi riferiscono dell’arrivo in territorio siriano di centinaia di uomini dell’esercito iraniano per fornire sostegno in una grande offensiva sul terreno alle truppe di Assad. Questa mattina sono stati stabiliti i primi contatti tra i vertici dell’esercito russo e di quello americano, appositamente per discutere le operazioni in Siria. Una linea diretta era già stata stabilita per evitare incidenti tra aerei russi e americani sul teatro di guerra.
E fonti diplomatiche americane lasciano trapelare un ammorbidimento delle posizioni intransigenti della Casa Bianca nei confronti di Assad. Obama resta un fermo sostenitore della necessità di deporre il presidente siriano, ma alla fine di una fase, la cui durata resta da fissare, di “transizione concertata”.
ordine esecutivo 11110 Unius REI
https://www.youtube.com/user/drdduke/discussion eppure, tu potresti discutere con me, DENTRO AL GOVERNO MONDIALE E MASSONICO DI YOUTUBE, IO SONO TRA I POTERI OCCULTI del SPA FMI NWO GMOS AGENDA, BIOLOGIA SINTETICA, A.I. la entità aliena corporativa del NUOVO ORDINE MONDIALE dei sacerdoti di satana della CIA e della NATO! TU VIENI IN https://www.youtube.com/user/youtube/discussion
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Pubblicato il 02 ott 2015 Massimo Mazzucco: "Chi sono i ribelli moderati siriani (2013)"
 https://youtu.be/hPEV586dF-w Come prevedibile, i media occidentali si sono schierati all'unisono contro l'intervento aereo dei russi in Siria, dicendo che i russi non hanno affatto bombardato postazioni dell'ISIS, ma piuttosto quelle dei "ribelli moderati" che combattono Assad. Insomma, avrebbero colpito i "buoni" invece dei cattivi. Tanto per non dimenticare quanto siano veramente moderati questi ribelli (apertamente finanziati dagli USA) proponiamo un video di Massimo Mazzucco pubblicato circa due anni fa. https://www.youtube.com/user/youtube/discussion secondo la stampa massonica di regime Bildenberg esistono i cannibali terroristi moderati di OBAMA, che hanno fatto il genocidio di 2milioni di cristiani, che quando è venuto ISIS sharia non ha potuto trovare cristiani da sgozzare!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
quanti soldi Erdogan offre all'ISIS comprando il suo petrolio? Quando potrà essere credibile il suo bombardamento? lui si serve delll'ISIS invece per fare il genocidio di Curdi e di ogni minoranza, perché ERDOGAN è il boia della NATO! quanti soldi i migranti offrono all'ISIS per venire in europa? Tutta questa tragedia umanitaria è la conseguenza della criminale politica Americana di Obama Hussein Imam USA sharia GENDER DAWIN: l'abominio di Sodoma e del NWO FMI ] BENGASI, 4 OTT - I corpi di almeno 95 migranti sono stati trovati in Libia, nei pressi di Tripoli (85) e della città costiera di Sabartha (10), punto di partenza dei gommoni diretti verso le coste italiane. I cadaveri, quasi tutti di subsahariani, sono stati portati a terra dalla corrente. Lo ha reso noto un portavoce della Mezzaluna Rossa libica, precisando che i ritrovamenti sono avvenuti negli ultimi cinque giorni.
=====================
la Demonio crazy: sharia di OBAMA, si è presentata in SIRIA, passando dalla TURCHIA con una struttura industriale di gestione comando, finanziamento, strategia logistica controllo ed addestramento, e questa è la sua galassia jhadista: ed ha tanti nomi come: ISIS, Esercito Libero Siriano! In mezzo a questa storia della NATO? anche i cristiani siriAni (2milioni) come, i cristiani del Kosovo sono morti tutti! la democrazia ISIS sharia, che OBAMA ha consigliato ad ASSAD, è prima passata in ARABIA SAUDITA e poi si è presentata in Siria!
ordine esecutivo 11110 Unius REI
Amo il Signore perché ascolta il grido della mia preghiera. Su di me ha steso la mano nel giorno che lo cercavo. Salmo 114. [[ guai a chi è neofita, come Maometto, e cammina nelle vie dello spirito senza avere una solida guida spirituale, se poi, come Maometto cerca di accarezzare sempre il pene del suo peccato lussuria? poi, nascerà l'ISLAM: allah akbar morte a tutti gli infedeli, il nazismo sharia ONU! ]] 2. Verso di me ha teso l'orecchio, nel giorno in cui lo invocavo. 3. Mi stringevano funi di morte, ero preso nei lacci degli inferi. Mi opprimevano tristezza e angoscia. 4. e ho invocato il nome del Signore: «Ti prego, Signore, salvami». 5. Buono e giusto è il Signore, il nostro Dio è misericordioso. 6. Il Signore protegge gli umili: ero misero ed egli mi ha salvato. 7. Ritorna, anima mia, alla tua pace, poiché il Signore ti ha beneficato; 8. egli mi ha sottratto dalla morte, ha liberato i miei occhi dalle lacrime, ha preservato i miei piedi dalla caduta. 9. Camminerò alla presenza del Signore sulla terra dei viventi. 10. Alleluia.[ ordine esecutivo 11110 JFK ] Unius REI [ le lodi di Dio è sulla loro bocca, MENTRe la spada a due tagli è nelle loro mani, per compiere la vendetta tra i popoli e per punire le genti. per stringere in catene i loro capi, e i loro nobili in ceppi di ferro! QUESTO è IL GIUDIZIO GIà SCRITTO PER TUTTI I SUOI FEDELI! AMEN ALLELUIA
ISRAELE -- io ho fatto 8 anni di tentativi, per creare una alleanza con i sauditi, e tu sai che io posso usare la metafisica, MA L'UNICA COSA CHE LORO VOGLIONO è LA NOSTRA MORTE! non c'è nel loro Islam una speranza di reale: mediazione collaborazione! IN UN DOGMATICO TU PUOI TROVARE IL FATALISMO! "se, alla fine, i sacerdoti di satana della CIA NWO prevarranno anche contro di noi? PAZIENZA! Così avrà voluto Allah " .. fine della storia! ora nel NWO è il nostro momento di morire!
Nessuno Unius REI
non c'è qualcosa di sbagliato, nelle affermazioni di queste parole, quanto, nelle problematiche che nascondono, cioè, la aggressione ideologica islamica turco salafita saudita! NON AFFRONTARE QUESTO PROBLEMA NELLA LEGA ARABA OGGI? è DA CRIMINALI! IL VERO SUICIDIO DI UNA IMMIGRAZIONE DI MUSULMANI CHE SI TRASFORMERà IL UN INCUBO DI INVASIONE. BERLINO, 31 DIC - "Ne sono profondamente convinta: affrontato per il verso giusto, anche il grande compito odierno dell'arrivo e dell'integrazione di così tante persone è un'opportunità per il domani". Angela Merkel ribadisce le ragioni della sua politica sui profughi nel discorso di fine anno di stasera, reso noto in anticipo. La cancelliera ricorda che il Paese è cresciuta anche attraverso tante grandi sfide, ultima quella della riunificazione e aggiunge: "Tutto dipenderà dalla capacità di stare assieme".
non ha nessuna importanza che gli alieni, e i loro sacerdoti di satana della CIA, ENTITà, il GRANDE FRATELLO SPA BANCHE CENTRALI, loro pensano che io sono una specie di super sayan, NON è VERO! IO SONO SOLTANTO UN UOMO NORMALE E VOI SIETE TUTTI FOTTUTI!
Nessuno Unius REI
AL di la, della ipocrisia e dissimulazione, quì c'è una religione demoniaca ISLAM ummah sharia, che pensa che è giusto vivere lei, continuando a fare il genocidio di tutti gli altri! PERCHé LORO NON SANNO FARE ALTRO! SARANNO GLI ISLAMICI A PORTARE SATANA DELLA CIA E DEI FARISEI A DOMINARE SUL MONDO!
================================
QUESTA EUROPA DEL BANCHIERE MASSONE DELL'ANTICRISTO FARISEO SPA BANCHE CENTRALI SPA USURA: ALTO TRADIMENTO, SOVRANITà MONETARIA, REGIME BILDENBERG DI TECNOCRATI FEMMEN GENDER SODOMA? NON REGGERà ALLA DISPERAZIONE DI UNA GUERRA MONDIALE SENZA DIVENTARE ANCHE UNA SANGUINOSA GUERRA CIVILE INTERNA! Reuters: il 2015 è stato un vero inferno per l'Europa. 22.12.2015 L'anno che sta per finire ha generato un sacco di crisi nell'Unione europea e ha accentuato quelle già esistenti. Il quadro geopolitico del mondo è molto cambiato, e i leader europei sono troppo preoccupati per la soluzione di problemi interni per agire insieme, scrive un commentatore dell'agenzia Reuters. Per l'Unione Europea il 2015 è diventato "un anno d'inferno" e il prossimo, il 2016, potrebbe rivelarsi ancora peggio, scrive un giornalista dell'agenzia Reuters. "E se gli inglesi votano per lasciare il blocco, l'anno prossimo potrebbe essere ancora peggio", scrive l'autore dell'articolo. A suo parere, l'Europa non viveva uno shock così duro dai tempi della caduta del muro di Berlino nel 1989. Ma se allora i cambiamenti sono stati la spinta verso l'integrazione europea, le crisi del 2015 hanno rischiano di rompere in pezzi l'UE. Due anni dopo il ritiro della cortina di ferro è stato firmato il trattato sull'Unione Europea, per i seguenti 15 anni abbiamo visto l'allargamento dell'Unione Europea e della NATO fino ai confini della Russia, dell'Ucraina e della Bielorussia. "Sembra che questo confermi le previsioni del padre fondatore dell'Unione Europea Jean Monnet che l'Europa si espande attraverso le crisi. Le crisi politiche ed economiche di quest'anno, il flusso di migranti, il debito greco, il terrorismo islamico e il confronto con la Russia, hanno portato al ritorno del controllo delle frontiere, all'aumento delle forze politiche populiste avversarie dell'Unione Europea, e alle accuse reciproche tra i governi dell'Unione Europea", si legge nell'articolo. Il capo della Commissione europea, Jean-Claude Juncker ha avvertito che il formato del trattato di Schengen è in pericolo, e se le frontiere interne dell'UE chiuderanno, l'euro difficilmente sopravviverà. La posizione del cancelliere tedesco angela Merkel: per i rifugiati ho ricevuto un debole sostegno dai partner dell'UE, la maggior parte dei quali insiste sull'inasprire il controllo alle frontiere e non ha accolto favorevolmente l'aumento del numero di rifugiati nei loro paesi. Il confronto di alcuni politici europei con la Merkel si è rafforzato a causa della sua politica di austerità, ma anche a causa di un doppio standard nel rapporto con la Russia. "I principali leader europei sono cosi politicamente deboli e così preoccupati per la soluzione dei problemi interni che semplicemente non sono in grado di adottare le necessarie soluzioni collettive", scrive l'autore. Così, a suo parere, l'influenza della Francia in Europa diminuisce a causa della sua debolezza economica. Il premier Britannico David Cameron si preoccupa solo di vincere il "pericoloso referendum" per l'uscita della gran Bretagna dall'Unione Europea. Se la seconda maggiore economia d'Europa e una delle sue due principali potenze militari sarà il primo paese a votare per l'uscita dall'Unione, questo potrebbe essere un colpo devastante per l'intero blocco: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1773814/reuters-2015-europa-crisi-inferno.html#ixzz3vvqiLPeY
ECCO LE PAROLE DI BENEDIZIONE DI UNO DEI PIù GRANDI STATISTI E PATRIOTI, TRA I PIù NOBILI UOMINI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! OBAMA E I SUOI COMPLICI, AL SUO CONFRONTO? SONO LA FOGNA! ANCHE PERCHé è SOLTANTO MERITO MIO SE QUESTO NON SARà L'ULTIMO ANNIVERSARIO DEL GENERE UMANO! Il messaggio di buon anno del presidente Putin ai cittadini della Federazione Russa. 31.12.2015. Allo scoccare della mezzanotte di Mosca il presidente Putin ha rivolto ai cittadini russi il tradizionale messaggio di auguri. Cittadini della Russia! Cari amici! Tra pochi minuti incontreremo il Nuovo Anno, il 2016. L'avvicinarsi di questo momento meraviglioso, tra passato e futuro, ci è familiare sin dall'infanzia. Lo aspettiamo con gioia, speranza ed entusiasmo; crediamo in un futuro migliore e più chiaro. Come da tradizione, celebriamo questa festa in famiglia, con le persone più care. Naturalmente, non tutti riescono a festeggiare il Nuovo Anno con le proprie famiglie. Occorre lavorare negli ospedali e nelle fabbriche, adempiere il servizio militare e civile, sorvegliare i confini e vigilare per garantire la nostra sicurezza in terra, in mare e nell' aria. Siamo grati a tutti coloro che, giorno e notte, nei giorni feriali e nei giorni festivi, sono sempre in servizio. Soprattutto oggi desidero congratularmi con i nostri soldati che stanno combattendo contro il terrorismo internazionale, che difendono gli interessi nazionali della Russia all'estero, dimostrando volontà, determinazione e carattere. Di queste qualità abbiamo bisogno noi tutti, sempre, ovunque e in ogni caso. Il successo di tutto il Paese dipende dal lavoro proficuo e dai risultati di ciascuno di noi. Condividiamo gli stessi obiettivi, il desiderio di fare del bene per la patria e di reggere la responsabilità del suo destino. Nel 2015 che sta per terminare abbiamo celebrato il 70° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica. La nostra storia, l'esperienza dei padri e dei nonni, la loro unità in tempi difficili e la forza di spirito sono un grande esempio per noi. Ci hanno aiutato e ci aiuteranno a rispondere in modo adeguato alle sfide moderne. Cari amici! Ora nella notte di Capodanno sentiamo molto chiaramente quanto per noi siano preziosi i nostri cari, come è importante che ogni cosa vada bene per tutti loro, che siano in salute, che la cura e le attenzioni dei figli riscaldino i genitori e che a loro ritorni ciò che di buono ci hanno insegnato e ci insegnano. Che i nostri figli crescano intelligenti e attivi, che l'amore e la compassione, la generosità e la bontà d'animo siano la nostra guida negli affari di tutti i giorni! Allo scoccare del Nuovo Anno restano pochi secondi. Auguriamoci il successo, la gioia e la felicità, ringraziamoci a vicenda per la comprensione e il sostegno, per la partecipazione e la sensibilità e brindiamo alla prosperità e al benessere della Russia!
Buone Feste! Buon 2016! http://it.sputniknews.com/politica/20151231/1817898/Putin-messaggio-mezzanotte.html#ixzz3vvuVpI23
================== =================
========================= ==================
=========================
Monster https://www.youtube.com/channel/UCoIBrwBUswogpRPiH_R7Wvw
i eat guineas watch my goolge plus background and you eat dog shit ?
https://plus.google.com/b/105525457078266774019/105525457078266774019?pageId=105525457078266774019
UniusReiOrWarW666IMF
+Monster IDIOT strega new youtube Master! San Giovanni Battista nel deserto? lui mangiava insetti peggiori!
+Monster fattene una ragione: "tu non sei il mio tipo!"
+Monster vogliamo parlare, tra di noi, delle esperienze che Satana ti ha fatto fare?
+Monster I am here becouse satan, said your great teacher 187AudioHostem, and you? and you would never have taken his place if I had not damaged his brain!
+Monster ti avevo proibito di conservare in youtube video pornografici.
+Monster, ed in ogni modo, io ho proibito i video pornografici contro natura, e di bestialismo, su tutto il pianeta terra! VOI SIETE RESPONSABILI DI OMICIDIO, IN QUESTO MODO, PERCHé I DANNI SULLA PSICHE DEI MASCHI IN PARTICOLARE, EQUIVALE A UN CRIMINE DI OMICIDIO! ecc... ECCO perché la vita sessuale tra marito e moglie crolla e poi si ha il divorzio!
YOUTUBE SATANA ] [ tu HAI voluto sfidarmi, ancora una volta, ed ancora una volta, tu hai perso la tua sfida! io non ho guardato la tua merda! ARRENDITI!
+Monster Satana ] ora, tu mi devi liberare tutti i prigionieri, che tu hai legato incatenate al tuo inferno, io te lo ordino nel nome di Gesù: LIBERALI!
==========================
alcuni frutti velenosi, dell'albero maledetto USA ] MOSCA, 1 GEN - L'espansione della Nato è una "minaccia per la sicurezza nazionale" della Russia. E' quanto si legge nella nuova 'strategia di sicurezza nazionale' approvata e firmata dal presidente Vladimir Putin. Il documento è aggiornato ogni sei anni e indirizza la politica estera. Secondo il testo, l'aumento delle truppe Nato ai confini della Russia è "una violazione delle norme che regolano il diritto internazionale". Anche l'istigazione alle 'rivoluzioni colorate' è "una minaccia per il Paese".
======================
alcuni frutti velenosi, dell'albero maledetto USA ]
11:20 Ucraina entra in zona di libero scambio con UE, ma perde benefici con Russia
 10:46 Russia avvia azione legale contro l'Ucraina per il default su prestito obbligazionario
 10:07 Russia, al via blocco import di frutta e verdura contro la Turchia
 09:35 Putin commissiona sondaggio in Crimea su diktat di Kiev per contratto energetico
 22:02 Il messaggio di buon anno del presidente Putin ai cittadini della Federazione Russa
========================
alcuni frutti velenosi, dell'albero maledetto USA ] CONCRETAMENTE IL POPOLO DI CRIMEA DOVREBBE RINUNCIARE ALLA PROPRIA SOVRANITà COSTITUZIONALE E PLEBISCITARIA, soltanto, PERCHé KIEV li MINACCIA ATTRAVERSO LA interruzione della FORNITURA ELETRICA! QUESTO è QUELLO CHE LA UE, EUROPA è DIVENTATA: UN GRUPPO DI DELINQUENTI SENZA LEGGE, UNA LOBBY MASSONICA! Il ministro dell'Energia russo Alexander Novak aveva riferito ai giornalisti nella giornata di ieri che il presidente russo Vladimir Putin aveva disposto di condurre un sondaggio tra gli abitanti della Crimea e di Sebastopoli. I cittadini avrebbero dovuto rispondere a due domande, la prima delle quali è la seguente: 1. siete favorevoli a stipulare un contratto commerciale con l'Ucraina per la fornitura di energia elettrica in Crimea e Sebastopoli, se si afferma che la Crimea e Sebastopoli sono parte dell'Ucraina? Novak ha ricordato che questa formulazione dovrebbe essere iscritta nel contratto su richiesta di Kiev, ma la Russia non è d'accordo. 2. La seconda domanda è: siete pronti ad affrontare disagi temporanei associati ad interruzioni parziali di elettricità nei prossimi 3-4 mesi? la Crimea è stata completamente mandata in blackout dopo che erano stati fatti esplodere i tralicci di 4 linee elettriche provenienti dall'Ucraina. Nella penisola era stato introdotto lo stato di emergenza ed era iniziato il programma di razionamento dell'elettricità con interruzioni programmate. La situazione è migliorata con la messa in funzione il 2 dicembre della prima linea del ponte energetico dalla regione di Krasnodar e dal 15 dicembre con il lancio della seconda linea, che ha innalzato la potenza fino a 400 Megawatt. Altre 2 linee del ponte energetico della stessa potenza secondo le previsioni entreranno in funzione in primavera, rendendo così la Crimea indipendente dall'Ucraina da un punto di vista energetico. Al momento il deficit energetico nella penisola si attesta a circa il 10%: http://it.sputniknews.com/mondo/20160101/1819626/Ucraina-Energia-Sebastopoli-Russia-Cremlino-VTsIOM.html#ixzz3vz5vsb40
alcuni frutti velenosi, dell'albero maledetto USA ]
Turchia fornirà aiuti agli organizzatori del blocco della Crimea
Tartari di Crimea voltano spalle all’Ucraina
Crimea, potenziato il ponte energetico con Krasnodar
Energia da Ucraina non indispensabile per Crimea, per Kiev blocco è boomerang
La Crimea è collegata al sistema energetico unificato della Russia
“Kiev cerca di sfruttare il conflitto tra Russia e Turchia per riprendersi la Crimea”
Ucraina, sostenitori del blocco della Crimea vogliono impedire riparazione rete elettrica
Russia, la regione del Kuban in soccorso della Crimea: presto al via forniture di energia
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=443866839084617&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1&permPage=1
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=450217268449574&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1
ok, su questi temi tu puoi parlare con me!  Il leader nordcoreano Kim Jong-un, Benché non abbia offerto un dialogo a Corea del Sud e a Usa, ha detto di essere aperto a colloqui con chiunque sia veramente interessato a "riconciliazione e pace" nella penisola coreana. Ha infine assicurato che migliorerà l'economia in difficoltà del Paese.
YUOTUBE ] chi crede di poter fare impunemente il troll contro di me? "Deth to FAKES" https://plus.google.com/u/0/105832638272298142443
io sono un politico magistrato universale, e questo è il mio ufficio https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
io sono Regno di Israele UNIUS REI SULLE NAZIONI DEL MONDO,
Kiev CIA NATO, REGIME MERKEL BILDENBERG SPA ROTHSCHILD FED BCE SPA BANCHE CENTRALI: assassini nel Donbass [ c'era una volta la democrazia!
==============================
è VERO LA CIA E LA NATO POSSONO CONTINARE A FARE I NAZISTI MERKEL A KIEV, MA, PAGHERANNO CON IL SANGUE LORO LA LORO ALTERIGIA, QUESTA VOLTA! “La Crimea ancora una volta ha mandato a quel paese Kiev”.  01.01.2016  037880. La gente non vuole alcuna forma di accordo "con il regime malvagio di Kiev e con i sostenitori dei terroristi", ha affermato il presidente della Repubblica di Crimea Sergey Aksenov, commentando i risultati del sondaggio. Ha raccomandato a Kiev di "giocare col fuoco e dimenticare il ritorno della Crimea in Ucraina." Gli abitanti della Crimea, che hanno partecipato al sondaggio di opinione sul contratto per la fornitura di energia elettrica dall'Ucraina, ancora una volta hanno mandato le autorità di Kiev "a quel paese". Così il presidente della Repubblica di Crimea Sergey Aksenov ha commentato ai giornalisti i risultati del sondaggio del Centro sociologico russo (VTsIOM). "Il governo di Kiev, che ancora una volta ha cercato di imporsi in Crimea, questa volta col pretesto di un contratto, per l'ennesima volta è stato mandato a quel paese dalla gente. I cittadini sono disposti a sopportare i disagi e non voglio in qualsiasi modo avere a che fare con il regime malvagio di Kiev e con i sostenitori dei terroristi", — ha detto. Secondo Aksenov, i risultati del sondaggio non sono stati una sorpresa per lui. "E' giunta l'ora per Kiev di smettere di giocare col fuoco e dimenticarsi del ritorno della Crimea in Ucraina. E' il caso in cui, contrariamente al proverbio, sognare è dannoso. Hanno perso completamente il mercato della Crimea ed hanno ulteriormente allontanato la gente della penisola", — ha aggiunto, ringraziando "i concittadini per la pazienza, la resistenza e il patriottismo." Il 31 dicembre il presidente russo Vladimir Putin aveva ordinato di condurre un sondaggio tra la popolazione di Crimea e Sebastopoli. Come affermato dal direttore del Centro VTsIOM Valery Fedorov, la maggior parte della popolazione di Crimea è favorevole affinchè nel contratto commerciale per la fornitura di energia elettrica dall'Ucraina non sia scritto, come richiesto da Kiev, che la penisola e Sebastopoli siano parte dell'Ucraina. Inoltre il 94% dei cittadini della Crimea si è dichiarato pronto a patire disagi per le interruzioni programmate di elettricità nei prossimo 3 o 4 mesi. La Crimea è stata completamente mandata in blackout dopo che erano stati fatti esplodere i tralicci di 4 linee elettriche provenienti dall'Ucraina. Nella penisola era stato introdotto lo stato di emergenza ed era iniziato il programma di razionamento dell'elettricità con interruzioni programmate, che dura fino ad oggi: http://it.sputniknews.com/politica/20160101/1821964/Aksenov-Putin-Russia-Sondaggio-Energia-Ucraina.html#ixzz3w0hOgTrz
=========================
L'ASSE DEL MALE UE USA, HANNO TRASFORMATO LA UCRAINA IN UN ASSASSINO NAZISTA CHE è COSTRETTO A REALIZZARE LA GUERRA PER OTTENERE I FINANZIAMENTI! LA CIA FINANZIANDO E REALIZZANDO MATERIALMENTE IL GOLPE A KIEV NON SOLTANTO HA ROVINATO LA UCRAINA, MA, HA PRECIPITATO NELLA ROVINA TUTTA LA EUROPA E TUTTA LA NATO. è ARRIVATO IL MOMENTO DI TAGLIARE IL CORDONE OMBELLICALE CON I SATANISTI USA! ] La grivnia ucraina, che nel 2014 guidava la poco invidiabile classifica della svalutazione, quest'anno ha ha ceduto il primato ad altre 5 valute. La valuta più debole del 2015 è il manat azero, crollato di quasi il 50%. Alle sue spalle in termini di svalutazione si sono piazzati il tenge kazako, il kwacha zambiano, il rublo bielorusso e il peso argentino. Anche altri strumenti di investimento ucraini si sono rivelati tra i peggiori. Così il peggior risultato nel mondo ha mostrato l'indice della Borsa ucraina, che è sceso del 56%. Allo stesso tempo hanno mostrato tassi di crescita elevati i nuovi eurobond ucraini: http://it.sputniknews.com/economia/20160101/1822348/Ucraina-Valute-Forex-Bloomberg-Finanze-Borsa.html#ixzz3w0jOdabl [ Maurizio Sorrentino
La moneta funziona come tutte le altre merci: con la legge della domanda e dell'offerta. Quando il nuovo governo ucraino su ordine USA-UE ha decretato l'interruzione totale degli scambi con la Russia, ha fatto harahiri perchè i russi, per comprare i loro prodotti erano costretti a procacciarsi prima le grivne, creando domanda e quindi sostenendone il valore relativo alle altre valute. Finchè ci saranno le bombole d'ossigeno dei finanziamenti esteri, la grivna galleggierà sui valori attuali, è 1/3 del prima golpe, (perchè quando arrivano i dollari o gli euro questi vengono immediatamente cambiati in grivne creando la domanda artificiale). Nel momento le consessioni di prestiti dovessero interrompersi crollerebbe perchè cesserebbe la sua richiesta. questo a prescindere che poi i prestiti andranno restituiti.... magari in natura. Questo attesta quale sia la considerazione per la nazione e il suo popolo da parte della giunta.
=======================================
ci sarà mai un governo mondiale Unius REI, che possa avere un impatto enormemente positivo su tutti i popoli del pianeta? infatti, oggi alcuni godono di estrema ricchezza, ed altri soffrono di estrema povertà! Le Nazioni riusciranno a realizzare un governo mondale per risolvere ogni tipo di criticità? Geremia 10:23 O Eterno, io so che la via dell'uomo non è in suo potere e non è in potere dell'uomo che cammina il dirigere i suoi passi. MA TUTTI SANNO CHE JHWH HA PROMESSO UN REGNO AD ISRAELE, QUINDI HA GIà PROVVEDUTO A CREARE UN UOMO lorenzoJHWH che è dotato di tali caratteristiche
=====================
Eppure, il Signore Dio Onnipotente ha promesso di stabilire un governo mondiale che sostituirà tutti i governi che hanno fallito nel portare: prosperità pace e diritti umani. A capo di questo governo mondiale ci sarà qualcuno che non soltanto ha l'amore per ogni uomo, ma, ha anche la forza spirituale per offrontare ogni difficoltà! Isaia 11 Poi un ramoscello uscirà dal tronco di Isai e un germoglio spunterà dalle sue radici. 2 Lo Spirito dell'Eterno riposerà su lui: spirito di sapienza e d'intelligenza, spirito di consiglio e di potenza, spirito di conoscenza e di timore dell'Eterno. 3 Il suo diletto sarà nel timore dell'Eterno, non giudicherà secondo le apparenze, non darà sentenze per sentito dire, 4 ma giudicherà i poveri con giustizia e farà decisioni eque per gli umili del paese. Colpirà il paese con la verga della sua bocca e col soffio delle sue labbra farà morire l'empio. 5 La giustizia sarà la cintura dei suoi lombi, e la fedeltà la cintura dei suoi fianchi.
=======================
in Daniele 2,44, NOI ABBIAMO LA PIù POTENTE PROFEZIA, che l'attuale Nuovo Ordine Mondiale sarà distrutto in modo incruento, e sarà sostituito dal Regno UNIVERSALE UNIUS REI, tuttavia il sasso che cresce, e che impatta contro i piedi del Gigante è il Regno di ISRAELE. 13 Cosi fu promulgato il decreto in base al quale i savi dovevano essere uccisi (LA ORMAI INEVITABILITà DELLA GUERRA MONDIALE ), e cercavano Daniele e i suoi compagni per uccidere anche loro. 14 Allora Daniele si rivolse con parole prudenti e sagge ad Ariok, capitano delle guardie del re, il quale era uscito per uccidere i savi di Babilonia. 15 Prese la parola e disse ad Ariok, capitano del re: «Perché mai un decreto cosí duro da parte del re?». Allora Ariok fece sapere la cosa a Daniele. 16 Cosí Daniele entrò dal re e gli chiese di dargli tempo, perché potesse far conoscere al re l'interpretazione del sogno. 17 Allora Daniele andò a casa sua e fece sapere la cosa ai suoi compagni Hananiah, Mishael e Azaria. 18 perché implorassero misericordia dal Dio del cielo riguardo a questo segreto, perché Daniele e i suoi compagni non fossero messi a morte col resto dei savi di Babilonia. 19 Allora il segreto fu rivelato a Daniele in una visione notturna. Cosí Daniele benedisse il Dio del cielo. 20 Daniele prese a dire: «Sia benedetto il nome di Dio per sempre, eternamente, perché a lui appartengono la sapienza e la forza. 21 Egli muta i tempi e le stagioni, depone i re e li Innalza, dà la sapienza ai savi e la conoscenza a quelli che hanno intendimento. 22 Egli rivela le cose profonde e segrete, conosce ciò che è nelle tenebre, e la luce dimora con lui. 23 O Dio dei miei padri, ti ringrazio e ti lodo, perché mi hai dato sapienza e forza e mi hai fatto conoscere ciò che ti abbiamo chiesto, facendoci conoscere la cosa richiesta dal re». 24 Perciò Daniele entrò da Ariok, a cui il re aveva affidato l'incarico di far perire i savi di Babilonia, andò e gli disse cosí: «Non far perire i savi di Babilonia! Conducimi davanti al re e darò al re l'interpretazione». 25 Allora Ariok condusse in fretta Daniele davanti al re e gli parlò cosí: «Ho trovato un uomo fra i Giudei in cattività, che farà conoscere al re l'interpretazione». 26 Il re prese a dire a Daniele, che si chiamava Beltshatsar,: «Sei capace di farmi conoscere il sogno che ho fatto e la sua interpretazione?». 27 Daniele rispose in presenza del re e disse: «Il segreto di cui il re ha chiesto l'interpretazione, non può essere spiegato al re né da saggi, né da astrologi, né da maghi né da indovini. 28 Ma c'è un Dio nel cielo che rivela i segreti, ed egli ha fatto conoscere al re Nebukadnetsar ciò che avverrà negli ultimi giorni. Questo è stato il tuo sogno e le visioni della tua mente sul tuo letto. 29 O re, i pensieri che ti sono venuti sul tuo letto riguardano ciò che deve avvenire d'ora in poi; e colui che rivela i segreti ti ha fatto conoscere ciò che avverrà. 30 Ma quanto a me, questo segreto mi è stato rivelato non perché io abbia maggiore sapienza di tutti gli altri viventi, ma perché l'interpretazione sia fatta conoscere al re, e tu possa conoscere i pensieri del tuo cuore. 31 Tu stavi guardando, o re, ed ecco una grande immagine; questa enorme immagine, di straordinario splendore, si ergeva davanti a te con un aspetto terribile. 32 La testa di questa immagine era d'oro fino, il suo petto e le sue braccia erano d'argento, il suo ventre e le sue cosce di bronzo, 33 le sue gambe di ferro, i suoi piedi in parte di ferro e in parte d'argilla. 34 Mentre stavi guardando, una pietra si staccò, ma non per mano d'uomo, e colpí l'immagine sui suoi piedi di ferro e d'argilla e li frantumò. 35 Allora il ferro, l'argilla, il bronzo, l'argento e l'oro furono frantumati insieme e diventarono come la pula sulle aie d'estate; il vento li portò via e di essi non si trovò piú alcuna traccia. Ma la pietra che aveva colpito l'immagine diventò un grande monte, che riempí tutta la terra. 36 Questo è il sogno; ora ne daremo l'interpretazione davanti al re. 37 Tu, o re, sei il re dei re, perché il Dio del cielo ti ha dato il regno, la potenza, la forza e la gloria. 38 Dovunque dimorano i figli degli uomini, le bestie della campagna e gli uccelli del cielo, egli li ha dati nelle tue mani e ti ha fatto dominare sopra tutti loro. Tu sei quella testa d'oro. 39 Dopo di te sorgerà un altro regno, inferiore al tuo; poi un terzo regno di bronzo, che dominerà su tutta la terra. 40 Il quarto regno sarà forte come il ferro, perché il ferro fa a pezzi e stritola ogni cosa; come il ferro che frantuma, quel regno farà a pezzi e frantumerà tutti questi regni. 41 Come tu hai visto che i piedi e le dita erano in parte d'argilla di vasaio e in parte di ferro, cosí quel regno sarà diviso, tuttavia in esso ci sarà la durezza del ferro, perché tu hai visto il ferro mescolato con argilla molle. 42 E come le dita dei piedi erano in parte di ferro e in parte d'argilla, cosí quel regno sarà in parte forte e in parte fragile. 43 Come hai visto il ferro mescolato con la molle argilla, essi si mescoleranno per seme umano, ma non si uniranno l'uno all'altro, esattamente come il ferro non si amalgama con l'argilla. 44 Al tempo di questi re il Dio del cielo farà sorgere un regno, che non sarà mai distrutto; questo regno non sarà lasciato a un altro popolo, ma frantumerà e annienterà tutti quei regni, e sussisterà in eterno, 45 esattamente come hai visto la pietra staccarsi dal monte, non per mano d'uomo, e frantumare il ferro, il bronzo, l'argilla, l'argento e l'oro. Il grande Dio ha fatto conoscere al re ciò che deve avvenire d'ora in poi. Il sogno è veritiero e la sua interpretazione è sicura». 46 Allora il re Nebukadnetsar cadde sulla sua faccia e si prostrò davanti a Daniele; quindi ordinò che gli presentassero un'offerta e dell'incenso. 47 Il re parlò a Daniele e disse: «In verità il vostro Dio è il Dio degli dèi, il Signore dei re e il rivelatore dei segreti, poiché tu hai potuto rivelare questo segreto».
============
noi abbiamo un nuovo Hitler islamico, con i suoi Illuminati sauditi salafiti invisibili dietro le quinte! Gaffe di Erdogan su Hitler Presidente turco lo cita come esempio sistema presidenziale                               
===============
SONO CONTENTO CHE, VOI NON VI SIETE LASCIATI INGANNARE DA ME! QUELLA PIETRA NON è IL REGNO DI ISRAELE, che è soltanto uno dei tanti regni di questo pianeta, MA, è PROPRIO IL REGNO DI DIO, QUELLA PIETRA SONO PROPRIO IO! QUINDI, GLI EBREI HANNO L'ONORE DI INTERPRETARE INSIEME A ME POLITICAMENTE, IL REGNO DI DIO, E COSì FARANNO TUTTI I POPOLI, insieme a me: PERCHé, io sono Unius REI, TUTTI I POPOLI APPARTENGONO A ME, COME, IO APPARTENGO A DIO, e tutti apparteniamo gli uni agli altri perché questo è lamore! in Daniele 2,44 Al tempo di questi re il Dio del cielo farà sorgere un regno, che non sarà mai distrutto; questo regno non sarà lasciato a un altro popolo, ma frantumerà e annienterà tutti quei regni, e sussisterà in eterno,
===================
nessuno si illuda, non è possibile risolvere la questione palestinese senza affrontare nel suo insieme l'impostazione nazista e genocidaria della sharia! TUTTO STA A VEDERE COSA LA ARABIA SAUDITA VUOLE OTTENERE IN CAMBIO, DI QUESTA RINUNCIA. TEL AVIV, 1 GEN - E' un arabo israeliano l'attentatore di Tel Aviv. Agenti dei servizi segreti si trovano nella sua casa nel Wadi Ara, nel Nord di Israele. Lo riferisce la radio militare. L'uomo non è stato ancora localizzato. La sua identificazione, secondo i mass media, è giunta dal padre sulla base delle immagini trasmesse in precedenza dalla televisione. L'uomo ha subito avvertito la polizia israeliana che è accorsa nella sua abitazione per acquisire altri elementi utili alle indagini.
==================
nessuno si illuda, non è possibile risolvere la questione palestinese senza affrontare nel suo insieme l'impostazione nazista e genocidaria della sharia! TUTTO STA A VEDERE COSA LA ARABIA SAUDITA VUOLE OTTENERE IN CAMBIO, DI QUESTA RINUNCIA. 1 GEN - Un cittadino americano convertito all'Islam è stato arrestato ieri poiché sospettato di pianificare un attentato terroristico contro un ristorante la notte di capodanno. L'uomo, Emanuel Lutchman, 25 anni, è accusato di aver fornito supporto materiale all'Isis. Secondo la Procura, Lutchman voleva fare una strage armato di machete in un ristorante di Rochester, nello stato di New York. L'uomo ha detto di ricevere indicazioni da un membro dell'Isis che si trovava all'estero.
=================
QUESTA STORIA è COSì CRIMINALE CHE DIVENTA RIDICOLA! GLI UCRAINI SI SONO VENDUTI LORO AL SISTEMA MASSONICO HOLLAND MERKEL ROTHSCHILD CAMERON BILDENBERG, E PENSANO CHE TUTTI SONO ANCHE DISPOSTI A VENDERSI, come loro, PER OTTENERE LE MERENDINE A PAGAMENTO!  MOSCA, 1 GEN - Circa il 93% dei residenti in Crimea e Sebastopoli si oppongono al ripristino della corrente elettrica alle condizioni offerte dall'Ucraina. E' il risultato del sondaggio-lampo organizzato da Mosca per consultare la popolazione sulla proposta giunta ieri da Kiev - ovvero riconoscere la sovranità ucraina in cambio dell'elettricità. Lo riferisce la Tass.
======================
FINIREMO PER MANDARE QUEI BOMBARDIERI IN ARABIA SAUDITA, SE NON VORRANNO ESSERE COLLABORATIVI! MOSCA, 1 GEN - Una tazza termica, un cestino con prodotti tipici natalizi russi (salame, formaggio, caviale rosso, dolci) e una maglietta con la scritta 'distruggiamo il terrorismo' che campeggia su un bombardiere Su-30. E' il regalo del ministero della Difesa a tutti i militari russi dislocati nella base di Latakia, in Siria.
==================
QUESTO è IL REGALO DELLA STREGA, ed è in questo modo CHE, I SATANISTI CIA USA GUFO FED, SACERDOTI DI SATANA, I CANNIBALI, CHIAMANO LA FESTA DELLA BEFANA! NEW YORK, 1 GEN - La Casa Bianca ha rinviato il proposito di imporre nuove sanzioni finanziarie contro l'Iran per il suo programma di missili balistici anche dopo l'accordo con Teheran sul nucleare. Lo riporta il Wall Street Journal, citando fonti ufficiali Usa secondo le quali l'amministrazione Obama resta impegnata nella lotta al programma missilistico iraniano ma che non c'è ancora un scadenza stabilita per l'applicazione delle nuove sanzioni.
=======================
VOI MI SAPETE DIRE QUALE LOGICA ESISTE NEL DARE IL NUCLEARE, A CHI HA LA PROIBIZIONE ( notizia inedita appressa in questi giorni ) DI COSTRUIRE MISSILI BALISTICI? GLI USA SONO FUORI CONTROLLO, SONO DIVENTATI UNA MINACCIA GLOBALE!
=====================
cosa farà il Regno di Dio in tutte le Nazioni del Mondo? Innanzi tutto JHWH ha scelto un suo Governatore Unius REI, per soccorrere tutte le Nazioni, per riunire tutti i popoli in una sola famiglia di amore e rispetto, stabilire la giustizia, impedire ogni sopraffazione, e quindi eliminare ogni causa di sofferenza! [ è evidente come questo Salmo si riferisca al Messia dei Cristiani, MA, IO SONO IL MAHDì DEI MUSULMANI, ECC.. IL MESSIA DEGLI EBREI, ECC.. QUINDI C'è UNA INTERPRETAZIONE TEMPORALE POLITICA, CHE A NOI INTERESSA ADESSO, CHE NON è LA INTERPRETAZIONE METASTORICA, DEI CRISTIANI, ED ANCHE IO SONO CRISTIANO, EPPURE, DIO NON AMA DI MENO GLI ALTRI POPOLI E LE ALTRE RELIGIONI, PERCHé IL LINGUAGGIO UNIVERSALE DI DIO è IL LINGAGGIO DELL'AMORE! ] Salmo 78,8-14 72 «Salmo di Salomone.» O DIO, dai tuoi giudizi al re e la tua giustizia al figlio del re, 2. ed egli giudicherà il tuo popolo con giustizia e i tuoi afflitti con rettitudine. 3. I monti porteranno pace al popolo e i colli giustizia. 4. Egli farà giustizia agli afflitti del popolo, salverà i figli del bisognoso e schiaccerà l'oppressore. 5. Essi ti temeranno finché dureranno il sole e la luna, per tutte le generazioni. 6. Egli scenderà come pioggia sull'erba falciata, come un acquazzone che annaffia la terra. 7. Nei suoi giorni il giusto fiorirà e vi sarà abbondanza di pace finché non vi sia piú luna. 8. Egli regnerà da un mare all'altro e dal fiume fino alle estremità della terra. 12. Poiché egli libererà il bisognoso che grida, e il misero che non ha chi lo aiuti. 13. Egli avrà compassione del debole e del bisognoso e salverà la vita dei bisognosi. 14. Egli riscatterà la loro vita dall'oppressione e dalla violenza, e il loro sangue sarà prezioso davanti a lui.
=============
DOVE voi POTETE RIUSCIRE A TROVARE UN ALTRO UOMO COME ME? [ NO, NON OCCORRE CHE IO SIA CONSIDERATO, qui non si tratta di fare il culto della mia personalità, perché, noi siamo cercatori della virtù, tutti noi siamo servi inutili di Dio JHWH Onnipotente ] io non ho bisogno di sentirmi considerato, io ho il voto della povertà, ed io sono totale ed assoluta gratuità. io non ho un progetto ideologico imperialistico o religioso, Ecco perché, tutti, in tutto il mondo diranno: "dove si può trovare un altro uomo come questo?" Genesi 41,38-41
====================
Dio JHWH è consapevole che, per motivi culturali identitari, non tutti sono disponibili ad accogliere il Messia dei Cristiani, quindi nella sua misericordia ha pensato ad un Messia Governatore, laico, universale, che è gradito a tutti, e che è portatore di una civiltà metafisica umanistica, che è: un linguaggio semplice ed universale! Se la ARABIA SAUDITA, accetterà, questi disegni di Dio, che, da sempre sono stati profetizzati non ci sarà la guerra mondiale! ed io potrò ripulire facilmente dal pianeta tutti gli uomini crudeli e violenti, così che pace e sicurezza e giustizia saranno un diritto uguale per tutti in ogni angolo del mondo! Michea 4,3-4, Ma negli ultimi tempi avverrà che, il monte della casa dell'Eterno sarà stabilito sulla sommità dei monti e sarà innalzato al di sopra dei colli, e ad esso affluiranno i popoli. 2. Verranno molte nazioni e diranno: «Venite, saliamo al monte dell'Eterno e alla casa del DIO di Giacobbe, egli ci insegnerà le sue vie e noi cammineremo nei suoi sentieri». Poiché da Sion uscirà la legge e da Gerusalemme la parola dell'Eterno. 3. Egli Unius REI sarà giudice fra molti popoli, e farà da arbitro fra nazioni potenti e lontane. Con le loro spade forgeranno vomeri, e con le loro lance falci; una nazione non leverà piú la spada, contro l'altra e non saranno piú addestrate per la guerra. 4. Siederanno ciascuno sotto la propria vite, e sotto il proprio fico, e piú nessuno li spaventerà, perché, la bocca dell'Eterno degli eserciti ha parlato. 5. Mentre tutti i popoli camminano ciascuno nel nome del suo dio, noi cammineremo nel nome dell'Eterno, il nostro DIO per sempre. [ LA DEFINITIVA RESTAURAZIONE DEL REGNO DI ISRAELE ] 6. «In quel giorno», dice l'Eterno, «io raccoglierò gli zoppi, radunerò gli scacciati e quelli che avevo afflitto. 7. Degli zoppi io farò un residuo e degli scacciati una nazione potente. Cosí l'Eterno regnerà su di loro sul monte Sion, da allora e per sempre. 8. E tu, torre del gregge roccaforte della figlia di Sion, a te verrà, proprio a te verrà l'antico dominio, il regno della figlia di Gerusalemme».
=======================
è impossibile non riconoscere Gesù di Betlemme (Isaia 9,7 e Michea 5,2), nel mentre si legge del Messia nella Tanak degli ebrei! e di queste concordanze, IMPRESSIONANTI, ce ne sono 332, che, sono state tutte realizzate nel Nuovo Testamento, mentre, soltanto, 17 di loro sono una prova scientifica per la statistica della divinità dell'uomo Gesù! TUTTAVIA circa i compiti messiani, alcuni sono escatologici (per il giorno del giudizio universale), ma, altri sono politici, rispondono al bisogno degli ebrei di essere liberi da ogni schiavitù, e di avere nuovamente una Patria adeguata per tutti, cioè la presenza di un Messia ebraico, che, guarda caso, è indispensabile che ci sia un soccorso, una protezione anche per tutti i popoli della terra!
Perché se Dio non è Onnipotente, poi, lui non può che essere amore, verità giustizia universali, e contrariamente, allora lui sarà il demonio che approva: dalit dhimmi e goym! Per questo le religioni della merda hanno portato il satanismo, e la profanazione della santità di Dio!
===========================
in effetti, se consideriamo, il punto di vista delle aspettative politiche degli ebrei al tempo di Gesù di Betlemme, noi dobbiamo ammettere che, questo Messia non è stato funzionale alle loro aspettative politiche, e la delusione era anche la delusione dei suoi collaboratori! Aspettative politiche che Gesù non soltanto, non ha mai rinnegato ma, che anzi non ha mai sopito neanche, fino al momento della sua ascensione, dove i discepoli lo coinvolgono circa la realizzazione politica del Regno di ISRAELE, e lui disse: "questo regno ci sarà!"
è chiaro Gesù di Betlemme: "MI è STATO DATO OGNI POTERE IN TERRA ED IN CIELO! IO SONO CON VOI TUTTI I GIORNI FINO ALLA FINE DEL MONDO" oggi, è alla ricerca? no! è già all'opera, dentro un suo ministro, dentro un suo seguace, per mantenere fede, alle sue promesse, attraverso di lui lorenzoJHWH, quindi poter corrispondere, finalmente, nella pienezza di questo mistero temporale, a tutte le aspettative politiche dei suoi connazionali!
dopotutto, chi può pensare che, dei salafiti, si possano fidare di un vero messia ebreo, per realizzare il regno di Dio delle Tribù di ISRAELE? Dovrebbero essere tutti impazziti! QUESTA è UNA COSA COSì ASSURDA CHE è IMPENSABILE! Perché, in Cambio Egitto e Arabia Saudita chiederanno la distruzione del satanismo del talmud, la distruzione del sistema massonico, e la restituzione mondiale della sovranità monetaria: CERTAMENTE!
=====================
il Governo Mondiale di Unius REI ] [ Daniele 7,13 Io guardavo nelle visioni notturne ed ecco sulle nubi del cielo venire uno simile a un Figlio dell'uomo; egli giunse fino all'Antico di giorni e fu fatto avvicinare a lui. DOBBIAMO STARE ATTENTI AI VERSETTI ED ALLA PUNTEGGIATURA! PERCHé LE DUE IMMAGINI DI MESSIA (cristiano ed ebraico), SI POSSONO SOVRAPPORRE, in alcuni versetti della PAROLA DI DIO! 14. A lui fu dato dominio, gloria e regno, perché tutti i popoli, nazioni e lingue lo servissero; il suo dominio è un dominio eterno che non passerà, e il suo regno è un regno che non sarà mai distrutto».
il Governo Mondiale di Unius REI ] genesi 22,17-18 [ 17. io certo ti benedirò grandemente e moltiplicherò la tua discendenza ( tutti i popoli del mondo ) come le stelle del cielo e come la sabbia che è sul lido del mare; e la tua discendenza (gli uomini virtuosi del pianeta) possederà la porta dei suoi nemici (gli uomini cattivi del pianeta). 18. E tutte le nazioni della terra saranno benedette nella tua discendenza, perché tu hai ubbidito alla mia voce».
il Governo Mondiale di Unius REI ] salmo 72,7-8 [7. Nei suoi giorni il giusto fiorirà e vi sarà abbondanza di pace finché non vi sia piú luna. 8. Egli regnerà da un mare all'altro e dal fiume fino alle estremità della terra.
il Governo Mondiale di Unius REI ] IL SUO TERRIBILE POTERE! HA FATTO ALLARMARE, ALLERTARE, MOLTE NAZIONI, QUANDO PROMISE DI DISTRUGGERLI A MOTIVO DELLA LORO OPPOSIZIONE! ] ISAIA 52,15 [ 13. Ecco, il mio servo prospererà e sarà innalzato, elevato e grandemente esaltato. 15. cosí egli aspergerà molte nazioni; i re chiuderanno la bocca davanti a lui, perché vedranno a ciò che non era mai stato loro narrato e comprenderanno ciò che non avevano udito.

il Governo Mondiale di Unius REI ] IL SUO TERRIBILE POTERE! HA FATTO ALLARMARE, ALLERTARE, MOLTE NAZIONI, QUANDO PROMISE DI DISTRUGGERLI A MOTIVO DELLA LORO OPPOSIZIONE! ] APOCALISSE19,11. Poi vidi il cielo aperto, ed ecco un cavallo bianco, e colui che lo cavalcava si chiama il Fedele e il Verace; ed egli giudica e guerreggia con giustizia. 12. I suoi occhi erano come fiamma di fuoco e sul suo capo vi erano molti diademi, e aveva un nome scritto: FEDELE, che nessuno conosce se non lui; 13. era vestito di una veste intrisa nel sangue, e il suo nome si chiama: "La Parola di Dio". 14. E gli eserciti che sono nel cielo lo seguivano su cavalli bianchi, vestiti di lino finissimo, bianco e puro. 15. Dalla sua bocca usciva una spada acuta per colpire con essa le nazioni; egli governerà con uno scettro di ferro ed egli stesso pigerà il tino del vino della furente ira di Dio onnipotente. 16. E sulla sua veste e sulla coscia portava scritto un nome: IL RE DEI RE e IL SIGNORE DEI SIGNORI. 17. Poi vidi un angelo in piedi nel sole, che gridò a gran voce dicendo a tutti gli uccelli che volano in mezzo al cielo: «Venite, radunatevi per il gran convito di Dio, 18. per mangiare le carni di re, le carni di capitani, le carni di uomini prodi, le carni di cavalli e di cavalieri, le carni di tutti gli uomini, liberi e schiavi, piccoli e grandi».
19. E vidi la bestia e i re della terra coi loro eserciti radunati per far guerra contro colui che cavalcava il cavallo e contro il suo esercito. 20. Ma la bestia SPA FED GMOS FMI NWO fu presa, e con lei il falso profeta: SHARIA, COMUNISMO IDEOLOGICO, NICHILISMO, RELATIVISMO DARWIN GENDER, che aveva fatto prodigi davanti ad essa, con i quali aveva sedotto quelli che avevano ricevuto il marchio "666" della bestia, e quelli che avevano adorato la sua immagine, questi due furono gettati vivi nello stagno di fuoco che arde con zolfo. 21. E il resto fu ucciso con la spada, che usciva dalla bocca di colui che cavalcava il cavallo, e tutti gli uccelli si saziarono delle loro carni.
=======================
COSA, IO HO SEMPRE DETTO, da CIRCA OTTO ANNI FA, NEL MIO PRIMO CANALE YOUTUBE lorenzoJHWH? 1. non fondare la mia autorità politica universale, sulla mia esperienza personale! 2. non fondare la mia autorità politica universale, su quello che i miei rabbini amici, possono dire di autorevole circa il Messia degli ebrei, 3. MA, LA MIA AUTORITà POLITICA UNIVERSALE è FONDATA SOLTANTO SULLA LOGICA di: AGNOSTICO RAZIONALE: CHE IO CHIAMO METAFISICA: 1. NON MENTIRE, 2. NON ESSERE INGIUSTO! QUINDI poiché questi valori sono: oggettivi, trascendenti eterni ed universali, ecco che nasce il progetto culturale, per una nuova visione del mondo e del genere umano nel suo insieme! ] [ My kingdom does not tolerate any violence, as a crime whatever, that, does any violence against an innocent whatever? he will fall under my opinion: immediately! is why, in the world any violence and any poverty will disappear very soon: Throughout the world, for I have faith to do all this: that is, my universal brotherhood, why I am UniusREI! many believe that, it is the sinfulness of a person to make of him a satanist .. in a very wily: Satanists say "you've gone too far, to turn back to God!" .. but, the opposite is true .. God has no problem with your sin .. so, you do not let Satan drag also you too: in its destruction! I am the "FREE of PALESTINE" I am kingdom: because it is an abomination to the Lord God: JHWH or Allah, a false democracy of the Masonic bankING seigniorage like ISRALELE
=================
open letter to UE ] [ UCRAINI E PALESTINESI POSSONO OTTENERE DENARO E FINANZIAMENTI, SOLTANTO SE FANNO IL TERRORISMO! NON POSSIAMO EFFICACEMENTE INTERVENIRE IN FAVORE DEI PALESTINESI PERCHé, è LA INTERNAZIONALE ISLAMICA CHE SPINGE PER OTTENERE IL GENOCIDIO DEGLI ISRAELIANI, MA, ABBIAMO LA RESPONSABILLITà POLITICA NEI CONFRONTI DI KIEV, 1. DI AUMENTARE I FINAnZIAMENTI, PER STABILIZZARE QUESTO PAESE, E 2. RICATTARLO ( CONTRO I PIANI DI CIA E NATO) COSTRINGERLO AD ACCETTARE LA SECESSIONE DEL DONBASS! 3. E DARE SANZIONI ALLA TURCHIA PER AVERE MANDATO TRUPPE PER AGGREDIRE LA CRIMEA!
17:49 Canale dell'oligarca Kolomoisky taglia discorso di Capodanno di Poroshenko
17:29 La grivnia ucraina tra le 10 valute più svalutate nel mondo nel 2015
16:51 “La Crimea ancora una volta ha mandato a quel paese Kiev”
16:27 Corrispondenza personale della Clinton mette in luce scetticismo della Merkel su Obama
16:03 Il governo russo ha fissato lo sconto sul gas per l'Ucraina nel 1° trimestre 2016
: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3w4H4wOai
perché, la Russia funziona bene nonostante SIA STATA aggredita dalla comunità internazionale dei satanisti massoni salafiti farisei bildenberg regime NWO SPA FMI? PERCHé DI FATTO STA FUNZIONANDO COME UNA MONARCHIA! ECCO COSA IO HO PROGETTATO DI FARE IN TUTTO IL MONDO, realizzare LE MONARCHIE! Io ho interesse ad irrobustire il potere centrale delle Nazione ed a consolidare la loro autodeTErminazione nazionale!
666 SPA FED USA NATO CIA ] [ COME, voi METTERE sulle spalle delle lucertole un impero NWO FMI 666? LE LUCERTOLE NON HANNO SPALLE!
conspiracy Arab LEAGUE sharia ] is one only cospiracy Illuminati SPA NWO CIA NWO ENLIGHTENED AGAINST US! FARISEI MASSONI SALAFITI HANNO DECISO DI FARE IL GENOCIDIO DI TUTTI GLI EBREI E DI TUTTI I CRISTIANI IN OGNI PARTE DEL MONDO!
LO DISSE IL GENOCIDIO CULTO MAOMETTO sharia: alla akbar morte a tutti gli infedeli: " CRISTIANI SONO ALLEATI DEGLI EBREI CONTRO DI NOI! ", infatti satanisti arrivano prima alla verità della storia, loro arrivano prima di noi! è impossibile che, il satanismo di: USA e LEGA ARABA possano sopravvivere al mio ministero UNIUS REI, VOI FATE LE VOSTRE CONSIDERAZIONI E FATE LA VOSTRA SCELTA DI CAMPO, PERCHé IL MASSACRO SI AVVICINA!
ONU SpA SHARIA OCI FED USA UE FMI BCE NATO GENDER DARWIN SCIMMIE SODOMA PORNO BESTIALISMO, ma che cosa cazzo satana sono diventati loro?
si, Allah Akbar è il topone, Maometto il topo, il nazismo sharia nazismo ARAB LEAGUE: morte a tutti gli infedeli? è il formaggio! BOKO ARAB, is: LEAGUE HARAM [ sharia kingdom MECCA CAABA
=======================
il nemico satana capisce prima, delle persone normali, chi è il vero suo nemico da abbattere! Terrorismo: Trump in video al Shabaab Per reclutare nuovi membri ] Trump è il nostro candidato!
=======================
se non condannate la sharia, il mondo verrà islamizzato! Auto contro militari vicino a moschea nel sud Francia, feriti. Valence (Un uomo ha tentato di investire con la sua auto tre militari che sorvegliavano una moschea a Valence, nel sud della Francia: questi hanno sparato ferendo due persone nell'auto, una delle quali, il conducente, in modo grave
==================
questa non è una novità, TUTTI GLI ISLAMICI SONO INSTABILI! AVETE PROVATO A CONTROLLARE LE FACOLTà MENTALI DI ERDOGAN? Tel Aviv, si cerca attentatore sarebbe mentalmente instabile. L'attentatore a Tel AVIV. Sparatoria in un bar del centro della città israeliana, due persone morte e sette feriti.
E poiché ERDOGAN lui accusa me di essere instabile mentalmente? poi, io sono disponibile ad andare insieme a lui, in segreto, in una clinica psichica Svedese, per vedere chi di noi due sta peggio!
perché in Svezia? perché, ci sono le infermiere più belle del mondo, ovviamente! Così vediamo se, il suo Dio è più forte del mio, a proteggerlo! [ Erdogan ] come? tu non vuoi venire in una clinica svedese psichiatrica insieme a me, perché, tu temi che io ti aggredisca? MA, IO SONO UN RE in ISRAELE, CHE NON AGGREDIREBBE MAI A TRADIMENTO qualcuno, neanche, un farabutto come te!
l'istinto genetico della NATO? è nato dall'altare di satana della CIA!
ok! hanno laciato dei razzi ma, perché lo hanno fatto? QUALCUNO è IN GRADO DI SPIEGARMELO? COME POSSONO AVERE LORO UNA PATRIA SHARIA, IL NAZISMO SENZA RECIPROCITà, SE LA NEGANO AGLI ALTRI LA LORO PATRIA? INFATTI, TUTTA LA LEGA ARABA è UN SOLO GRANDE CIMITERO GENOCIDIO ONU IL CANNIBALE della CIA! TEL, 1 GEN - Vari razzi sono stati lanciati da Gaza nel sud di Israele dove prima erano risuonate le sirene d'allarme. Lo dice il portavoce militare israeliano secondo il quale non sono segnalate vittime. Secondo i media, dei 4 razzi lanciati 2 hanno colpito il territorio israeliano, mentre altri due sono caduti all'interno della Striscia di Gaza.
======================
quando si dice: "portare il cervello nel cesso!" MA IN QUESTO MODO HANNO RESO IRREVERSIBILE IL PROCESSO DI SECESSIONE DEL DONBASS! 02.01.2016(aggiornato 10:31 02.01.2016) Il governo ucraino ha approvato due decreti riguardanti il divieto di introduzione sul territorio doganale dello stato merci provenienti Dalla Russia e dazi doganali per la produzione russa. DOPOTUTTO, nessuno, MERKEL PRAVY SECTOR: può dire che, in Ucraina non siano avvenute epurazioni e pulizia etnica come in Turchia! [ Ucraina pulizia etnica finale!
Kerry 322 ] non è che, tu ti approfitti di Obama, se, lui è GENDER? ma, voi mi dite come voi americani avete fatto questa rivoluzionaria scoperta scientifica del GENDER: è avvenuta durante la iniziazione della "322 teschio e ossa", cioè, dico: come è avvenuta questa importante scoperta, evoluzione scientifica Darwin sodoma?
=====================
la Maria di Nazareth come Immacolata: concepita senza peccato originale, ha avuto un tale successo: in tutto il mondo, che anche Satana, ha pensato bene di realizzare le sue "madonne immacolate", e questo avviene tutte le volte che i politici tecnocrati massoni europei, loro mettono la loro testa lucertola, dentro il cerchio di stelle della bandiera europea [ MA, DA QUANDO IO HO PROMESSO IL CANCRO CONTRO CHIUNQUE CI AVESSE PROVATO di nuovo? NON HO PIù VISTO fare FOTO DEL GENERE!
DONALD TRUM? lui ora è lo sfondo del mio deskptop, diritti sharia umani universali? non so come satana ha fatto a convincere ONU la troia! nei regni ultraterenni, tutti vanno dicendo che, il sistema massonico usurocratico sharia: ONU NWO NATO CIA, non altro è: che, un redivivo rettiliano impero romano
perché Obama è akbar NWO? IL GENERE UMANO RISCHIA VERAMENTE LA ESTINZIONE! USA usare Israele, come si può usare una troia!
========================
NO, PER ME è SEMPRE STATO SHARIA CHIARO! Zakharova sulle dichiarazioni di Erdogan: adesso è tutto chiaro, 2.01.2016(Il portavoce del Ministero degli esteri ha espresso la sua opinione riguardo la dichiarazione del leader turco sul sistema presidenziale della Germania nazista. Il rappresentante ufficiale del Ministero degli esteri russo Maria Zakharova ha commentato la dichiarazione del presidente turco Recep Erdogan sull'efficienza della Germania di Hitler."Molto è chiaro, a proposito", ha scritto Zakharova sulla sua pagina Facebook. In una intervista con i media turchi, Erdogan ha citato l'efficienza della Germania nazista, a suo parere, modello di forma di governo presidenziale. 
ERDOGAN fratello mio, noi dobbiamo ammettere, per onestà intellettuale, che noi due saremmo due casi interessanti, da osservare, in un reparto di psichiatria? MA, CREDO CHE, IL NOSTRO TURNO POTREBBE anche, NON ARRIVARE MAI, se consideri a QUANTE PERSONE DISPERATE, angosciate, e mentalmente confuse, VIVONO NEL NWO, CHE, tu senti come gridano, per avere loro, urgente BISOGNO di CURE IMMEDIATE prima di noi!
ERDOGAN fratello mio, questa storia della SIRIA? per te, sta diventando una vera e propria fissazione per te! Eppure, la Siria per te, è un posto troppo pericoloso, immagina se, Gesù RISORTO, appare anche a te, sulla via DAMASCO, così come è già apparso a Paolo di TARSO, che anche lui andava ad uccidere i cristiani, come te in Siria! POI, SE TI TRASFORMI ANCHE TU, IN UN APOSTOLO EVANGELISTA? IMMAGINA TUTTO QUELLO CHE I FARISEI E I SALAFITI TI POSSONO FARE!
======================
perché Nato: fa atti di aggressione continui e ripetuti alla Russia? PERCHé VUOLE NASCONDERE IL COMMERCIO DI ISIS E TURCHIA! SONO LORO I TERRORISTI!02.01.2016( La volontà di provocare sembra essere la principale preoccupazione della Nato nella gestione dei rapporti con la Russia. Non può essere definita altrimenti la notizia del mandato conferitole dal Pentagono per garantire un "pacchetto di difesa aerea" alla Turchia, col fine di aumentarne la capacità difensiva contro la presunta minaccia russa. Al momento la Spagna fornirebbe i missili Patriot, mentre la Germania concede i sistemi Awacs che andranno ad aggiungersi alla copertura missilistica data già adesso dall'Olanda nella provincia di Kahramanmaraş, nel sud della Turchia, 100 chilometri a nord del confine con la Siria. Le navi per il pattugliamento del Mediterraneo Orientale saranno date da Germania e Danimarca, e infine l'Italia dovrebbe vedere impegnata la propria aviazione in funzione di Air Policing. Insomma, uno schieramento massiccio di forze che stona pesantemente con le trattative diplomatiche in atto tra Usa, Ue e Russia. Il sapore di ritorsione è forte e proviene quasi certamente della rabbia verso un premier come Putin, che  continuando a produrre le prove delle connivenze esistenti tra Occidente e Isis, miete in Europa clamorosi successi di immagine per sé e affossa quella dei nostri capetti locali. Le prove che porta non sono state mai smentite coi fatti, ma screditate dalle veline dei prezzolati la cui incosistenza è pari solo al giro di affari che tutelano. .. ECC.. ECC..  ecc.. Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160102/1824998/nato-russia-rapporti.html#ixzz3w5XiD5iL
CINA ] in nessun modo, tu dovrai permettere la capitolazione di SIRIA E IRAQ di fronte alla NATO!
ormai, per disposizione della NATO, la guerra mondiale ha preso la strada della escalation. 02.01.2016. Donbass: le forze armate ucraine hanno violato la tregua per tre volte in un giorno. Le forze armate di Kiev per tre volte in ventiquattro ore hanno bombardato il territorio dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, lo ha riferito il ministero della difesa della repubblica: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3w5an9k8J
Ebrei ] quando io ho minacciato la ARABIA SAUDITA, con, ATTRAVERSO le atomiche israeliane? poi, il Pakistan, che cosa ha detto: "non ti preoccupare Arabia saudita, ti do io le atomiche che ti servono!" soltanto voi non avete capito che, io sono il Re di Israele! TUTTI I FIGLI DEL DEMONIO? LO SANNO GIà!

Inghilterra e Galles: entrata in vigore una legge sui matrimoni gay. [ qualcuno, può pensare, che, il problema non è fondamentale.. ma, invece è un problema strategico, il matrimonio gay apre la strada al satanismo sociale, perché, sovverte, con discorsi cavillosi.. che, non possono reggere alla luce della "legge naturale!": i fondamenti della virtù.. ovviamente, hanno inventato il relativismo, per confondere il concetto di virtù.. ma, esso non può essere confuso, se, noi guardiamo all'organo dell'amore(sesso) disgiunto dall'organo della defecazione (fogna).. ecco perché, senza legge naturale le stesse strutture dello Stato si dissolvono!! ] In Inghilterra e Galles è entrata in vigore la legge sulla legalizzazione dei matrimoni gay. Subito diverse coppie omosessuali hanno tenuto la cerimonia di nozze nella notte di sabato, cercando di formalizzare il loro rapporto per primi. Nel 2005 le coppie gay in Gran Bretagna potevano concludere il partenariato civile, che giuridicamente non è molto diverso dal matrimonio. Tuttavia, molti attivisti gay consideravano il partenariato come una forma inferiore della registrazione dei rapporti e cercavano le opportunità per fare un vero matrimonio. Nel frattempo, secondo i dati del sondaggio, circa un adulto su cinque in Gran Bretagna si rifiuta di partecipare alla cerimonia dei matrimoni gay. Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_29/Inghilterra-e-Galles-entrata-in-vigore-una-legge-sui-matrimoni- gay-2961/ Pubblicato in data 25/mar/2014 "Querelo il viceministro Pistelli che paragona gli euroscettici ai terroristi". [ noi non vogliamo l'europa dei massoni bildenberg, senza sovranità monetaria! ] Querelo il viceministro degli Esteri Lapo Pistelli che paragona gli euroscettici ai terroristi (Magdi Cristiano Allam, Intervento nel Parlamento Europeo, Bruxelles, 25/3/2014) Pubblicato in data 27/mar/2014 Sanzionano anche la libertà di informazione. Giulietto Chiesa commenta il provvedimento di censura dell'Europa al giornalista Kiseliov. un organo politico bildenberg, sanziona il giornalista e le sue opinioni https://www.youtube.com/watch?v=Uug6dhzb9Eo&list=FLXFxuqJjJYfxIskUIF2bATQ /watch?v=Uug6dhzb9Eo&list=FLXFxuqJjJYfxIskUIF2bATQ ScuolaAuritianaSimec Io sto con Putin! Paolo Marinelli L'europa (minuscolo dovuto) non è uno stato, è solo una creazione di oligarchi e mafie finanziarie, l'europa è una autentica dittatura totalitaria ben travestita. Chi ama la libertà e la fratellanza tra popoli, deve auspicare a stati sovrani che si relazionino con amicizia, collaborazione e rispetto reciproco. Tutto il resto è annessione e imperialismo dei padroni della finanza offshore Abolizione province: ecco cosa sta succedendo in Senato. Senato Cinque Stelle. Pubblicato in data 25/mar/2014. Vito Crimi con parole semplici e chiare, spiega ciò che sta succedendo in Parlamento sulla "finta" abolizione delle province e chiarisce una volta per tutte la posizione del MoVimento 5 stelle. /watch?v=Nmo5Ej3LOU8&list=UUmFCUD8CXaofIktUknty6QQ Segui Senato Cinque Stelle su: Facebook: http://www.facebook.com/SenatoCinqueStelle Twitter: http://twitter.com/Senato5Stelle Angelina Jolie in lacrime a Srebrenica. L'attrice rende omaggio a vittime massacro del luglio 1995. [ CHI MAI PIANGERà PER TUTTI I CRISTIANI, innocenti, TRUCIDATI IN COSSOVO, TUTTI I MONASTERI CHIESE E CIMITERI DISTRUTTI? IO DI QUESTO SONO SICURO IL KING SAUDI ARABIA PIANGERà, per tutti i crimini di Maometto ai giorni nostri.. perché i loro genocidi, sono santi, quanto occultati dal sistema massonico di Anticristi Bildenberg, ecco perché, gli islamici pretendono ancora di avere il nazismo della sharia, con cui continuano ad uccidere tante persone innocenti! ecco perché nessuno può dire che la nazione degli armeni è stata distrutta di turchi in un loro genocidio.. l'Islam si impone e si diffonde attraverso il genocidio ] SARAJEVO, 29 MARZO - Angelina Jolie e il ministro degli esteri britannico William Hague hanno visitato il cimitero di Srebrenica, nell'est della Bosnia-Erzegovina, dove hanno reso omaggio alle migliaia di vittime musulmane del massacro del luglio 1995 ad opera dei serbo-bosniaci di Ratko Mladic. Come ha riferito Munira Subasic, presidente dell'organizzazione 'Madri di Srebrenica', l'attrice americana ha lasciato la cittadina in lacrime e fortemente scossa dalle storie ascoltate dai familiari delle vittime. Obama USA UE, ONU NATO, voi siete dei criminali internazionali nella Turchia di Erdogan! lui fa il nazista, il supporter dei terroristi, e voi siete con lui, i suoi complici silenziosi, a ricevere il frutto dei suoi delitti.. lui insabbia i suoi processi per corruzione blocca: Twitter e youtube, a suo piacimento, per non rivelare i suoi crimini! e che crimini!!? dice di fare un auto attacco, proveniente dalla Siria, per poi essere autorizzato a fare una invasione in Siria.. Quindi, il vigliacco vuole invadere la Siria, a nome della NATO, che, lo rappresenta e lo protegge, con le sue strutture il Turchia. e poi per nascondere i suoi crimini, blocca youtube, ragazzi NATO, oggi nel mondo? voi siete i nazisti!. quindi, anche voi siete i criminali al suo stesso livello! Non solo, ma, la intercettazione telefonica di questo crimine è stata occultata dai vostri media massonici, e se, non fosse per l'Osservatore romano, io non avrei mai saputo il motivo per cui, il Vostro Erdogan islamico nazi ha deciso di chiudere youtube, in Turchia. [ vergogna NATO nazi vergogna! ] Corte Istanbul dà ragione a Twitter, Nei giorni scorsi sentenza analoga ad Ankara. ANKARA, 29 MARzo, Nuova decisione giudiziaria contro il bando di Twitter deciso il 21 marzo dal governo turco: una corte di Istanbul ha accolto uno dei diversi ricorsi presentati negli ultimi giorni dalla rete sociale. Mercoledì una corte di Ankara aveva già ordinato la sospensione del blocco. Ma la sentenza non e' stata applicata dal governo che ha 30 giorni per farlo. Giovedì Ankara ha anche bloccato l'accesso a YouTube. I due provvedimenti hanno provocato una valanga di critiche da tutto il mondo. Damasco e i loro alleati miliziani sciiti libanesi di Hezbollah puntano a sigillare la frontiera per impedire il passaggio di armi e combattenti da aree libanesi solidali con gli insorti siriani. Nel frattempo, la tensione continua a salire anche nelle aree al confine con la Turchia, dopo la pubblicazione su You Tube, subito proibito dal Governo di Ankara, come in precedenza Twitter, di intercettazioni di conversazioni di autorità turche che farebbero pensare al presunto progetto di creare falsi attacchi dal territorio siriano per giustificare un intervento armato nel Paese confinante. una bella notizia contro talebani, boko haram ] L'Oms dichiara l'Asia sud-orientale libera dal virus. Svolta storica. nella lotta alla polio GINEVRA. L'Asia sud-orientale, è libera dalla poliomielite: lo ha annunciato ieri l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), parlando, di «una svolta storica» nella lotta contro questa malattia mortale. Il via libera all'annuncio è stato dato dagli esperti di una commissione incaricata di monitorare eventuali nuovi casi di contagio negli undici Paesi della regione. Prima che un'area del mondo possa essere dichiarata libera dalla poliomielite dall'ultimo episodio accertato devono trascorrere almeno tre anni. Decisivo, in tal senso, è stato il riscontro dell'assenza Monito di Obama a Putin dopo la condanna dell'Assemblea generale dell'Onu per l'annessione della Crimea alla Russia. [ che, l'Onu abbia finito per sputare sui diritti umani, non mi meraviglia dato che, è diventato il supporter della Sharia, ma, cazzo, a nessuno interessa più niente, della autodeterminazione dei popoli? così un branco di traditori massoni decide che il referendum, in Crimea non è valido? roba del inferno, di nazi sharia! ] Sale la tensione ai confini con l'Ucraina. decidere sul proprio futuro status. «Non lasciatevi manipolare da impostori» ha detto Ianukovich all'agenzia ItarTass, «chiedo un referendum sulla scelta dello status di ogni regione dell'Ucraina». L'assemblea generale dell'Onu ha ieri approvato, con cento voti a favore, e undici contro, una risoluzione proposta dal Governo di Kiev, contro il referendum in Crimea e contro, l'unificazione di quest'ultima alla Russia. Cinquantotto gli astenuti, tra i quali la Cina. Il voto sulla risoluzione non è vincolante, come tutti i documenti approvati dall'Assemblea generale, ma ha forte valore simbolico e peso morale: è il primo barometro della condanna globale dell'annessione della Crimea da parte della Russia. Hanno votato con Mosca contro la richiesta ucraina Cuba, Corea del Nord, Nicaragua Bielorussia, Bolivia, Siria, Armenia, [ io credo che, a questo elenco manchi la Argentina ] Sudan, Venezuela e Zimbabwe. «Una iniziativa controproducente», che «non fa altro che complicare la soluzione della crisi politica in Ucraina» ha commentato il ministero degli Esteri russo. [ finché, la sharia non viene condannata? il mondo non potrà, mai, essere pacificato.. islamici non sono idonei alla convivenza, con la diversità di altre culture! Rothschild sa tutto questo, ecco perché, lui spinge perché, tutti i musulmani possano diventare islamici, ecco come, Rothschild ha deciso di rovinare il genere umano, distruggere tutte le religioni ed imporre il satanismo! ] Dopo la storica firma dell'accordo tra Governo e guerriglieri islamici. Avviato il processo di pace nel sud delle Filippine MANILA. Dopo quattro decenni di guerriglia, 17 anni di negoziati e oltre 120.000 morti, l'accordo siglato ieri tra il Governo delle Filippine e i ribelli del Fronte islamico di liberazione Moro ( #Milf) sembra davvero essere in grado di portare una pace duratura a Mindanao, l'isola nel sud dell'arcipelago dove la minoranza musulmana rivendica da sempre le proprie aspirazioni separatiste. Al termine di una cerimonia al palazzo presidenziale di Manila, alla quale hanno partecipato 500 esponenti del Milf, il presidente, Benigno Aquino III, e il leader del gruppo ribelle, Murad Ebrahim, è stata, dunque, firmata la tanto agognata intesa che prevede di rendere il Bangsamoro, il territorio rivendicato dalla comunità musulmana di Mindanao, una regione autonoma entro il 2016. In cambio di maggiori poteri, che comprendono una propria forza di polizia, un Parlamento regionale e una parziale autonomia fiscale, il Milf si è impegnato a disarmare i suoi oltre 10.000 uomini, passando in sostanza dalla guerriglia alla politica e abbandonando qualsiasi pretesa indipendentista. La firma arriva a quasi tre anni di distanza da uno storico, e all'epoca controverso, incontro tra Aquino e Murad, quando il presidente volò in Giappone per discutere faccia a faccia con il leader del più organizzato gruppo separatista: il rapporto di fiducia tra i due costruito a partire da quell'occasione è stato fondamentale per sostenere le ultime trattative di pace. Aquino non è il primo presidente che ha provato a porre fine al conflitto nel sud del Paese, uno dei più lunghi e sanguinosi periodi di guerriglia mai registrati in Asia. Un obiettivo mancato anche dalla madre, Corazón, salita al potere sull'onda dell'emozione popolare per la fine del regime di Ferdinand Marcos a metà degli anni Ottanta. Ma Benigno Aquino appare fortemente intenzionato a fare della pace a Mindanao un suo lascito a fine mandato. «Troppe persone hanno sofferto per troppo a lungo; molti dei nostri rappresentanti hanno lavorato così a lungo per arrivare a questo punto. Non lascerò che qualcuno tolga di nuovo la pace al mio popolo » ha dichiarato il presidente. Ma i rischi di un ritorno all'instabilità sono diversi, in una Mindanao dove rimane pervasiva una cultura politica violenta, con leader locali dotati di proprie milizie e interessi divergenti in una regione ricca di risorse naturali, ma al momento tra le più povere del Paese. È inoltre da verificare quale sarà l'atteggiamento dei separatisti più irriducibili. Il Milf rappresenta il più grande e organizzato dei gruppi ribelli musulmani locali, ma non è l'unico. Un altro movimento, Abu Sayyaf, raccoglie meno militanti ma, seppure indebolito, ha compiuto in passato atti molto violenti. C'è poi anche il Mnlf (Fronte nazionale di liberazione Moro), dal quale il Milf nacque proprio in reazione a un accordo di pace, poi naufragato, siglato tra Manila e l'allora gruppo predominante. L'essere stato tagliato fuori dalle ultime trattative, e quindi dalle ricchezze future, è stato alla base dell'assalto alla città di Zamboanga da parte di una costola del Mnlf l'anno scorso, terminato solo dopo un assedio di tre settimane e 200 morti. Potrebbe non essere l'ultimo tentativo di sabotare la pace appena raggiunta. Verrà giudicato l'operato delle truppe regolari e dei ribelli tamil Inchiesta. sui crimini di guerra, nello Sri Lanka. COLOMBO. Il consiglio per i Diritti umani delle Nazioni Unite ha deciso ieri di aprire un'inchiesta contro i presunti crimini di guerra nello Sri Lanka. In una risoluzione, promossa da Unione europea e Stati Uniti, si legge che «è giunto il tempo di indagare sui gravi episodi di violazione e abusi dei diritti umani da entrambe le parti». Con il fine di arrivare anche ad accertare precise responsabilità, verrà, dunque, giudicato l'op erato delle truppe regolari e dei guerriglieri secessionisti delle Tigri per la liberazione dell'Eelam tamil ( #Ltte), che si sono duramente combattute tra il 2002 e il 2009. Secondo il consiglio dell'Onu, violazioni dei diritti umani sono state perpetrate sia dall'esercito governativo sia dai ribelli separatisti, che per oltre trent'anni hanno combattuto una sanguinosa lotta armata per rivendicare indipendenza di uno Stato federato tamil nelle regioni settentrionali e orientali dell'isola. Si prevede che le indagini dureranno circa un anno, con un costo di 1,46 milioni di dollari. Da Colombo il presidente dello Sri Lanka, Mahinda Rajapakse, ha subito respinto tale inchiesta, affermando, invece, di volere portare avanti il piano di riconciliazione nazionale. L'India, che nelle precedenti risoluzioni di condanna nel 2009, 2012 e 2013 aveva votato a favore, ieri si è astenuta, ritenendo l'inchiesta «controproducente». Sulla posizione di New Delhi ha pesato probabilmente l'approssimarsi delle elezioni legislative e la necessità per i partiti al potere di non inimicarsi un parte della consistente popolazione tamil dell'India meridionale, che potrebbe non apprezzare indagini che riguardano anche, eventuali responsabilità dei tamil dello Sri Lanka nelle atrocità commesse durante il lungo e sanguinoso conflitto civile Conflitto siriano e nucleare iraniano, sono stati al centro della visita, di Obama a Riad RIAD. [ ma, king saudi arabia, non è riuscito a leggere nei pensieri del sataNistA Obama! ] Il conflitto siriano, insieme alla questione iraniana, sarà oggi al centro della visita in Arabia, Saudita del presidente degli Stati Uniti, Barak Obama. A giudizio concorde degli osservatori, Obama intende rassicurare il Governo di Riad, suo alleato, tanto sull'impegno ad arrivare a una transizione politica in Siria quanto sui tentativi di Washington di trovare un'intesa con l'Iran sul programma nucleare di Teheran. Il conflitto siriano, intanto, s'intensifica alla frontiera con il Libano, dove offensiva delle forze governative sono stati uccisi ieri nove combattenti ribelli di un gruppo aderente al cosiddetto Esercito libero siriano, compreso uno dei loro comandanti, Ahmad Nawaf Dourra. Lo scontro è avvenuto nella regione settentrionale del Qalamun, dove le truppe di Damasco e i loro alleati miliziani sciiti libanesi di Hezbollah puntano a sigillare la frontiera per impedire il passaggio di armi e combattenti da aree libanesi solidali con gli insorti siriani. Nel frattempo, [ NATO ERDOGAN TURCHIA NAZI ONU UE USA: I PIù GRANDI TERRORISTI CRIMINALI INTERNAZIONALI, CHE, FARANNO UNA BRUTTA FINE! ] la tensione continua a salire anche nelle aree al confine con la Turchia, dopo la pubblicazione su You Tube, subito proibito dal Governo di Ankara, come in precedenza Twitter, di intercettazioni di conversazioni di autorità turche che farebbero pensare al presunto progetto di creare falsi attacchi dal territorio siriano per giustificare un intervento armato nel Paese confinante. Dopo l'epidemia in Guinea, registrati casi mortali sospetti in Liberia e in Sierra Leone. Si estende la minaccia dell'ebola [ arma batteriologica ]... SOLO JHWH PUò FERMARE LA MALVAGITà DEI DEMONI FARISEI, FMI SPA GMOS, ALIENS ABDUCTIONS NSA DATAGATE FED BCE, BILDENBERG! #Rothschild -- [ arma batteriologica EBOLA epidemia in Guinea ]- tu hai preso il soppravvento sul genere umnao, perché, tu hai rubato la vita e il sangue dei popoli: il signoraggio bancario! e che, tu fai morire di fame anche gli isRaeliani, questo significa, CHE, per te loro sono goym, infatti sono senza genealogie paterne! [ i massoni UE 322, 666 USA. loro voglio disarmare il governo di BANGUI, perché? chi sono i veri terroristi? ] Contestata nella Repubblica Centroafricana l'azione delle forze internazionali BANGUI. Dopo molte perplessità espresse dai leader religiosi e dai rappresentanti delle organizzazioni della società civile della Repubblica Centroafricana, anche le autorità di transizione contestano ormai apertamente le politiche di sicurezza messe in atto dalle forze internazionali dispiegate nel Paese, il contingente francese impegnato nell'operazione Salgaris e quelli della missione africana Misca. Per la prima volta dalla sua elezione a presidente ad interim, due mesi fa, appoggiata dalla comunità internazionale, Catherine Samba- Panza, ha sottolineato ieri esplicitamente le proprie «divergenze nei confronti della strategia attuata dai partner esterni». La leader centroafricana, in particolare, è tornata a chiedere il riarmo dell'esercito, della polizia e della gendarmeria nazionali. Samba-Panza ha riferito del «rifiuto educato del Consiglio di sicurezza dell'Onu» alla richiesta, avanzata già all'indomani della sua entrata in carica, di riarmare le forze di sicurezza centroafricane per ristabilire l'ordine nel Paese, ma ha ribadito di ritenerla una strada obbligata. In merito, ha ricordato di avere il mandato di ristabilire non solo la sicurezza, ma anche l'autorità dello Stato in una Nazione devastata, con l'obiettivo di tenere elezioni entro il primo marzo 2015. Samba-Panza ha inoltre sottolineato che «tutte le armi sequestrate e recuperate dai francesi di Sangaris e dalle truppe africane, della Misca non sono mai state restituite, alle autorità centroafricane», interrogandosi polemicamente sulle «modalità di gestione e distruzione» di tali armi. L'intervento di Samba-Panza precede, di pochi giorni una riunione sulla Repubblica Centroafricana che si terra la prossima settimana a Bruxelles, a margine del vertice tra, Unione africana e Unione europea. In Brasile inchiesta parlamentare su Petrobras BRASILIa. È data ormai per inevitabile, in Brasile, l'apertura di una commissione parlamentare d'inchiesta sulla Petrobras, il colosso brasiliano del petrolio. La richiesta formale è stata depositata ieri, da 28 deputati e senatori dell'opposizione. Secondo il presidente del Senato, Renan Calheiros, «una commissione, in pieno anno elettorale, ostacolerà più che facilitare, la vita del Brasile, ma, ormai c'è poco da fare». Nel mirino della futura commissione dovrebbero entrare, dicono fonti di stampa, i recenti scandali, che, hanno coinvolto l'azienda statale del greggio. Anche, la presidente della Petrobras, Maria das Graças Silva Foster, ha annunciato, l'avvio di un'inchiesta interna, per approfondire le denunce di irregolarità. [ chi conosce i Detti di: " Detti di frate Egidio?" chi era costui? era un Giobbe del Nuovo Testamento! un saggio della conteplazione, con il dono della Parola METAFISICA! ] La parola di Dio, non è di chi l'annuncia o l'ascolta, ma di chi la trasforma in opere. Molti senza sapere nuotare entrarono in acqua per aiutare coloro che stavano annegando. Quelli e questi morirono insieme Edizione critica dei Detti di frate Egidio, terzo compagno di Francesco di Assisi. Il semplice dalle parole sapienti. GIOVANNI PAOLO MAGGIONI Le parole più belle per definire frate Egidio d'Assisi, terzo compagno di san Francesco, sono forse quelle di Tommaso da Celano che l'accosta a Giobbe: un uomo semplice e integro, che temeva Dio e che nella sua lunga esistenza terrena visse in santità, giustizia e devozione, lasciandoci esempi di perfetta obbedienza, ma anche di lavoro manuale, vita solitaria e santa contemplazione. A questi tratti agiografici propri di una figura esemplare anche nelle dure prove della vita, si aggiunge un accostamento a Francesco nell'umiltà spirituale e nel non essere un uomo di cultura Intorno a lui, e in seguito in sua memoria, si era radunata una piccola comunità informale, costituita da frati minori e da laici devoti, che può essere considerata in un certo senso il destinatario ideale dei motti proverbiali con toni sapienziali raccolti nelle collezioni dei suoi Dicta. L'essersi rivolto a questa comunità mista spiega la duplicità di alcune parti dei Dicta, come ad esempio le parole con cui è proposta la figura di Maria («La gloriosa Vergine madre di Dio nacque da peccatori e peccatrici e neppure visse in un qualche ordine, religioso e tuttavia è quella che è») in un capitolo dedicato ai temi della vita consacrata. E spiega anche la fortuna che la collezione più ampia, nella seconda redazione, ha avuto in area fiammingorenana, negli ambiti di formazione e di diffusione della devotio moderna. La gloriosa Vergine madre di Dio nacque da peccatori e peccatrici e neppure visse in un qualche ordine religioso E tuttavia è quella che è. I detti egidiani mostrano sintonia con la Regola bollata e la Regola non bollata per quanto riguarda i temi della predicazione e possono essere a buon diritto considerati un'esemplificazione della raccomandazione della Regola ad annunciare il Cristo con «brevità di discorso». Sullo sfondo rimane la predicazione: il punto di partenza dei Dicta si rifà ai temi indicati nella Bollata, trattando delle «virtù, delle grazie e della loro efficacia» con un'attenzione alla predicazione diretta al popolo, così come si insiste sulla necessità per i predicatori di far corrispondere parole e opere («La parola di Dio non è di chi la annuncia o la ascolta, ma di chi la trasforma in opere. Molti senza sapere nuotare entrarono in acqua per aiutare coloro che stavano annegando; quelli e questi morirono insieme»). In altre parti si tratta delle qualità che dovevano caratterizzare i frati minori, secondo il capitolo della Regola non bollata sui predicatori (ad esempio, «nessuno può conoscere Dio se non per la via dell'umiltà. La via per andare in alto è andare in basso»), mentre i capitoli conclusivi dei Dicta sono dedicati ai temi della vita consacrata. D'altra parte il pubblico cui Egidio si rivolgeva era composto anche di laici: i redattori hanno raccolto in alcuni capitoli aforismi utili anche a dei laici devoti. Egidio raccomandava molto la castità, e una volta un uomo sposato gli chiese: «Mi astengo da tutte le altre donne eccetto da mia moglie: è sufficiente questo comportamento? ». Gli rispose: «Ti sembra possibile che un uomo si possa ubriacare con il vino della sua botte? ». «Può». pagine, indispensabili per inquadrare nel contesto storico la composizione dei Dicta, i problemi dati dalla particolarità della loro composizione e dall'esistenza di diverse collezioni e redazioni, dipanando una tradizione manoscritta a prima vista inestricabile. Tra i risultati più notevoli vi è anche una nuova e più convincente successione delle leggende agiografiche egidiane, fissando la precedenza della cosiddetta Vita Perusina rispetto alla Vita Leonina. L'impresa è tanto più notevole se si considerano le particolarità della composizione del testo: le parole sono infatti di Egidio, ma la loro prima formulazione, orale o scritta, è ascrivibile alla cerchia di compagni e familiari, e la loro ricerca, selezione e ripartizione in capitoli è opera di uno o più redattori. A questo si può aggiungere la composizione di più collezioni e i diversi rifacimenti, ognuno basato su di una redazione precedente, e anche l'ampliamento e la progressiva diluizione del nucleo originale a opera di copisti compilatori. Un impegno che esemplifica l'accezione più alta del lavoro filologico: la dedizione e la scrupolosa ricostruzione delle dinamiche di composizione, di tradizione del testo e, in questo caso, la restituzione del magistero spirituale di Egidio, uomo semplice e integro. Edizione critica dei Detti di frate Egidio, terzo compagno di Francesco di Assisi Il semplice dalle parole sapienti. La parola di Dio non è di chi l'annuncia o l'ascolta ma di chi la trasforma in opere Molti senza sapere nuotare entrarono in acqua per aiutare coloro che stavano annegando Quelli e questi morirono insieme secondo l'accezione allora tradizionale. Riecheggiando l'epistola diretta a tutto l'ordine, in cui Francesco si descriveva come idiota e ignorans , anche la leggenda egidiana attribuita a frate Leone (la Vita Leonina) lo descrive come homo idiota et sine litteris, rusticus et simplex, utilizzando termini, idiota et simplex, presenti anche nella Legenda maior di Bonaventura da Bagnoregio. Un uomo semplice, che condivise con Francesco le prime esperienze e le esortazioni alla penitenza, il lavoro manuale, il viaggio nella Marca d'Ancona, seguendo e riproponendo l'esempio francescano. Ma anche un uomo cui fu dato di sperimentare esperienze mistiche e visioni divine, che aggiunsero nuova linfa alle parole di sapienza per cui era già noto. Quando morì, nel 1262, i suoi Detti iniziarono a essere raccolti in varie collezioni che a loro volta Tra i modelli letterari cui i Dicta si rifanno ci sono i Verba seniorum, i detti dei Padri del deserto che, diffusissimi in epoca medievale, conobbero particolare fortuna nel XIII secolo presso gli ordini mendicanti, insieme alle altre parti delle Vitae patrum. In questa collezione di risposte edificanti e di motti sapienziali attribuiti ai Padri del deserto, la parola aveva un ruolo centrale, rendendoli particolarmente adatti nel contesto della predicazione. Al di là della fortuna in questo contesto, è importante notare che con le collezioni dei Dicta Egidio viene assimilato ai Padri del deserto, riportando la sua figura e i suoi aforismi a un contesto eremitico fuori dal tempo, lontano dalle raffinatezze della predicazione e molto più consono alla semplicità del suo magistero spirituale. D'altra parte sono frequenti le assonanze con le Admonitiones di Edizione nazionale Venerdì 28 marzo si è svolto a Roma, all'Antonianum, il seminario «I detti del beato Egidio» per la presentazione dell'edizione critica dei Dicta di Egidio d'Assisi curata da Stefano Brufani (Spoleto, Cisam, 2013), primo volume dell'edizione nazionale delle Fonti francescane. Uno dei relatori ha sintetizzato per il nostro giornale il suo intervento. La gloriosa Vergine madre di Dio nacque da peccatori e peccatrici e neppure visse in un qualche ordine religioso E tuttavia è quella che è Oltre un chilometro di scaffali per molte decine di migliaia di fogli Il documento più antico risale al 1410 Bartolomé Estéban Murillo, «Il beato Egidio levita in estasi davanti a Papa Gregorio IX» In ogni caso la figura di Egidio e le sue parole si collocano nel punto cruciale di trasformazione della fraternità penitenziale di Assisi in una vera e propria religio radicata nel contesto della città. È il tempo in cui l'annuncio francescano passa dalla semplice esortazione alla predicazione vera e propria; della trasformazione dell'economia di sussistenza grazie al lavoro manuale all'economia mendicante; della sostanziale egemonia dei nuovi reclutati, chierici dalle notevoli qualità culturali e pastorali. Stefano Brufani ha curato una splendida edizione dei Dicta pubblicata dalla Fondazione del Centro italiano di studi sull'alto medioevo di Spoleto, che si affianca alle traduzioni delle vite e dei detti egidiani, con il corredo di introduzioni e note, a opera dello stesso studioso nel volume delle Fonti agiografiche dell'ordine Francescano a cura di Maria Teresa Dolso (da cui sono tratti i detti egidiani citati). L'edizione è introdotta da uno studio di king SAUDI RABIA -- ti piacerebbe uccidere tutti gli sciiti! ma, io dico, che, la strada che tu hai preso, è una strada cattiva, un errore, non ci può essere UNITà, SENZA MOLTEPLICITà! .. lo stesso termine di ecosistema, indica che il tutto, non può sopravvivere, senza una parte: UNIUS REI METAFISICA!! evolvere, non significa prendere il veleno dell'Occidente, che è caduto sotto il controllo di satanisti farisei e che lo hanno corrotto con 1000 ideologie di anticristo, solo perché, loro sono i satanisti, che hanno ucciso Gesù, ed hanno preso il controllo! .. ma, anche voi comprate il denaro da satana FMI Spa .. quindi, come, voi pensate di poter spezzare la prigione di Rothschild, Spa, Gmos FMI, senza di me? king SAUDI RABIA - 1. tutte le volte, che, io ti ho parlato con amore? tu mi hai disprezzato! ( era ipocrisia finzione la tua lode per me, nel governo massonico di youtube! ) 2. tutte le volte, che, io ti ho minacciato di morte? tu hai comprato le armi dalla Germania! 3. tutte le volte, che, io ti ho maledetto, tu hai mandato Boko Haram, salafiti, fratelli musulmani, talebani, tutta la Galassia di jihadisti a fare massacri di cristiani totalmente pacifici ed onesti, per allargare il tuo impero, la LEGA ARABA .. così, a tal punto, tu ti sei burlato di angeli, di santi, e del Signore Dio Onnipotente, ... ma, in questo modo tu insieme ai satanisti voi avete ammesso, che il Signore JHWH Onnipotente, lui è con me! Boeing scomparso: la nave cinese è giunta nella nuova zona di ricerca. ] i satanisti CIA devono pagare per questo crimine! [ non possiamo lasciare ombre in questa storia, l'aereo con tutti i suoi passeggeri deve essere trovato! ] Sabato la nave anfibia cinese con elicotteri a bordo è giunta nella nuova area di ricerca a sud dell'oceano Indiano, unendosi alle operazioni per identificare gli oggetti che possono appartenere all'aereo scomparso del volo MH370. Venerdì cinque diversi aerei hanno scoperto sulla superficie dell'acqua degli oggetti colorati. Il Boeing 777-200 è partito dell'aeroporto di Kuala Lumpur a Pechino. A bordo si trovavano 239 persone: 227 passeggeri e 12 membri dell'equipaggio.: http://italian.ruvr.ru/2014_03_29/Boeing-scomparso-la-nave-cinese-e-giunta-nella-nuova-zona-di-ricerca-2321/ 28 marzo 2014, [ quale coscienza spoca nasconde l'India? ] Precipitato l'aereo che cercava il Boeing scomparso.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_28/Precipitato-laereo-che-cercava-il-Boeing-scomparso-2551/ 16 marzo, Nel Veneto si apre oggi il referendum online sulla secessione dall'Italia ... questi massoni traditori, ci hanno fatto perdere l'identità, per meglio poterci derubare della sovranità monetaria! la autodeterminazione dei popoli liberi, è la più grande minaccia per Rothschild Troika! insolenza diplomatica o una totale inettitudine diplomatica, circa la Crimea? niente di tutto questo! satanisti devono conquistare il mondo, abolire le religioni, innalzare il satanismo, che, è la nuova torre di Babele.. Russia mai abbassare la guardia! mai fidarsi dei sorrisi di Kerry! ] Lavrov: si profila un'iniziativa sull'Ucraina tra Russia e USA. Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha raccontato un'iniziativa congiunta sull'Ucraina che "si profila" nel processo dei negoziati con i colleghi dell'UE e gli Stati Uniti. "Stiamo avvicinando i nostri approcci", ha detto Lavrov nell'intervista al canale Russia-1. Allo stesso tempo, il capo del ministero degli Esteri ha definito come assolutamente senza speranza le richieste occidentali di cambiare la posizione della Russia sulla questione dell'adesione della Crimea. Secondo Lavrov, non capire "la politica reale e la disperazione assoluta delle richieste nei nostri confronti" è una insolenza diplomatica o una totale inettitudine diplomatica.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_29/Lavrov-si-profila-uniniziativa-sullUcraina- tra-Russia-e-USA-3734/ 16 marzo, Nel Veneto si apre oggi il referendum online sulla secessione dall'Italia Dal 16 al 21 marzo nella regione del Veneto si terrà un referendum online il cui quesito verte sulla secessione o meno dall'Italia. Il quesito referendario è limitato alla domanda: " Vuole che il Veneto divenga una Repubblica federale indipendente e sovrana?". Secondo i sondaggi, coloro che vogliono la secessione dall'Italia e la creazione di uno Stato indipendente sono il 64% dei residenti nella regione Veneto, vale a dire i due terzi dei suoi abitanti. Il ragionamento base degli organizzatori del referendum è che siccome la regione entrò a fare parte del Regno d'Italia a seguito di un referendum, con un referendum è ora possibile separarsi dall'Italia.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_16/Nel-Veneto- si-apre-oggi-il-referendum-online-sulla-secessione-dallItalia-4817/ Vadim Fersovič. 24 marzo, I nazionalisti ucraini mirano ad ovest per "riunire tutte le terre etniche" Oltre alla Russia, l'Ucraina confina con la Bielorussia, la Polonia, la Slovacchia, l'Ungheria, la Romania e la Moldavia. Che cosa attende i nazionalisti ucraini a occidente? Ucraina. 22 gennaio. Come fa notare a Leopoli l'ex deputato della Rada (il Parlamento ucraino) Rostislav Novoženez: Noi abbiamo perso molti territori tradizionalmente appartenuti all'Ucraina, che sono passati alla Polonia e alla Bielorussia…abbiamo perso la Transnistria e la Bukovina del Sud, oggi territori della Romania. Ma il leader dell'UNA-UNSO (Assemblea Nazionale Ucraina – Autodifesa Ucraina) Yuri Shuchevic aggiunge: Non abbiamo ancora riunito tutte le terre etniche. Quando ciò avverrà, quando riuniremo tutte quelle terre, che ora non appartengono all'Ucraina, allora sarà veramente unità, collegialità. Ma come riunire questi territori? Secondo l'opinione dei nazionalisti, ciò può avvenire attraverso le vie diplomatiche. Ma in Europa, anche in tal modo, ciò non avverrà, per la creazione di uno "stato etnicamente puro". Non lo permetteranno né le leggi, né i vicini. Quali sono i paesi vicini? Polonia . Ufficialmente i polacchi che risiedono in Ucraina sono 144.000. Nel periodo 1944-1946 tra l'ex Unione Sovietica e la Polonia avvenne uno scambio di popolazioni: i polacchi furono reinsediati in Polonia, mentre i russi, i belorussi, i lituani e gli ucraini in Unione Sovietica. Il trasferimento forzato di quasi un milione di ucraini causò molte vittime, per le quali la Polonia chiese scusa all'Ucraina. Dal canto suo, nella primavera-estate del 1943, l'Esercito Insurrezionale Ucraino prese la decisione di espellere i polacchi dalla regione ucraina di Volyn, uccidendo più di 50.000 persone. Questo avvenimento passò alla storia con nome di Massacro di Volyn. Secondo il censimento del 2001, il 71% dei polacchi in Ucraina dichiararono l'ucraino loro lingua madre, mentre solo il 13% il polacco. Per questo motivo ufficiosamente in Polonia si crede che i polacchi che risiedono in Ucraina siano circa mezzo milione. Diversi politici polacchi a questo proposito discutono sull'ingiustizia storica che portò alla perdita delle regioni orientali del paese. Il paese a poco a poco mostra realmente il proprio territorio: in Ucraina ricevettero la cosiddetta "Carta dei polacchi" più di 60.000 persone. Ungheria . Nella costituzione ungherese è dichiarato: L'Ungheria, guidata dall'idea dell'unità della nazione, è responsabile dei cittadini che vivono al di fuori del territorio nazionale. In Transcarpazia vivono più di 150.000 ungheresi. I nazionalisti ungheresi chiedono ufficialmente l'autonomia territoriale e la creazione di un collegio elettorale nella regione della Transcarpazia, in Ucraina. Ufficiosamente viene dichiarato che gli ungheresi dovrebbero appartenere tutti alla Transcarpazia. Moldavia . La dichiarazione dell'ex capo del Servizio di Informazione della Moldavia Anatol Plugaru: La Moldavia ha perso l'accesso al Mar Nero a sud, il territorio originario di Černivci a nord, il territorio sulla riva sinistra del fiume Nistro, con le città di Balta, Chotyn, Izmail, Chilia, Akkerman (ora Bilhorod-Dnistrovs'kyj) con una popolazione di 200.000 persone. In totale all'Ucraina sono stati consegnati 96 insediamenti di oltre 10.000 chilometri quadrati di terra moldava con metà della popolazione. Romania . I rumeni in Ucraina sono più di 150.000. Nel 1940 il territorio della Bucovina settentrionale e della Bessarabia meridionale, che appartenevano alla Romania, vennero annessi all'Ucraina. Ora questo territorio fa parte della regione di Černivci e della parte meridionale della regione di Odessa. Nel 1991, il parlamento rumeno ha invitato i governi a riconoscere l'indipendenza dell'Ucraina, ma senza che tale riconoscimento riguardasse anche il territorio rumeno. Più tardi la Romania ha riconosciuto l'indipendenza dell'Ucraina. La legge sul rimpatrio ha dato l'opportunità di ottenere un passaporto rumeno a coloro che risiedevano nei territori che non appartenevano più alla Romania. Più di 100.000 abitanti dell'Ucraina hanno ricevuto il passaporto rumeno. Un leader della "Grande Romania (Partidul România Mare — PRM)", Korneliu Vadim Tudor, nel 2010 ha dichiarato: Firmando con l'Ucraina l'accordo sui confini, la Romania tiene a mente che la stessa Ucraina non è un progetto definitivo e ciò significa che tutto è possibile. In tal modo, la strada verso l'Europa dei nazionalisti ucraini non solo attende l'unificazione di tutte le terre native. I loro vicini sono attivi ed hanno un programma di minima nel caso di riavvicinamento con l'Europa, per creare in Ucraina autonomie nazionali. E secondo le leggi dell'Unione Europea non solo ciò è fattibile, ma anche completamente legale. Soprattutto perché, secondo lo stesso ex deputato Novoženez, i cittadini ucraini reali in Ucraina sono solo il 58%. Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_03_24/Ucraina-Fronte-Occidentale-7486/ king Saudi ARABIA -- veramente, io sono sempre tranquillo, perché, io non mi sento mai il nemico di qualcuno.. certo, io sono nemico dei criminali come te, ma, poi, non c'è, non esiste, un popolo di criminali.. perché, questi figli di satana, di: MASSONI, SALAFITI, COMUNISTI FARISEI, sono trasversali in tutte le Nazioni.. io sono UNIUS REI, e loro sono la Sinagoga di satana! open letter to all demons, to all lost souls of Hell ] come può l'amore di Dio, che è infinito dimenticarsi delle sue creature? ok! tutti dovevano passare, attraverso, la prova della fedeltà, ed uomini e angeli hanno fallito questa prova! ok.. e allora, che, può essere stato, il vantaggio, che, hanno avuto, gli Angeli che, sono rimasti fedeli, per essere rimasti fedeli? cosa loro hanno guadagnato? lol. è chiaro, nel giorno del giudizio universale, loro saranno premiati con la NATURA DIVINA, anche loro! ma, se voi volete ritornare nella vostra dignità, voi potete mettervi al mio servizio.. e per come avete fatto il male, così, per me, potete iniziare a fare il bene! satana è un perdente, venite a me! come chi sarà il suo protagonista? sarà quel vigliacco di Bush 322 Kerry, CIA, sono loro che hanno fatto i cecchini per uccidere, popolo in protesta e polizia, così satana Rothschild, Herman Achille Van Rompuy, Merkel: hanno potuto avere il loro GOLPE Bildenberg! ] [ 28 marzo 2014, I nuovi nazionalisti e l'eterna Kiev di Bulgakov. La situazione ucraina per diversi mesi è diventata un pensiero inquietante sia per ucraini che per russi. I due Paesi condividono non solo la storia comune, ma anche la letteratura: Gogol, Olesha, Bulgakov sono scrittori di lingua russa con radici ucraine. A febbraio abbiamo visto come su piazza Maidan sono state sventolate nuovamente le pagine del romanzo "La Guardia Bianca" di Mikhail Bulgakov. Per ironia della storia dopo quasi cento anni la maestosa Città rivive nel caos, nella discordia e nella sommossa. Pensando di entrare in Europa, Kiev si è trovata di nuovo governata dai nazionalisti. Gli avvenimenti storici, descritti nel libro, si riferiscono alla fine del 1918. I protagonisti del romanzo, la famiglia Turbin, sono coinvolti in un vortice di eventi ed entrano tra le file della Guardia Bianca. E' già stato firmato l'armistizio di Compiegne e i tedeschi che occupavano prima l'Ucraina, lasciano la Città. Al loro posto arriva l'atamano Petljura: le folle dei militanti nazionalisti spadroneggiano nella Città, distruggendo l'armonia e l'ordine costituito. I cittadini accettano il nuovo potere nazionalista nella persona di Petljura e sono ostili alla Guardia Bianca, che non serve né agli ucraini, né ai rossi. Il mondo abituato al vecchio equilibrio sta crollando sotto l'influenza delle forze sociali e non sarà ristabilito mai più, sottolinea lo scrittore. Oggi nel XXI secolo la Capitale dell'Ucraina ha distrutto per sempre la sua esistenza precedente, la vita prima dello scoppio della violenza su Maidan, dei cecchini sui tetti e del sequestro degli edifici governativi, prima della scissione del Paese in due fazioni e del presentimento della guerra civile. E, cosa ancor peggiore, ha accettato i nazionalisti. Il Petliurismo secondo Bulgakov è una calamità, implacabile e spietata. "Che cosa combinavano le truppe di Petljura a Kiev in questo ultimo mese del loro soggiorno, è del tutto inconcepibile. I pogrom scoppiavano di minuto in minuto, ogni giorno qualcuno veniva ucciso, preferendo gli ebrei, naturalmente". Un secolo dopo la Storia completa la scrittura, quello che Bulgakov probabilmente ha scelto di lasciare fuori le pagine del suo romanzo. Kiev distrutta, il fallimento dell'economia, le nuove autorità nazionaliste di mentalità. Il nuovo governo destina i territori dei campi estivi per ragazzi per addestrare nazionalisti "da combattimento", per niente innocui. In cosa è pericoloso il petljurismo e le altre manifestazioni di intransigenza, lo sanno tutti benissimo. Tuttavia la storia ci insegna che pochi sanno come imparare dai propri errori, la maggior parte preferisce leccarsi i propri bernoccoli. Sotto l'accompagnamento del fragore degli spari e del fumo puzzolente degli pneumatici bruciati è apparsa la "nuova" Ucraina con sfumature nazionaliste. Sulla tracce ancora fresche gli scrittori già scrivono romanzi e drammi sulla "guardia" di Maidan. Chi sarà il suo protagonista? Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_03_28/I-nuovi-nazionalisti-e-leterna-Kiev-di-Bulgakov-5697/ Attacchi sanguinosi in Iraq. BAGHDAD. [ ma, come demonio Obama, come califfato nazi ONU non viene condanna la Sharia, per sputare, contro, tutti i diritti umani universali.. come questo mondo, è potuto cadere nelle mani dei satanisti farisei massoni bildenberg Troika? ] . Mentre si avvicinano le elezioni del 30 aprile, l'Iraq è quotidianamente segnato da episodi di violenza. Due bombe, posizionate lungo la strada, hanno ucciso ieri almeno 11 persone a Amriyah (Baghdad occidentale) e Adhamiyah (a nord della capitale). I feriti sono almeno trenta. Lo si apprende da fonti sanitarie e della sicurezza. In un'altra azione di miliziani armati, quattro agenti della polizia femminile sono state uccise e 11 ferite nell'assalto al pullman su cui viaggiavano vicino alla città di Samarra, circa 120 chilometri a nord di Baghdad. A Tikrit, cinquanta chilometri a nord di Samarra, un agente di polizia e sua moglie sono stati uccisi da una bomba. Nella cittadina di Siniya invece, a nord-ovest di Tikrit, miliziani armati hanno fatto saltare in aria con cariche esplosive l'edificio dove ha sede il consiglio municipale. In Bolivia progressi e ritardi sul riconoscimento dei diritti. La lunga marcia degli indios. LA PAZ, 28. Sempre più, in Bolivia e in Sud America, lo Stato e le aziende riconoscono i diritti dei popoli indigeni e sanno che sono obbligati a consultarli per poter realizzare, progetti nei loro territori, ma nella pratica la strada è ancora lunga: questo il messaggio lanciato ieri dal relatore speciale dell'Onu per i popoli indigeni, James Anaya, intervenendo all'Università Andina Simón Bolívar a La Paz. «Quello che vediamo è un riconoscimento progressivo sul rispetto dei diritti umani, ma abbiamo ancora molto da fare. Nel mio lavoro come relatore, più che vedere successi in questo senso, ho visto fallimenti» ha detto Anaya, interpellato sul diritto alla consultazione previa degli indios, previsto dalla Convenzione 169 dell'Organizzazione internazionale del lavoro e dalla Dichiarazione dell'Onu sui diritti dei popoli indigeni. Il relatore Anaya ha quindi raccomandato di «smettere di parlare in astratto per avanzare nella soluzione di casi puntuali 23 marzo, [cosa? nazi UE bildenberg, ha oscurato le TV Russe, giusto perché, le votazioni possano essere democratiche, senza libertà di parola, e senza contraddittorio! ] Bielorussia, per Lukashenko Kiev è responsabile della perdita della Crimea. Il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko ritiene che i politici ucraini, che hanno preso il potere a seguito dei disordini nel Paese, hanno creato le condizioni per la decisione dei cittadini della Crimea di far parte della Russia. "Le autorità ucraine hanno commesso molti errori,". ha detto Lukashenko. Il più grande errore, a suo parere, è stata la pressione del nuovo governo ucraino sulla comunità russofona. "Per quale motivo chi è salito al potere ha vietato la lingua russa e si è accanito contro la comunità russofona?", - ha detto il presidente bielorusso: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_23/Bielorussia-per-Lukashenko-Kiev-e-responsabile-della-perdita-della-Crimea-5553/ TG 24 Siria, circa un'ora fa, #Libano,esplosione terroristica contro postazione dell'esercito libanese nei pressi di Arsal su confine della #Siria, 2 soldati martirizzati #‎Siria‬, Residenti di Liwa Iskenderun bloccano le strade alle ambulanze che trasportano i terroristi feriti da ‪#‎Kasab‬. 29 marzo 2014 ‪#‎Antakya‬, (‪#‎SANA‬), I residenti della zona di Harbiyat nell'usurpato Liwa Iskenderun hanno bloccato i percorsi delle ambulanze che trasportano terroristi feriti dall'area Kasab nella campagna del nord di Lattakia. Il corrispondente di SANA ad Antakya ha detto che gli abitanti di Sweidiye hanno protestato la politica ostile di Erdogan contro Siria, esprimendo sostegno al popolo siriano e la leadership nella loro lotta al terrorismo sostenuto dalla Turchia, paesi del golfo arabo e l'America. I partecipanti hanno portato immagini del Presidente Bashar al-Assad e striscioni che salutano la leadership siriana e affermando che il popolo turco e siriano sono fratelli. In zona Harbiyat, i residenti hanno organizzato sit-in e proteste a sosteno della Siria e hanno denunciato gli aggressioni intrapresi su di essa dal governo di Erdogan, denunciando l'addestramento dei terroristi dall'intelligence turca all'interno della Turchia e l'agevolazioni di intrufolarsi in Siria. Le ambulanze turche non hanno smesso di soccorre i terroristi che sono stati feriti, presso gli ospedali turchi, durante la battaglia Anfal con l'esercito siriano nella zona di frontiera di Kasab. un Paese membro della NATO ha pianificato una guerra false flag con la Siria! e cosa c'è di strano? la NATO è un terrorista traditore Bildenberg, massone fariseo satanista, complottista strumento Spa FMI Troika, contro, i popoli europei, per la politica di Rothschild! ] [#Russia: Risoluzione del Consiglio per i diritti umani dell'ONU, nazi sharia, sulla #Siria è asimmetrica e contraddice il principio dell'indipendenza della commissione. Scatenare una guerra false flag con la #Siria, in italiano il testo della della registrazione che Erdogan voleva censurare * Zero Hedge,28 Marzo 2014 Aggiornamento: * Davutoglu, Ministro Affari Esteri della Turchia, dichiara che la fuga di notizie è un DICHIARAZIONE DI GUERRA (ma da parte di chi dovrebbe arrivare questa provocazione??...) Il Primo Ministro turco Erdogan aveva bloccato all'intera nazione l'accesso a Twitter in vista di ciò che si diceva potesse essere una «spettacolare» fuga di notizie prima delle elezioni di questo fine settimana. Poi, poche ore fa, durante il fuggi fuggi di notizie, avrebbe bloccato l'accesso a YouTube, nonostante la sentenza del Tribunale della Nazione che ha deliberato che tali censure sono illegali. Tuttavia abbiamo la clip «censurata» ed è chiaro il perché la si voleva bloccare. Come spiega l'approssimativa traduzione, si presume sia una conversazione tra i principali leader militari e politici turchi che parlano di quello che sembra essere un attacco «false flag» per dare il via alla guerra con la Siria. Tra gli stralci più schiaccianti della conversazione: Ahmet Davutolu: «Il Primo Ministro ha detto che nell'attuale congiuntura, questo attacco (su Tomb of Suleyman Shah) dev'essere visto per noi come un'opportunità». Hakan Fidan: «Manderò 4 uomini dalla Siria, se è quello che ci vuole. Causerò una guerra ordinando un attacco missilistico contro la Turchia, possiamo anche preparare un attacco contro Tomb of Suleyman Shah, se necessario». Feridun Sinirliolu: «La nostra sicurezza nazionale è diventata una banale e a buon mercato politica interna». Ya ar Güler: «È una causa diretta della guerra. Voglio dire, quello che abbiamo intenzione di fare è una causa diretta di guerra».... Feridun Sinirolu: «Ci sono alcuni seri cambiamenti nella geopolitica mondiale e regionale. Ora può diffondersi in altri luoghi. L'hai detto tu stesso oggi, e gli altri erano d'accordo… Siamo indirizzati ad un gioco diverso ora. Dovremmo essere in grado di capirlo. Quel ISIL e tutto il resto, tutte quelle organizzazioni, sono estremamente aperte alla manipolazione. Avere una regione costituita da organizzazioni di simile natura costituirà un rischio per la nostra sicurezza. E quando andammo nell'Iraq settentrionale, c'era sempre il rischio che il PKK facesse saltare in aria tutto. Se consideriamo attentamente i rischi e le conseguenze... come il Generale ha appena detto ...». Yaar Güler: «Signore, quando eravate dentro un attimo fa, stavamo proprio discutendo di questo. Apertamente. Voglio dire, le forze armate sono uno strumento necessario per voi in ogni occasione». Ahmet Davutolu: «Certo. In vostra assenza, io dico sempre al Primo Ministro la stessa cosa in gergo accademico, non si può rimanere in quelle terre senza hard power. Senza, non ci può essere neanche un soft power». Per riassumere: una registrazione a conferma che un Paese membro della NATO ha pianificato una guerra false flag con la Siria (dove lo abbiamo visto accadere prima…?) e tutto quello che il Primo Ministro ha da dire è che la fuoriuscita della notizia era «immorale». Erdogan non è difatti contento poverino: Il Primo Ministro Tayyip Erdogan ha descritto la fuoriuscita su YouTube di una registrazione di alti funzionari della sicurezza che parlano di possibili operazioni militari in Siria come antagonista e il Governo ha bloccato l'accesso al sito di video-sharing. «Hanno anche fatto trapelare una riunione di sicurezza nazionale. Questo è male, questa è disonestà ... Chi stai servendo se fai audio-sorveglianza di un incontro così importante?», ha dichiarato Erdogan ad un raduno in occasione di 30 sondaggi locali che saranno un test chiave per le elezioni in mezzo agli scandali per corruzione. Traduzione a cura dello staff EFFEDIEFFE http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_jcs&view=jcs&layout=form&Itemid=100018&aid=286156 #Siria, Eliminato in sobborgo nord #Lattakia, l'ex-detenuto di Guantanamo, il takfirista Abu Osama Al-Maghrebi (Marocchino), il quale è stato liberato dagli #USA con altri suoi simili per combattere in Siria, ed uccidere il popolo siriano. الصفحة الأخيرة آخر مساهمات المسلمين في الحضارة العلمية : " القاعدة " تفخخ مؤخرات الرجال وأثداء النساء !؟ حرج السعوديين من أسماء زوجاتهم ينتقل الى العالم الافتراضي http://www.syriatruth.org/ للرجال : مارسوا الجنس ... تصحوا!؟ ملحق الاقتصاد والبيئة والفساد آخر فضائح نظام الطاغية المجرم: رفع الحجز على "أموال" عصام الزعيم بعد وفاته بخمس سنوات توقيع اتفاقية روسية ـ سورية للتنقيب عن النفط والغاز في الساحل السوري، ومعلومات "الحقيقة" تؤكد أن الحفر بدأ قبل توقيع الاتفاقية في سابقة هي الأولى من نوعها : "البنك الدولي" مضبوطا بجرم تزوير وثائق مغربية ، وجهات مغربية بدأت ملاحقته قضائيا المرأة والمجتمع والصحة منظمتا "اليونسيف" و"الصحة العالمية" تخططان لحملة تلقيح ضد شلل الأطفال في سوريا هي الأكبر من نوعها أسبوعية"دير شبيغل" الألمانية: السوريون يبيعون أعضاءهم في لبنان من أجل تأمين لقمة العيش، و العرض أكثر من الطلب!؟ منظمة الصحة العالمية : إصابات شلل الأطفال في سوريا مصدرها باكستان، وقد حمل فيروساتها"جهاديون" قدموا إلى دير الزور http://www.syriatruth.org/ ثقافا وفنون الفرس "المجوس" الذين كانوا أول من رأى "نجمه في الشرق": كيف يعيش المسيحيون اليوم في إيران وكيف يعاملون!؟ حتى مجلة مجلة"فورن بوليسي" قرعت ناقوس الخطر بشأن آثار سوريا : التاريخ تجري سرقته في وضح النهار من قبل عصابات الثورة الوهابية يحدث في دولة الإسلام الوهابي: الشرطة السعودية تنتشل مئات المصاحف من مجارير الصرف الصحي ومجارير الخراء من تجربة فاشلة إلى أخرى أكثر فشلا وكاريكاتورية : وزارة إعلام السلطة تقرر إطلاق قناة فضائية باسم "عروبة"!؟ عيشة بنت الباشا ( قصيدة الشاعر سعدي يوسف عن علاقة محمد بعائشة) قضايا أمنية وعسكرية http://www.syriatruth.org/ صحف تركية تنشر وثائق رسمية عن التورط التركي في سوريا وتكذب ادعاءات أردوغان: 47 طنا من الأسلحة للمسلحين السوريين خلال بضعة أشهر تحقيقات أجهزة الأمن اللبنانية تؤكد تورط ثلاثة من كوادر"حماس" في تفجير السفارة الإيرانية في بيروت وأعمال إرهابية أخرى مجلة "فورن بوليسي" : السعودية تطلب 15 ألف صاروخ مضاد للدبابات من الولايات المتحدة من أجل إرسالها إلى المسلحين الوهابيين في سوريا Syrian army liberated al-Husn town and Krak des Chevaliers | alikhbaria Syria tv SyriaTruthNetworkENG·117 video Pubblicato in data 21/mar/2014 http://www.facebook.com/addounia.English | LIKE Units of the Syrian Arab army on thursday, in cooperation with the national defense hoisted flag of the Syrian Arab republic on al-Husn citadel (Krak des Chevaliers) and restored security and stability to al-Hosn town and its surroundings where terrorist gangs have taken as a gathering for collecting weapons and terrorists who were infiltrating through Lebanese borders. http://www.twitter.com/addouniaEnglish | FOLLOW http://www.youtube.com/user/addouniaE... | SUBSCRIBE 21+ Warning - Not for Shock - Contains Graphic Images - For Adults Only - Documentary purpose /watch?v=NqOA15L-uMI #Siria, Dalla chiesa di San Georges a Bab Tuma, l'ultimo saluto al patriarca Zakka I Iwas, morto il 21 marzo all'età di 81 anni, Sua Santità Moran Mor Ignatius Zakka I Iwas, Patriarca d'Antiochia e di tutto l'Oriente, capo supremo della Chiesa siro-ortodossa universale. http://youtu.be/I0hMlXbJIyM BREVE ANALISI: LA RESISTENZA SIRIANA, MILITARE E POPOLARE, RIVELA IL VERO VOLTO DI USA-TURCHIA-QATAR-SAUDI E DELL'ENTITÁ SIONISTA CHE LI MANOVRA. La Resistenza della Siria contro i suoi nemici durante la crisi in corso nel paese arabo ha smascherato le trame Turco-Saudite e la vera natura della guerra contro la Siria. Prendiamo spunto da quanto dichiarato tempo fa da Catherine Shakdam in un editoriale per PressTV: "Il coraggio della Siria di fronte al fuoco nemico, il suo impegno per la sovranità nazionale e la tutela del suo popolo contro l'assalto del sionismo, hanno permesso al pubblico di vedere attraverso ció l'inganno dell' Arabia Saudita, Turchia, Qatar e riconoscere la guerra contro la Siria per quello che è veramente". La Shakdam ha notato che a causa della resistenza del governo siriano il mondo ha capito che la crisi nel paese è fondamentalmente "una invasione straniera nei confronti di un paese arabo da parte delle milizie terroristiche supportate dai sionisti". La Siria è stata stretta in una morsa mortale di violenza terroristica di enormi proporzioni sin dal 2011, con circa 140.000 persone uccise e milioni di sfollati a causa delle aggressioni da parte di bande mercenarie straniere. Secondo rapporti, le potenze occidentali, in testa gli Ameri-cani, i veri sicari per conto sionista, ed i loro alleati regionali – in particolare Qatar , Arabia Saudita e Turchia – stanno sostenendo i militanti terroristi che operano all'interno della Siria. Le due tornate di colloqui internazionali sulla Siria a Ginevra sono state un tentativo deludente, quanto anticipabile. "Mentre i funzionari siriani sono andati a Ginevra per difendere gli interessi del loro popolo per mettere una fine efficace al terrorismo, allo spargimenti di sangue e alla sofferenza, la cosiddetta opposizione ed i loro sostenitori occidentali hanno solo cercato di far precipitare la legittimità politica della Siria, fregandosene dello spargimento di sangue e crimini commessi dalle bande armate mercenarie, dimostrando chiaramente di non avere alcuna intenzione 'pacifica'", ha osservato Catherine Shakdam. La delegazione siriana dichiaró che la lotta al terrorismo deve essere la priorità assoluta delle conferenze e incontri diplomatici, mentre la cosiddetta opposizione siriana appoggiata dall'estero ha insistito sul fatto che la formazione di un governo di transizione deve avvenire attraverso preventive dimissioni del presidente Bashar al- Assad. Questa non é diplomazia, ma ricatto a mano armata, non é amore per la propria terra e popolo, ma solo accondiscendenza agli interessi esterni e al proprio tornaconto (tutti i dirigenti della cosí detta "opposizione siriana" si sono arricchiti con miliardari conti in dollari all'estero, a cominciare dal mafioso internazionale, trafficante in droga-armi-prostituzione, Ahmad al-Jarba, attuale presidente del CNS). Damasco ha respinto con forza tali assurde richieste, affermando che solo il popolo siriano può decidere la questione: con quale autoritá un pugno di prezzolati appoggiati da nazioni estere puó pretendere che un legittimo presidente e governo lascino la loro carica? Solo sapendo di godere dell'appoggio del piú grande bugiardo e prepotente truffatore, in realtá un abile attore hollywoodiano, che gli USA abbiano mai avuto come presidente, il vergognoso quanto arrogante Nobel Barak Obama. Ma a dispetto di tutto e di tutti, delle trame e aggressioni da parte di USA, Israele Turchia, Qatar e Saudi, tramite i loro dollari, armi, minacce, bombardamenti, mercenari jihadisti, la Siria é e resta un baluardo insormontabile e inaffondabile, una vera pietra d'inciamo per tutti i mercenari e pazzi fanatici, animali posseduti da demoni, che in questa terra sono venuti a trovare la morte. Possano lunga vita, forza e potenti protezioni divine sempre accompagnare l'onesto e vero patriota presidente Bashar al-Assad, l'eroico e invincibile (nonostante i molti martiri caduti) Esercito Arabo Siriano, tutto il compatto mosaico del Popolo Siriano, tutti i sinceri amici della Siria e dei Siriani, a cominciare dal presidente Vladimir Putin, sino all'ultimo degli umili freelancers come noi, che instancabilmente e nonostante le mille difficoltá continuano e continueranno, sino alla morte, a lottare e resistere al mostro mondialista sionista dalle mille teste, che una dopo l'altra verranno tagliate, ed il cuore al fine trafitto. TG 24 Siria 27 marzo · #Siria #Turchia, #Ankara | Media turchi hanno trafugato una registrazione audio tra il ministro degli Esteri turco Ahmad Davutoglu e funzionari turchi sulla pianificazione di una aggressione militare contro la Siria, in coordinamento con i servizi segreti turchi e gruppi terroristici armati in Siria. Questa registrazione comprende il riconoscimento sulla spedizione di armi e di uomini armati in Siria, in coordinamento con gli agenti del Qatar, discute aree specifiche come obiettivo in Siria, in particolare nella periferia di Aleppo, per iniziare una guerra contro di essa. Si noti che il governo Erdogan ha innescato una guerra senza precedenti e ingiustificata contro la sovranità della Repubblica araba siriana nella zona di frontiera di Kassab per coprire l'infiltrazione in Siria dei terroristi di al-Qaeda dai territori turchi. Nella registrazione apparsa la voce del capo dell'intelligenza turco ordinando d'inviare 4 persone presso la tomba di Suleyman Shah in città Raqqa con 8 missili (ovviamente per distruggerla) così il piano è fatto, e diventa un pretesto che ci obbliga ad intervenire". Nell'audio registrazione apparsa anche la voce di David Oglu e funzionari del governo Erdogan, e il vice comandante in capo dello stato maggiore, raccomandando di sostenere in continuazione Kolar hakan e facilitare la sua missione nel fornire armi e munizioni all'opposizione. "siccome il Qatar è alla ricerca di munizioni, lasciatelo pagare in anticipo e date loro armi e munizioni, noi all'ordine del ministro". I file audio si trovano in due parti su questi link 1 - http://youtu.be/c-1GooSDwJ8 2- http://youtu.be/lm7eg0-IjlI #Turchia Dopo #Twitter governo Erdogan blocca anche #Youtube. TG 24 Siria 27 marzo. ATTENZIONE: Registrazione audio condanna la Turchia per la pianificazione dell'aggressione contro la Siria, sotto il pretesto di difendere la tomba di Suleiman Shah = = = = = = = = = = = [ tutta la vera storia, delle false democrazie massoniche del signoraggio bancario rubato, dai bildenberg, sotto egida ONU Sharia Califfato mondiale FMI Spa FED BCE. se questa NATO non è il satanismo.. poi, cosa è il satanismo? ] Media turche diffondono registrazione vocale dell'incontro tenuto tra il ministro per gli affari esteri della Turchia, il capo dell'intelligenza turca, il consigliere del ministro degli esteri e il vice capo dell'esercito, mentre stavano progettando di attaccare il territorio siriano. Nella registrazione apparsa la voce del capo dell'intelligenza turco ordinando d'inviare 4 persone presso la tomba di Suleyman Shah in città Raqqa con 8 missili (ovviamente per distruggerla) così il piano è fatto, e diventa un pretesto che ci obbliga ad intervenire". Nell'audio registrazione apparsa anche la voce di David Oglu e funzionari del governo Erdogan, e il vice presidente del comandante in capo dello stato maggiore, raccomandando di sostenere in continuazione Kolar hakan e facilitare la sua missione nel fornire armi e munizioni all'opposizione. "siccome il Qatar è alla ricerca di munizioni, lasciatelo pagare in anticipo e date loro armi e munizioni, noi all'ordine del ministro". I file audio si trovano in due parti su questi link 1 - http://youtu.be/c-1GooSDwJ8 2- http://youtu.be/lm7eg0-IjlI http://www.hurriyetdailynews.com/key-security-meeting-leaked-govt-investigates.aspx?pageID=238&nID=64190&NewsCatID=338 27 marzo. #Siria, Lettera di ringraziamento dal presidente armeno al presidente Bashar Al-Assad, Il presidente armeno Serzh Sargsyan ha incaricato la delegazione parlamentare armena, in visita a Damasco, di trasmettere una lettera di ringraziamento al presidente Assad al governo e all'esercito arabo siriano per i loro sforzi nel proteggere i cittadini della Siria contro il terrorismo. Nella lettere il Presidente dell'Armenia Serge Sarkisian ha espresso la sua ferma condanna agli attacchi terroristici, sostenuti dal governo turco di Erdogan contro la città di Kasab, in periferia nord di Lattakia, lungo il confine con la Turchia, sottolineando il pieno sostegno dell-Armenia popolo e governo allo stato siriano nel ripristinare la sicurezza e la stabilita su tutto il territorio siriano. Turchia: proteste a Liwa Iskendrun contro politica aggressiva di Erdogan nei confronti della #Siria. Centinaia di cittadini turchi nella regione Liwa Iskendrun in provincia Harbiyat sono scesi in piazza il Martedì, 25/03/14, per protestare il supporto di Recep Tayyip Erdogan ai gruppi takfiri siriani, essi hanno condannato l'aggressione lanciata da gruppi terroristici contro il popolo siriano, con l'appoggio del governo Erdogan. Jerusalem: Journalists Injured in Arab Riots. [ micidiale nazi country, of Arab LEAGUE, under egida ONU nazi sharia! ] Arab rioters mark 'Land Day' by clashing with Israeli police; journalists reportedly lightly injured as riots dispersed. By AFP and Arutz Sheva Staff. First Publish: 3/29/2014, Arab rioter arrested during Jerusalem "Land Day" riots. Israeli police used force on Saturday to break up a riot by Arab extremists in Jerusalem, injuring several people including two journalists, news photographers said. Several rioters and four journalists - among them a photographer from Agence France-Presse and another from Reuters - were slightly injured by projectiles fired by police during the incident, near the walled Old City's Damascus Gate. The AFP photographer, who was hit on the head, was treated in a local hospital and discharged. The demonstration, by a few dozen activists, was to mark the eve of what Palestinian Arabs refer to as "Land Day". It commemorates the day in 1976 when six Arab Israeli protesters were killed by Israeli security forces during mass riots against construction plans in the northern Galilee region. Arab groups in Judea, Samaria and Gaza, as well as the Galilee, hold yearly protests on the anniversary of the riots, often clashing violently with Israeli police. "The demonstrators began to throw stones at police on the scene," police spokeswoman Luba Samri told AFP, adding that officers responded with unspecified "riot dispersal means". She said six people were arrested for public disorder offences but said she had no report of any casualties. The Foreign Press Association, which represents the international news media in Israel, has repeatedly complained to Israeli authorities over a string of violent incidents involving security forces and journalists. But foreign journalists in Israel have often been criticized for recklessly embedding themselves among Arab rioters - essentially allowing themselves to be used as human shields and making it difficult for security forces to distinguish between them and the rioters. Journalists hiding behind Arab rioters (file): La firma dell'uomo sul dono eucaristico. teologia Eucaristia, la unica strada per la divinizzazione. Con questa immagine suggestiva padre Raniero Cantalamessa ha proposto questa mattina, venerdì 28 marzo, una riflessione sul mistero eucaristico in occasione della terza predica di quaresima. Il tema scelto per l'incontro di stamane, svoltosi come di consueto nella cappella Redemptoris Mater alla presenza del Papa, è stato l'insegnamento di sant'Ambrogio sulla fede nell'Eucaristia. Dopo aver riproposto diverse prospettive nelle analisi di alcuni padri della Chiesa, il cappuccino si è soffermato sulla migliore conoscenza della matrice ebraica dell'Eucaristia, grazie anche al «nuovo clima di dialogo con l'ebraismo». E «come non si capisce la Pasqua cristiana se non la si considera come il compimento di quello che la Pasqua ebraica preannunciava — ha sostenuto così non si capisce a fondo l'Eucaristia se non la si vede come il compimento di quello che gli ebrei facevano e dicevano nel corso del loro pasto rituale» Anzi «il nome stesso Eucaristia — ha spiegato — non è che la traduzione di Beraka , la preghiera di benedizione e ringraziamento fatta durante tale pasto». Un primo risultato importante di questa svolta è stato che «oggi nessun studioso serio avanza più l'ipotesi che l'Eucaristia cristiana si spieghi alla luce della cena in voga presso alcuni culti misterici dell'ellenismo, come si è tentato di fare per oltre un secolo». Ed è in questo contesto che il predicatore ha portato la riflessione proprio al coinvolgimento dei fedeli nell'azione eucaristica. Nell'Eucaristia, ha spiegato, avvengono «due miracoli: uno è quello che fa del pane e del vino il corpo e il sangue di Cristo, l'altro è quello che fa di noi "un sacrificio vivente a Dio gradito", che ci unisce al sacrificio di Cristo, come attori» e non solo come spettatori. «All'offertorio — ha specificato — abbiamo offerto pane e vino che per Dio non avevano, ovviamente, né valore né significato per se stessi. Ora, nella consacrazione, è Cristo che mette quel valore che io non posso mettere nella mia offerta». In questo momento pane e vino diventano corpo e sangue di Cristo, che si consegna alla morte per amore al Padre. «Ecco allora cosa è successo: il mio povero dono privo di valore — ha spiegato il cappuccino — è diventato il dono perfetto per il Padre. Gesù non dà solo stesso nel pane e nel vino, prende anche noi e ci cambia in se stesso, dà anche a noi il valore che ha il suo dono d'amore al Padre. In quel pane e quel vino ci siamo anche noi; "In ciò che offre, la Chiesa offre se stessa", scrive Agostino». E per rendere più efficace la sua interpretazione di ciò che accade nella celebrazione eucaristica, ha fatto ricorso a un «esempio umano ». E ha detto: «Pensiamo a una numerosa famiglia in cui c'è un figlio, il primogenito, che ammira e ama oltre misura il proprio padre. Per il suo compleanno vuole fargli un regalo prezioso. Prima però di presentarglielo chiede, in segreto, a tutti i suoi fratelli e sorelle di apporre la loro firma sul dono. Questo arriva dunque nelle mani del padre come segno dell'amore di tutti i suoi figli, indistintamente, anche se, in realtà, uno solo ha pagato il prezzo di esso. «È ciò che avviene — ha proseguito — nel sacrificio eucaristico. Gesù ammira e ama sconfinatamente il Padre celeste. A lui vuol fare ogni giorno, fino alla fine del mondo, il dono più prezioso che si possa pensare, quello della sua stessa vita. Nella messa egli invita tutti i suoi "fratelli" ad apporre la loro firma sul dono, di modo che esso giunge a Dio Padre come il dono indistinto di tutti i suoi figli, anche se uno solo ha pagato il prezzo di tale dono. E che prezzo!» Il predicatore ha puntualizzato che «la nostra firma sono le poche gocce d'acqua che vengono mescolate al vino nel calice; la nostra firma, spiega Agostino, è soprattutto l'amen che i fedeli pronunciano al momento della comunione: "A ciò che siete rispondete: Amen e rispondendo lo sottoscrivete. Ti si dice infatti: Il corpo di Cristo, e tu rispondi: Amen. Sii membro del corpo di Cristo, perché sia veritiero il tuo Amen... Siate ciò che vedete e ricevete ciò che siete". Tutta l'ecclesiologia eucaristica di Agostino che abbiamo ricordato la volta scorsa trova qui il suo campo di applicazione. Se non si può dire che l'Eucaristia è la Chiesa (come arrivarono ad affermare alcuni suoi discepoli), si può e si deve dire che l'Eucaristia fa la Chiesa». «Sappiamo — ha detto ancora il predicatore — che chi ha firmato un impegno ha poi il dovere di onorare la propria firma. Questo vuol dire che, uscendo dalla messa, dobbiamo fare anche noi della nostra vita un dono d'amore al Padre e per i fratelli». open letter to all demons, to all lost souls of Hell ] -- [ che cosa io vi dicevo? io ho sempre ragione! se lavorate per me, voi sarete riabilitati! ] --- Messa a Santa Marta. Ritorno a casa. «Se vuoi conoscere la tenerezza di un padre prova a rivolgerti a Dio: prova, poi mi racconti!». È il consiglio spirituale che Papa Francesco ha suggerito nella messa celebrata venerdì mattina, 28 marzo, nella cappella della Casa Santa Marta. Per quanti peccati possiamo aver commesso, ha affermato il Pontefice, Dio ci aspetta sempre ed è pronto ad accoglierci e a fare festa con noi e per noi. Perché è un Padre che non si stanca mai di perdonare e non guarda se alla fine il "bilancio" è negativo: Dio non sa fare altro che amare. Questo atteggiamento, ha spiegato il Papa, è ben descritto nella prima lettura della liturgia, tratta dal libro del profeta Osea (14, 2-10). È un testo che «ci parla della nostalgia che Dio, nostro Padre, ha di tutti noi che siamo andati lontano e ci siamo allontanati da lui». Eppure «con quanta tenerezza ci parla!». Scrive Osea: «Così dice il Signore: torna, Israele, al Signore». Sì, «torna a casa!». E il Pontefice ha voluto rimarcare proprio la tenerezza del Padre. «Forse quando sentiamo la parola che ci invita alla conversione, convertitevi! ci suona un po' forte perché ci dice di cambiare la vita, è vero». Ma dentro la parola conversione c'è proprio «questa nostalgia amorevole di Dio». È la parola appassionata di un «Padre che dice al figlio: torna, torna, è ora di tornare a casa!». «Soltanto con questa parola possiamo passare tante ore di preghiera » ha affermato il Pontefice, facendo notare come «Dio non si stanca» mai: lo vediamo in «tanti secoli» e «con tante apostasie del popolo». Eppure «lui torna sempre, perché il nostro Dio è un Dio che aspetta». E così anche «Adamo è uscito dal paradiso con una pena e anche una promessa. E il Signore è fedele alla sua promessa perché non può rinnegare se stesso: è fedele!». Ecco, dunque, che «Dio ha aspettato tutti noi, lungo la storia». Infatti «è un Dio che ci aspetta sempre». E, in proposito, il Papa ha invitato a contemplare «quella bella icona del padre e del figliol prodigo». Il Vangelo di Luca (15,11-32) «ci dice che il Padre vede il figlio da lontano perché l'aspettava e andava sulla terrazza tutti i giorni a guardare se il figlio tornava». Il padre, dunque, aspettava il ritorno del figlio e così «quando lo vede arrivare, è andato di fretta e gli si è gettato al collo». Il figlio, sulla strada del ritorno, aveva persino preparato le parole da dire per ripresentarsi a casa: «Padre, ho peccato contro il cielo e contro di te, non sono più degno di essere chiamato tuo figlio». Ma «il padre non lo lasciò parlare» e «con l'abbraccio gli tappò la bocca». La parabola di Gesù ci fa capire chi «è nostro padre: il Dio che ci aspetta sempre». Qualcuno potrebbe dire: «Ma, padre, io ho tanti peccati non so se lui sarà contento! ». La risposta del Papa è: «Provaci! Se tu vuoi conoscere la tenerezza di questo Padre, va da lui e prova! Poi mi racconti!». Perché «il Dio che ci aspetta è anche il Dio che perdona: il Dio della misericordia». E «non si stanca di perdonare; siamo noi che ci stanchiamo di chiedere il perdono. Ma lui non si stanca: settanta volte sette! Sempre! Avanti col perdono! ». Certo, ha proseguito il Papa, «dal punto di vista di un'azienda il bilancio è negativo, è vero! Lui perde sempre, perde nel bilancio delle cose. Ma vince nell'amore perché Lui — si può dire questo — è il primo che compie il comandamento dell'amore: lui ama, non sa fare altre cose!», come ricorda il passo evangelico della liturgia del giorno (Marco 12, 28-34). È un Dio che ci dice, come si legge nel libro di Osea: «Io ti guarirò perché la mia ira si è allontanata da te!» È così che parla Dio: «Io ti chiamo per guarirti!». Tanto che, ha spiegato il Pontefice, «i miracoli che Gesù faceva con tanti ammalati erano anche un segno del grande miracolo che ogni giorno il Signore fa con noi, quando abbiamo il coraggio di alzarci e andare da lui». Il Dio che aspetta e perdona è anche «il Dio che fa festa». Ma non organizzando un banchetto, come «quell'uomo ricco che aveva alla porta il povero Lazzaro. No, questa festa non gli piace!» ha affermato il Santo Padre. Invece Dio prepara «un altro banchetto, come il padre del figliol prodigo». Nel testo di Osea, ha spiegato, Dio ci dice che «pure tu fiorirai come il giglio». È la sua promessa: ti farà festa. Tanto che «si spanderanno i tuoi germogli, e avrai la bellezza dell'olivo e la fragranza del Libano». Papa Francesco ha concluso la sua meditazione ribadendo che «la vita di ogni persona, di ogni uomo, ogni donna che ha il coraggio di avvicinarsi al Signore, troverà la gioia della festa di Dio». Da qui l'auspicio finale: «Che questa parola ci aiuti a pensare a nostro Padre, il Padre che ci aspetta sempre, che ci perdona sempre e che fa festa quando noi torniamo!». open letter to all demons, to all lost souls of Hell ] -- io so, che, tutto questo amore patetico, di JHWH, non dovrebbe essere, in colui, che, come me, lui è la legge del taglione: Unius REI.. ma, che ci volete fare? lol. non conoscete il proverbio che dice: " se, tu vai con lo zoppo (ie, JHWH che ama e perdona)" poi, anche tu impari a zoppicare! " lol. ... quell'diota di satana è così triste, cattivo ed incazzato.. non sono meglio io, che, io sono allegro? king Saudi Arabia .-- tu hai visto? non sarà certo il satanista kerry, che, ha fallito in 50 anni, continuamente, a risolvere, questo problema palestinese... quindi, io sono Unius REI, anche per te, se, tu hai deciso di non morire più! ] [ Islamic Jihad Chief: 'Learn From the Jews How to Love Jerusalem'. Islamic Jihad leader quotes famous song 'Jerusalem the Golden', urges Muslims to take Jerusalem more seriously at Iran conference. By Tova Dvorin. First Publish: 3/17/2014, Legendary Israeli singer Naomi Shemer's "Jerusalem the Golden" is an iconic song for Israelis and Jews throughout the world. But the song has struck a chord with a whole different audience as well. IDF Radio announced Monday that Islamic Jihad's top commander, Dr. Ramadan Salah, presented at a religious conference at Tehran last week on the subject of Jerusalem. The goal: to encourage the Islamist world not only to fight for Jerusalem as a military target - but also as a symbol of Islamic "cultural heritage." "What does Jerusalem mean for us?" Salah reportedly asked at the conference. "Learn from the Jews, from the cursed entity [Israel]. They love Jerusalem - not only militarily, but also culturally." Salah then proceeded to translate Naomi Shemer's "Jerusalem of Gold" (Yerushalayim Shel Zahav), noting, "the entity plays this song on June 7, the day they captured Al-Aqsa and entered the Temple Mount [a reference to Jerusalem Day - ed.] [. . .] every Jerusalemite child, every Israeli soldier carries this song in his heart." Islamic Jihad is the group responsible for last week's barrage of rockets from Gaza on Israel, which numbered over 60 missiles but saw no injuries. The terror group called the attack "Operation Breaking the Silence" in Palestinian media, and garnered support at the expense of rival group Hamas for its "armed resistance against the Occupation." Shalah claimed Saturday night that the terror group is not interested in an "escalation," but would respond forcefully in the event Israel launched a ground offensive to defend itself. "If and when a war is forced upon us, we will fight, even though we are aware of our ability and our modest weapons," Shalah stated, in a live television broadcast. "But we are able to deter, to stand firm and to hurt the enemy." Minister Says Talks with PA are Doomed – Temporarily [ ma, islamici sharia jihad hanno un ragionamento irrazionale, schizofrenico.. perché, i loro omicidi e crimini, il loro atteggiamento, senza reciprocità.. è per loro un diritto ONU Bildenberg Amnesty, la loro malvagità li rende santi! stermianre il genere umano è un loro diritto, quindi per loro è giusto costruire moschee in tutto il mondo, ma poi, nessuno può costruire una Chiesa, ecc.. da loro! ecco perché, io ho ordinato di demolire tutte le Moschee! ] Strategic Affairs Minister Yuval Steinitz says Abbas 'torpedoing' talks; tells of a 'long and friendly' conversation with Turkish president. By Hezki Ezra. First Publish: 3/29/2014, Minister of Intelligence, International Relations and Strategic Affairs, Yuval Steinitz, says that it depends on Palestinian Authority chief Mahmoud Abbas – aka Abu Mazen – whether or not the fourth and final tranche of the release of Palestinian Arab terrorists takes place. Steinitz pointed at statements by Abbas' senior negotiator, according to which he is only continuing with the negotiations because Israel is releasing terrorists prisoners, as a "goodwill gesture" toward the PA. "If Abu Mazen is hinting that after this tranche he intends to torpedo the negotiations, that is not possible from our point of view," Steintz told Channel 10. He added that it was agreed from the outset that the terrorists released would not include Israeli Arabs. "There was no commitment to release Israelis and it was said in an unmistakably clear way that these tranches do not include them," he added, and vowed to vote against any initiative to release Israeli citizens. Steinitz estimated that the talks with the PA are headed toward failure, but added that he believes this will only be a temporary state, following which the talks will be renewed. The estimate is in line with similar statements by the PA's Jibril Rajoub, who said the talks were stalled but would likely resume soon. An unnamed PA official claimed last week that Abbas' conditions for prolonging talks were additional prisoner releases by Israel and a complete building freeze in Jewish communities in Judea and Samaria. Regarding attempts at reconciliation with Turkey, Steinitz revealed that he spoke this week with Turkish president Abdullah Gül, at a nuclear summit in Holland. "It so happened that we spoke," he said. "The conversation started by chance and it was long and friendly, out of a hope that relations with Turkey will return to be as they once were. We have heaps of common interests and we are making many efforts. I hope it will work out soon," he summed up. [ ebrei sono sempre stati legati alla Casa di Davide, non è la democrazia nel loro DNA!! ma, Rothschild non è della Casa di Davide, lui è della casa di satana! ] se dobbiamo parlare di strategia? la minaccia in futuro non viene dall'Iran, ma, viene dalla ARABIA SAUDITA, infatti non è l'Iran che ha la Galassia Jihhadista, non è l'Iran che ha il Califfato mondiale! ] IO STO DETTANDO, LA POLITICA CHE, ISRAELE DEVE TENERE, IO SONO RE IN ISRAELE GIA DA MOLTO TEMPO, tutto questo si può dimostrare chiaramente, guardando i miei articoli! [ Syria Says Israel and Turkey Collaborating to Support Rebels. Syria's ambassador to the UN accuses the governments of Turkey and Israel of working together to support the rebels. By Elad Benari, Canada. First Publish: 3/29/2014, Syria's ambassador to the United Nations, Bashar Al-Ja'afari, on Friday accused the governments of Turkey and Israel of a "public alliance of supporting terrorism" in his country, the Turkish Cihan news agency reports. "Terrorists" is the word that the Syrian regime uses to describe the rebels fighting to oust Syrian President Bashar Al-Assad. [ at 90%, really are terrorists sharia jihad nazi! they salafis? not love Israel! ] Speaking to reporters outside of the Security Council headquarters, Ja'afari claimed that both countries were supporting the same terrorists, "one in the north and one in the south." "It is an orchestrated joint military operations conducted by both - the Turkish government and the Israeli government - as well as the terrorist groups operating both in the north, in our border with Turkey, as well as in the south, next to the separation line," he claimed, according to Cihan. Ja'afari claimed that "the Turkish government has facilitated the intrusion of Al-Nusra Front fighters, which is a terrorist entity - as you know- enlisted on the Security Council's list on entities posing terrorism. So, these terrorists came from within Turkish territory and they were accompanied by other terrorists belonging to what is called the Islamic Army or the Islam Army or the Army of Islam – whatever - I don't know how they call themselves, but all them are terrorists, well-known terrorist entities, who came inside Syria through our border with Turkey." "Once the Syrian Army tried to stop these terrorists, the Turkish Army intervened by shelling the area of Kasab, as well as the Syrian Army position," he charged. On Sunday, Syria accused the Turkish government of shooting down a Syrian jet fighter in their territory. Turkish officials said the plane had crossed over into Turkish airspace. Turkey is a vocal critic of Assad and has openly supported the rebels fighting his regime, but has always denied arming them. Turkish Prime Minister Recep Tayyip Erdogan has been especially vocal about ousting Assad, branding him "a terrorist who uses state terror". After a chemical weapons attack near Damascus in August, Erdogan called for military intervention in Syria that would topple Assad's regime. The heightened tensions between Turkey and Syria have led to several cross-border incidents, including the explosion of a Syrian mortar in Turkish territory, which killed five civilians. Ja'afari also said that armies of terrorists were infiltrating through Syria's border with Israel, underlining that supporting terrorists was a way of weakening the Syrian government and the Syrian army, according to Cihan. The accusations come several weeks after Assad's close adviser accused Israel of being involved in the ongoing fighting in the country. Bouthaina Shaaban, political and media adviser to the Syrian President, claimed that Israel was sending fighters to help the rebels fighting to oust Assad. Speaking to the Lebanese Al-Mayadeen network, which is affiliated with Hezbollah, Shaaban said that Damascus has information indicating that there were undercover agents among the wounded Syrians recently treated by Israel. She further claimed that Israeli officers are operating in Syria and monitoring the fighting in the war-torn country. Assad himself told an Argentinean newspaper a few months ago that Israel is assisting the rebels fighting to topple his regime. "Israel is directly supporting the terrorist groups in two ways," he claimed. "Firstly it gives them logistical support, and it also tells them what sites to attack and how to attack them." Syrian opposition, however, has claimed the exact opposite, that Israel was collaborating with Iran and Hezbollah to keep Assad in power. [ proprio questa è la verità! io ho ordinato ad Israele di aiutare la Siria, segretamente! ] (Arutz Sheva's North American Desk is keeping you updated until the start of Shabbat in New York. The time posted automatically on all Arutz Sheva articles, however, is Israeli time.) [ in quanti modi il satanista Rothschild ha pugnalato Israele? per il suo talmud, ebrei non sono veri ebrei, ecco perché, isreliani sono stati regali a Hitler, come oggi sono stati regalati a King Saudi Arabia! ] TikvaHope seeks to provide disadvantaged children and their parents with the tools to break out of the cycle of poverty to become independent and productive members of Israeli society. http://tikvahope.org/about-us/our-mission/ The TikvaHope Project's unique and comprehensive approach gives children the nourishment, learning and support they need to succeed, while their parents receive training and counseling to improve their financial stability and strengthen the family unit. Committed to securing a bright and hope-filled future for Israel's children at-risk, TikvaHope provides immediate relief for children today, while supplying them with the tools to build a better tomorrow. 1,754,700 people in Israel are living below the poverty line. 817,200, children, or 1 out of 3, are living below the poverty line 439,500 families are living below the poverty line 330,000 children in Israel are considered "at-risk" By wire transfer: NATIONAL OFFICE. JP MORGAN CHASE BANK, N.A.4724 – 13th Avenue Brooklyn, NY 11219 For: TIKVAHOPE Account# 161566180. Swift Code CHASUS33 ABA - 021000021 By phone: Toll Free: 855.TIKVAH1 (855.845.8241) By mail: P.O. Box 199042 Brooklyn, NY 11219-0042 my JHWH -- non potevi scegliere un Unius REI, più intelligente? loro hanno imparato tutti l'italiano, ed io non ho imparato niente di inglese ancora!